Come prevenire l'epilessia fotosensibile

Epilessia patologia nascosta. Perché per essere identificati come epilettici, i pazienti richiedono una diagnosi clinica specifica solo dopo aver avuto una crisi di tipo "grande male". Si è riscontrato, inoltre, che circa il 10% di pazienti epilettici sono affetti anche da sensibilità alla luce intermittente e che nella maggior parte dei casi si tratta di bambini e adolescenti.
Il 10 per cento dei 400 mila pazienti epilettici registrati ad oggi in Italia potrebbero incorrere in crisi gravi e inaspettate. E' questo il tema principale emerso nel congresso "The visually-induced seizures Marie Curie workshop".
"Uno dei principali obiettivi del nostro incontro - dichiara la Professoressa Carla Buttinelli, del Dipartimento di Scienze Neurologiche, Policlinico Umberto I, - è quello di sensibilizzare le istituzioni nazionali alla formulazione di nuove linee guida, sul modello di quelle ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU |




Del 27/11/2008 11:44:35

Notizie correlate