Nuovo farmaco per l'Alzheimer

Donanemab mostra efficacia in fase di sperimentazione

Morbo di Alzheimer_9967.jpg

Una possibile nuova speranza per la malattia di Alzheimer. Uno studio pubblicato sul Journal of the American Medical Association mostra l’efficacia del farmaco sperimentale donanemab.
Si tratta di un anticorpo monoclonale che rimuove gli accumuli di proteina beta-amiloide, fenomeno che caratterizza l’insorgenza della malattia di Alzheimer. La sperimentazione Trailblazer-Alz 2 ha coinvolto oltre 1.700 pazienti con Alzheimer in fase iniziale che hanno ricevuto il farmaco o un placebo.
Passato un anno, nei malati trattati con donanemab la malattia mostrava una progressione più lenta di circa il 35% nei pazienti con forme precoci e del 22,3% in generale. Un dato che si traduce con un rallentamento di 4,36 mesi.
La metà dei pazienti trattati non ha mostrato peggioramenti clinici per almeno un anno rispetto al 29% dei pazienti che avevano ricevuto il placebo. I risultati di donanemab si ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | Alzheimer, donanemab, farmaco,




Del 18/07/2023 11:35:00

Notizie correlate