Smetti di fumare e il colesterolo buono si alza

Aumenta la concentrazione di Hdl nelle persone che abbandonano il fumo

Arteriosclerosi_2516.jpg

Ecco un altro motivo per smettere di fumare. La rinuncia alla dipendenza da nicotina produce infatti nell'organismo un aumento dei valori di colesterolo Hdl, ovvero quello definito “buono”. Lo afferma una ricerca americana dell'Università del Wisconsin che ha coinvolto circa 1000 volontari fumatori di entrambi i sessi.
In seguito a una serie di tentativi, il 36 per cento del campione è riuscito a dire basta alle sigarette, mostrando un miglioramento dei livelli di colesterolo Hdl nel sangue, aumentato in media di 2,4 mg/dl, mentre quello “cattivo”, il colesterolo Ldl, è rimasto invariato.
Il coordinatore della ricerca, Adam D. Gepner, precisa che il risultato non è legato nĂ© al numero di sigarette che i volontari fumavano in precedenza nĂ© dal sistema utilizzato per smettere: “con il passare del tempo l'aumento del colesterolo HDL potrebbe tradursi in una riduzione del rischio ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | colesterolo, fumo, Hdl,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118460 volte