Prep Hiv, la pillola che previene l'infezione

Strumento ideale per le persone ad alto rischio ma non protegge completamente

Esiste una pillola in grado di prevenire l'infezione da Hiv. Si chiama PrEP, acronimo di Profilassi pre-Esposizione, ed ├Ę composta da due antivirali, il Tenofovir e l'Emtricitabina.
Assunta tutti i giorni, la pillola riesce a proteggere dall'Hiv nel 90 per cento dei casi, percentuale che scende al 70% fra i tossicodipendenti. Di certo, non pu├▓ essere considerata un'alternativa al preservativo, ma uno strumento in mano a determinate categorie di persone ritenute particolarmente a rischio: transgender, gay, sex worker e tossicodipendenti.
Massimo Galli, direttore della Clinica di Malattie Infettive all'Universit├á di Milano, spiega: ┬źNon c'├Ę dubbio che da un punto di vista scientifico sia uno strumento di prevenzione utile ed efficace nelle persone a rischio. Il problema, per├▓, diventa politico-sanitario quando si passa alla sua utilizzazione nella pratica┬╗.
La pillola presenta ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Notizie su: Hiv, Prep, pillola,

Notizie correlate


Hiv, scoperta nuova modalità di accesso La strada usata dal virus per penetrare la cellula sana





Hiv, la carica virale bassa non consente il contagio Rischio quasi zero con una carica virale inferiore a 1.000





Efficaci e sicure le nuove terapie antiretrovirali Hiv, i farmaci a lunga durata funzionano





Hiv, un trapianto di staminali lo cancella Risultato acquisito in diversi pazienti





Vaiolo delle scimmie pericoloso in caso di Hiv Nelle persone sieropositive pu├▓ assumere forme molto gravi





Anello anti-Hiv sicuro anche in gravidanza Il dispositivo con dapivirina pu├▓ essere assunto dalle donne incinte





Aids, c'├Ę un vaccino promettente Il nuovo vaccino cerca di produrre anticorpi a largo spettro





Hiv, nuova tecnica per capire se ├Ę dormiente Pu├▓ rappresentare una speranza per il trattamento





Hiv, sempre meno frequente fra i ragazzi Scesa di un terzo l'incidenza fra i giovani





Hiv, nuove linee guida per il trattamento Raccomandazioni per il trattamento antivirale in bambini e adolescenti





Una variante pi├╣ aggressiva dell'Hiv La mutazione VB sembra anche pi├╣ trasmissibile





Hiv, forse utile un farmaco contro il cancro Pembrolizumab sembra stanare il virus dai suoi serbatoi nascosti





Aids, la speranza del vaccino a mRna La tecnologia usata per Covid-19 potrebbe essere vincente





Hiv, donna guarisce senza farmaci ├ł il secondo caso registrato di virus eliminato naturalmente





Nuovo anticorpo contro l'Hiv Aderisce alle cellule CD4 ostacolando l'ingresso del virus





Hiv, buone notizie per il vaccino Tat La risposta immune alla proteina Tat fondamentale per i pazienti cronici





Hiv, primo uomo curato dai farmaci _______
In remissione da un anno solo con un cocktail di antiretrovirali





Hiv, nuova terapia con una sola compressa Due farmaci in uno per aumentare l'aderenza terapeutica





Nuovo vaccino per l'Hiv Sembra funzionare e potrebbe rivelarsi utile anche per Covid-19