Gli anziani depressi rischiano l’ictus

Ictus_9628.jpg

Gli anziani che soffrono di depressione rischiano l’ictus. Sono queste le conclusioni alle quali è giunto lo studio condotto dai geriatri dell’Università di Palermo su 15 pazienti di età compresa fra i 66 e gli 80 anni. I dati ottenuti mostrano che si è registrato un tasso di incidenza maggiore di eventi cerebrovascolari acuti in pazienti con depressione severa, con lieve compromissione cognitiva e declino funzionale.
Lo studio ha evidenziato come una grave situazione depressiva in pazienti ricoverati presso strutture sanitarie private della provincia di Palermo, presente nel 33% del campione analizzato, influisce negativamente sulla qualità della vita e sulla percezione soggettiva di benessere avvertita dagli anziani.
In questi senso i geriatri palermitani hanno sottolineato l’importanza di attuare uno studio più accurato sui pazienti in modo da poter diagnosticare le forme depressive ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118337 volte