Con l'afa più pericoli per gli asmatici

Asma_9199.jpg

A rischio, con il caldo, centinaia di migliaia di persone, in particolare chi soffre di asma grave. Per far fronte agli effetti delle alte temperature che si registrano in questi giorni in tutta Italia arrivano da Firenze, dov’è in corso il congresso di Federasma – la Federazione che riunisce 20 associazioni italiane attive nella lotta contro l’asma e le allergie – le indicazioni degli specialisti in linea con quelle appena emanate dal Ministero della salute.
Evitare di uscire di casa nelle ore più calde, tra le 11,00 e le 18,00; soggiornare in ambienti rinfrescati da un ventilatore o climatizzatore con deumidificatore, pulendo i filtri regolarmente; bere almeno due litri d’acqua al giorno, anche se non se ne avverte il bisogno; mangiare quotidianamente frutta e verdura fresche; evitare gli sbalzi eccessivi di temperatura o l’esposizione in ambienti condizionati con aria troppo ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118334 volte