• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 141 a 150 DI 250

    04/07/2022 14:15:55 Un’interfaccia uomo-macchina gli consente di tagliare il cibo

    Oltre l’handicap: uomo paralizzato mangia da solo
    Grazie a una nuova interfaccia sviluppata da ricercatori della Johns Hopkins University, un uomo paralizzato di 49 anni è riuscito a mangiare da solo. Il risultato è stato possibile grazie a dei bracci robotici collegati attraverso un’interfaccia cervello-macchina, che hanno consentito all’uomo di tagliare il cibo e portarlo alla bocca.
    “Abbiamo implementato una strategia collaborativa di controllo condiviso per manipolare e coordinare due arti protesici modulari”, si legge nello studio ... (Continua)

    04/07/2022 11:30:00 All’orizzonte una nuova generazione di terapie

    Nuove linee guida per l’emocromatosi
    È una patologia misteriosa l’emocromatosi, anche perché poco nota al grande pubblico, sebbene più diffusa di quanto si possa pensare. Nei Paesi del Nord Europa, dove è molto più frequente che al sud, la chiamano la maledizione Celtica. In passato ha colpito anche delle celebrities, del calibro di Beethoven; il decesso del grande compositore secondo alcuni sarebbe infatti da attribuire ad una una cirrosi epatica, determinata da un mix di emocromatosi e alcol. L’emocromatosi è una malattia ... (Continua)

    04/07/2022 10:30:00 Migliora e preserva le funzioni cognitive

    Sclerosi multipla, efficace ozanimod
    Ogni anno nel nostro Paese si registrano 3.600 nuove diagnosi di sclerosi multipla e le persone affette sono in totale circa 133mila, con una diffusione doppia nelle donne rispetto agli uomini. La forma recidivante-remittente rappresenta circa l’85% di tutti i casi e si distingue per l’alternanza di attacchi o recidive, dalla durata imprevedibile, caratterizzati dall’insorgenza di sintomi neurologici improvvisi e fasi di remissione completa o parziale. Una patologia, quindi, che mina seriamente ... (Continua)

    04/07/2022 10:00:00 Trattamento prenatale per la rara malattia congenita

    Una terapia per la XLHED
    La Fondazione EspeRare e il Gruppo Pierre Fabre hanno annunciato che il primo paziente dello studio clinico EDELIFE ha ricevuto le tre fasi di iniezione come previsto. Lo studio cardine è il primo nel suo genere, dato che il trattamento viene somministrato al bambino affetto da XLHED (displasia ectodermica ipoidrotica X-linked) mentre si trova ancora nell'utero. Lo studio intende confermare l'efficacia e la sicurezza dell'ER004 somministrata come trattamento prenatale ai bambini maschi affetti ... (Continua)

    04/07/2022 Il virus interferisce con la segnalazione dell’insulina nell’organismo

    Diabete e Covid-19, una relazione pericolosa
    Diversi studi hanno già indagato il rapporto fra Covid-19 e diabete. Ora una ricerca dell’Università di Osaka pubblicata su Metabolism rivela che il virus ha la capacità di innescare la malattia interferendo con la segnalazione dell’insulina nell’organismo.
    L’infezione, infatti, attiverebbe il gene IRF1 che codifica il fattore regolatore dell’interferone 1 alterando le vie di segnalazione dell'insulina e dell'IGF-1 nel polmone, nel fegato, nel tessuto adiposo e nelle cellule ... (Continua)

    01/07/2022 17:00:00 Le terapie per non rinunciare alla sessualità

    Disturbi urinari, problemi di eiaculazione per 1 uomo su 2
    “Un uomo su due con disturbi urinari ha anche problemi eiaculatori. E chiede all’urologo di risolvere i cosiddetti LUTS (Lower Urinary Tract Symptoms), ma anche di preservare le funzioni sessuali, a partire dall’erezione”. A raccontare tale cambiamento di scenario, il Prof. Mauro Gacci (Docente di Chirurgia urologica mini-invasiva, robotica e dei trapianti renali, Azienda Ospedaliera Universitaria “Careggi” di Firenze e membro del “Comitato Linee Guida Europee per la cura e lo studio della ... (Continua)

    01/07/2022 15:30:00 Nuova opzione terapeutica per il disordine genetico

    Palovarotene per la fibrodisplasia ossificante progressiva
    Ipsen ha annunciato che la Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha accettato di sottoporre per Priority Review la nuova domanda di autorizzazione all’immissione in commercio (NDA) del farmaco sperimentale palovarotene per il trattamento dei pazienti affetti da fibrodisplasia ossificante progressiva (FOP), un disordine genetico ultra-raro.
    Ipsen è impegnata nell’approvazione di palovarotene, agonista selettivo orale del recettore gamma dell’acido retinoico (RARγ), per la ... (Continua)

    01/07/2022 14:31:00 Segni di disfunzione endoteliale nei pazienti colpiti

    Covid, Omicron 5 compromette i polmoni
    I pazienti ricoverati a causa di Omicron 5, l’ultima variante di Covid-19, mostrano una funzione endoteliale alterata a 3 mesi di distanza dalla fase acuta con relativa compromissione della funzione polmonare.
    Il risultato proviene da uno studio del Policlinico Gemelli di Roma su 658 pazienti che ha registrato un rapporto diretto fra l’aumento del rischio di disfunzione endoteliale e la severità dell’infezione.
    L’endotelio è il tessuto che riveste le pareti interne del cuore e dei vasi ... (Continua)

    01/07/2022 14:14:20 I consigli per riposare a dovere e salvaguardare la pelle

    Come dormire bene e svegliarsi più belli
    Dormire bene rende più belli, è una questione di ormoni e beauty routine. Lo conferma la dottoressa Theresa Schnorbach, psicologa ed esperta del sonno di Emma – The Sleep Company, secondo cui dormire poco provoca un invecchiamento cutaneo più rapido e offre al riguardo consigli sui migliori trattamenti pre, intra e post-sonno di bellezza.
    Bastano due notti di riposo insufficiente per sembrare meno attraenti, con un aspetto poco sano e stanco: le palpebre diventano pesanti e cadenti, gli ... (Continua)

    01/07/2022 12:10:00 Un gene altera la produzione di spermatozoi

    Il caldo eccessivo mette a rischio la fertilità maschile
    I testicoli sono collocati nello scroto, che ha una temperatura media inferiore di due gradi centigradi rispetto al resto del corpo. È stato infatti riscontrato che la produzione di sperma si riduce all’innalzarsi della temperatura, tanto che fu dimostrato che nel 2015 negli Stati Uniti successivamente ad una ondata di calore ci fu un decremento delle nascite del 2,6% (107.000 bambini in meno). Già 27 gradi di temperatura media nelle 24 ore possono causare danni alla produzione ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale