La vagina sintetica è realtà

L'organo ottenuto dalle cellule genitali delle pazienti

Varie_8189.jpg

Un team di ricerca del Wake Forest Baptist Medical Center ha messo a punto la prima vagina sintetica al mondo. L'organo è stato costruito in laboratorio partendo dalle cellule prelevate dai genitali delle stesse pazienti coinvolte nella sperimentazione.
La nuova vagina biotech è stata ideata per venire incontro alle esigenze di tante ragazze affette da malformazioni oppure che hanno subito lesioni o un cancro. Il nuovo organo è stato sperimentato con successo su 4 ragazze dai 13 ai 18 anni di età.
Dopo averle estratte dalle ragazze coinvolte, i ricercatori hanno coltivato le cellule dei genitali su un oggetto a forma di vagina costituito da materiale biodegradabile. I medici hanno poi creato attraverso un intervento chirurgico un canale nel bacino delle pazienti che ha rappresentato la sede di impianto del nuovo organo. In maniera spontanea si sono creati i vasi sanguigni e le ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | vagina, cellule, sintetica,




Del 13/04/2014

Notizie correlate