Come reagisce il nostro cervello alla fatigue

Sintomo invisibile che condiziona la vita di molti pazienti

Varie_7872.jpg

Caratterizza una vasta gamma di condizioni neurologiche - come la sclerosi multipla, il tumore cerebrale, lo stroke o il Parkinson - e spesso viene riportata dal paziente al clinico come primo sintomo: è la fatigue, una mancanza soggettiva di energia fisica o mentale che compromette notevolmente la qualità della vita.
A volte il senso di affaticamento è più mentale, una sorta di esaurimento dell’energia o dell’attenzione, a volte è più fisico, altre volte è una combinazione dei due. In ogni caso, catturare le basi neurali della fatigue può aiutare i clinici a comprendere i meccanismi cerebrali sottostanti questo “sintomo invisibile” che condiziona la vita di molti pazienti.
È da questi presupposti che è nato il lavoro del Polo friulano dell’IRCCS, in collaborazione con la Clinica neurologica dell’ospedale di Udine e pubblicato sulla rivista scientifica Human brain mapping: su richiesta ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | fatigue, stanchezza, cancro,




Del 13/04/2022 13:45:00

Notizie correlate