Cancro alla prostata, possibile un nuovo farmaco

Sperimentato su cani affetti dalla malattia

Tumore alla prostata_993.jpg

I cani sono gli unici animali a soffrire di cancro alla prostata. La stessa malattia rappresenta il tumore più diffuso fra gli uomini. I ricercatori dell’Università di Tokyo hanno allora condotto uno studio su una possibile nuova terapia per il carcinoma prostatico, sperimentandone gli effetti su cani affetti proprio da questa neoplasia.
I risultati, pubblicati sul Journal for ImmunoTherapy of Cancer, mostrano l’efficacia dell’anticorpo monoclonale utilizzato, in grado di prolungare in maniera significativa la sopravvivenza dei cani malati con scarsi effetti collaterali.
«Il nostro intento era fare un passo in più nella comprensione di quei meccanismi che aiutano il cancro a eludere gli attacchi del nostro sistema immunitario — spiega Shingo Maeda, primo autore dello studio e patologo veterinario all'Università di Tokyo —. Nello specifico volevamo verificare il ruolo giocato da un tipo ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | prostata, cancro, farmaco,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 2260 volte