Alzheimer ed effetti inaspettati dei farmaci cardiovascolari

Alcuni potrebbero recare beneficio, altri esacerbare la malattia

La malattia di Alzheimer sta rapidamente diventando una delle principali cause di disabilità e mortalità nei pazienti anziani. Con l'aumento dell'aspettativa di vita, un numero crescente di persone si baserà su moderni farmaci per il trattamento di patologie associate all'età. Tra questi farmaci, alcuni potrebbero portare beneficio, mentre altri potrebbero esacerbare la patogenesi della malattia di Alzheimer. Ricercatori del Mount Sinai Medical Center di New York, che hanno pubblicato su PLoS One le loro conclusioni,
hanno esaminato 1.600 farmaci approvati dalla FDA per la loro capacità di modificare l'attività della β-amiloide ed hanno identificato dei farmaci che possono potenzialmente influenzare la processazionedella proteina precursore dell'amiloide. Spiega Giulio Pasinetti, professore di neurologia al Mount Sinai e coautore dell’articolo: «Diverse medicine somministrate ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Alzheimer, terapia,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118340 volte