L'incapacità di sentire alcuni odori spia dell'Alzheimer

Morbo di Alzheimer_6755.jpg

La diagnosi precoce della malattia di Alzheimer potrebbe essere semplice come annusare un fiore. Dei ricercatori statunitensi hanno annunciato di aver scoperto che i pazienti nella fase iniziale della malattia hanno difficoltà nel sentire alcuni odori specifici tra cui la fragola, il fumo, il sapone, il mentolo, il chiodo di garofano, l'ananas, il gas naturale, il limone ed il cuoio. L'incapacità di distinguere tra loro gli odori è dovuta al fatto che i nervi deputati a veicolare la sensazione di odore nel cervello sono fra i primi ad essere influenzati all'inizio della malattia.
Come ricorda Davangere Devanand, il professore di psichiatria e neurologia della New York's Columbia University autore dello studio, la diagnosi precoce è fondamentale per poter affrontare da parte del paziente e dei suoi familiari la malattia nel modo migliore con le terapie attualmente disponibili, pur non ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118339 volte