Un algoritmo per prevedere il decorso di Covid-19

Alla ricerca di nuovi biomarcatori e della comprensione del rischio individuale

Varie_9729.jpg

Si può utilizzare l’Intelligenza Artificiale per cercare di capire in quale modo evolverà l’infezione da Sars-CoV-2 e quindi la malattia da Covid-19. È l’obiettivo di un team di ricerca dell’Università di Udine che ha presentato i primi risultati ottenuti grazie a “un lavoro di squadra portato avanti tra febbraio e settembre 2021 da 19 autori, ricercatori ed esperti dei Dipartimenti di Area Medica, Matematica-Informatica e Fisica dell'ateneo e dell'Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale (Asufc)".
Si tratta, secondo i ricercatori, di un progetto "unico a livello internazionale per numerosità dei pazienti arruolati, ben 160, e dei parametri presi in considerazione e che, proprio grazie all'utilizzo di sistemi di AI, ha permesso di comprendere meglio i meccanismi legati alla stratificazione del rischio".
"Riuscire a identificare prospetticamente i pazienti più fragili è ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Covid, sangue, infezione,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 184415 volte