Covid, le raccomandazioni degli esperti

Nuovo documento della Società italiana di igiene

Varie_7166.jpg

I dati italiani di incidenza e i ricoveri di fine 2021 mostrano un aumento costante, tale aumento è diventato più rapido in relazione al presentarsi della nuova variante Omicron seppure al momento la variante ancora prevalente è la Delta.
Si osservano i seguenti fenomeni:
- incidenza elevata nei non vaccinati
- incidenza elevata nelle fasce di età più giovani
- aumento delle reinfezioni.

Sulla base di tali premesse, gli esperti della Siti – Società italiana di igiene – hanno pubblicato un position paper con le principali raccomandazioni sulla gestione della pandemia.

CONTACT TRACING
1. Focalizzare le attività di contact tracing sull’identificazione dei contatti NON
VACCINATI e sulla prevenzione e gestione dei focolai in comunità chiuse (ad esempio le residenze sanitarie assistenziali) o eventi/contesti ad alto rischio di estesa diffusione virale.
2. ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Covid, infezione, vaccino,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 2048 volte