Tumore al seno, scoperto un meccanismo di resistenza

Fenomeno collegato al malfunzionamento di un oscillatore biologico

Il 70% dei tumori mammari hanno il recettore per gli estrogeni e la loro crescita è dipendente dalla presenza di estrogeni. I farmaci che bloccano il segnale ormonale sono per questo un’efficace strategia terapeutica per il trattamento del tumore al seno.
Tuttavia, in molti casi, soprattutto di malattia metastatica, le pazienti trattate con terapia ormonale sviluppano nel tempo una resistenza al farmaco, che diventa quindi purtroppo inefficace, non riuscendo piĂą ad impedire la crescita del tumore.
Nel 20% dei casi la resistenza ai farmaci antiormonali è dovuta alla perdita del recettore estrogenico, che rende il tumore “ormone indipendente” e dunque non più sensibile ad alcun trattamento ormonale.
Nello studio appena pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Science (PNAS) e finanziato da AIRC, un gruppo di ricercatori della Statale guidati da Paolo Ciana, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | tumore, seno, resistenza,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 52326 volte