Rene, laparoscopia senza gas

L'ospedale Le Molinette di Torino registra l'esordio di una nuova tecnica chirurgica relativa all'asportazione di un cancro renale in laparoscopia senza l'impiego di gas.
L'intervento, primo in Italia e diretto dal dottor Lorenzo Repetto del Reparto di Urologia III della struttura piemontese, è stato eseguito con successo su una donna di 81 anni colpita da carcinoma renale e inoltre affetta da artrite reumatoide. Repetto si sofferma volentieri sulla novità assicurata da questa metodica, mininvasiva e senza tagli: "Parliamo di innovazione perché abbiamo rinunciato a gonfiare lo stomaco della paziente con gas - come si fa in laparoscopia per allargare il campo visivo e operativo del chirurgo - sostituendolo con un elevatore addominale".
Usando il termine 'laparoscopia' intendiamo riferirci a una tecnica che, seppur mininvasiva, offre però grandi vantaggi perché di praticare ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118401 volte