La pasta biotech rigenera l'osso e ripara le fratture

Addio gesso, è arrivato il BNS, una rivoluzione nel campo ortopedico

Fratture_10520.jpg

Sarà una rivoluzione dell'ortopedia, nella riparazione delle fratture ossee, si chiama “Fracture Putty” o BNS, e cioè bio-nano scaffold, è una pasta formata da una matrice polimerica e da particelle di silicio nanoporoso, che forniscono il supporto meccanico, a cui sono aggiunti fattori di reclutamento di cellule staminali dell'osso che provvederanno alla sua riparazione. La pasta, infatti, una volta iniettata nella frattura, si solidifica in tempi rapidi e permette all'arto leso di sopportare il carico. Successivamente, grazie ai fattori di reclutamento, le cellule staminali, già presenti nell'osso, ricreano il tessuto naturale, che a poco a poco sostituisce il biomateriale iniettato. Questo sistema permette la rigenerazione di tessuto con le cellule staminali dell'organismo, senza bisogno di trapianti dall'esterno. Gli esperimenti per mettere a punto questo dispositivo medico innovativo ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fratture, ossa, BNS,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118366 volte