Pesce a tavola per prevenire l'ictus

Un consumo regolare riduce le possibilità di una crisi

Ictus_165.jpg

Un consiglio alimentare sempre valido e attuale quello di mangiare pesce. Lo ribadisce ora una ricerca del Karolinska Institutet di Stoccolma pubblicata sull'American Journal of Clinical Nutrition.
I ricercatori scandinavi hanno analizzato per oltre un decennio un vasto campione di quasi 35 mila donne nate fra il 1914 e il 1948, chiedendo loro alla fine del periodo di compilare un questionario con oltre 350 domande sulle loro abitudini alimentari, lo stile di vita e la presenza o meno di patologie croniche. Ne è emerso un quadro specifico che evidenzia come il consumo regolare di pesce – almeno 3 volte alla settimana – corrisponda a una riduzione del rischio di ictus di oltre il 15 per cento rispetto alle persone che lo mangiano soltanto in maniera sporadica.
Ma nello studio è anche evidente il ruolo positivo che uno stile di vita complessivamente sano svolge sulla nostra salute, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | pesce, ictus, omega3,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118349 volte