Dalle api un rimedio contro l'Aids

Una tossina del veleno d'ape da usare come misura di prevenzione

Aids_239.jpg

Non è la prima volta che le api vengono tirate in ballo in ambito medico, ma in questo caso si parla di Hiv. Uno studio della Washington University School of Medicine di St Louis ha segnalato la possibilità che il veleno d'ape possa contenere al suo interno una sostanza utile a contrastare il virus che porta all'Aids, la sindrome da immunodeficienza acquisita.
La sostanza in questione si chiama melittina ed è la principale tossina del veleno d'ape, in passato associata a un effetto benefico nei confronti dei tumori. Secondo i ricercatori americani, la melittina potrebbe costituire la base per la messa a punto di un gel vaginale che ostacoli la diffusione dell'Hiv.
“La nostra speranza è che nei luoghi in cui l’HIV sta dilagando, le persone potrebbero usare questo gel come misura preventiva per fermare l’infezione iniziale”, spiega il dottor Joshua L. Hood, coordinatore dello ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | aids, hiv, api,




Del 13/03/2013

Notizie correlate