La stimolazione transcranica migliora la memoria

Gli impulsi elettrici migliorano le prestazioni cerebrali

Varie_97.jpg

La stimolazione con lievi impulsi elettrici ha l’effetto di migliorare la memoria a breve e a lungo termine. Lo rivela un nuovo studio pubblicato su Nature Neuroscience da un team della Boston University of Massachusetts guidato da Robert Reinhart.
Lo studio, realizzato su 150 soggetti con oltre 65 anni, ha valutato l’effetto sulla memoria della Stimolazione transcranica con corrente alternata (tACS). Gli scienziati hanno chiesto ai partecipanti di provare per 4 giorni consecutivi a ricordare 20 parole lette ad alta voce. I soggetti venivano intanto sottoposti a stimolazione elettrica, ma in alcuni casi si trattava di una stimolazione simulata.
È emerso che la stimolazione della corteccia prefrontale dorsolaterale ha la capacità di migliorare la memoria a lungo termine, mentre quella della parte inferiore del lobo parietale migliora la memoria a breve termine.
I risultati appaiono ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cervello, stimolazione, memoria,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 184391 volte