Tubercolosi nei bambini, epidemia silenziosa

Patologia spesso sottodiagnosticata fra i più piccoli

Nei bambini da 0 a 15 anni, spesso la tubercolosi va incontro a difficoltà di diagnosi, sia per la mancanza di accesso ai servizi sanitari da parte dei più piccoli in molte parti del mondo, sia per l'impreparazione del personale sanitario nel riconoscimento dei sintomi in questa fascia d'età.
Grazie a una preparazione migliore e a una razionalizzazione dei diversi programmi che forniscono servizi sanitari ai bambini, si potrebbero prevenire le conseguenze più gravi della malattia in migliaia di casi ogni anno. A dirlo è una nota congiunta firmata dall'Organizzazione mondiale della sanità e dall'associazione Stop TB.
“Abbiamo fatto molti progressi sulla tubercolosi: la mortalità è scesa del 40 per cento rispetto al 1990 e milioni di vite sono state salvate”, ha dichiarato il dott. Mario Raviglione, direttore della sezione Stop TB all'interno dell'Oms. “Purtroppo in molti paesi la ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | tubercolosi, bambini, infezione,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 60851 volte