Placche e viti di seta per le fratture

Alternativa assorbibile alle leghe di metallo

Fratture_12662.jpg

Viti e placche di metallo o costituite da polimeri sintetici potrebbero presto andare in pensione. Uno studio pubblicato su Nature Communications mostra i vantaggi di una nuova tecnica basata sull'utilizzo di placche e viti chirurgiche prodotte a partire da proteine della seta per migliorare il rimodellamento osseo. Si tratta, inoltre, di strumenti completamente assorbibili che eliminano quindi la necessitĂ  di un secondo intervento chirurgico per la loro rimozione.
Lo studio è stato condotto su modello animale dal dott. Samuel Lin della Tufts University School of Engineering con la collaborazione dei colleghi del Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston. Questi materiali possono inoltre stabilizzare le sostanze bioattive, il che li candida a strumenti di erogazione di antibiotici nelle aree di interesse per la prevenzione delle infezioni, come spiega il coautore dell'articolo David ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fratture, viti, placche, seta,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 60967 volte