• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 71 a 80 DI 250

    20/07/2022 15:40:00 Studio segnala l’effetto benefico sul cervello

    L’olio d’oliva combatte lo stress
    Se non è possibile fermare le lancette del tempo e impedire al nostro cervello di invecchiare, è però possibile rallentarne la corsa e magari rendere il percorso più “piacevole”: è quanto ha studiato una nuova ricerca italiana, che ha messo in relazione il consumo regolare di una sostanza contenuta nell’olio extravergine di oliva (l’idrossitirosolo) con la capacità, in soggetti anziani, di aumentare la produzione di nuovi neuroni in una specifica regione del cervello, l’ippocampo, e di ridurre ... (Continua)

    20/07/2022 15:00:00 Più di altri questi pazienti possono accusare gli effetti della calura estiva

    Caldo, i consigli per chi soffre di Alzheimer e Parkinson
    La tremenda ondata di caldo che si è abbattuta sull’Europa occidentale sta mietendo molte vittime in tanti paesi diversi. L’Italia purtroppo non fa eccezione, e a soffrire del caldo eccessivo possono essere in particolare i soggetti fragili, ad esempio i malati di Parkinson e Alzheimer.
    In questi ultimi la percezione delle temperature e la termoregolazione corporea risultano alterate, tanto che i pazienti spesso non si rendono conto dei rischi che corrono per l’eccessivo calore.
    La ... (Continua)

    20/07/2022 14:35:00 Il “palloncino” minacciava la vita della giovane operata

    Asportato un aneurisma gigante nel cervello
    Una forte cefalea e la scoperta di avere un aneurisma cerebrale “gigante” con un rischio di rottura altissimo: così cambia completamente la vita di Anna, una giovane ragazza di 24 anni che, improvvisamente, si viene a trovare in una condizione di concreto e imminente pericolo di morte.
    Ad aggiungersi a questa terribile diagnosi, la constatazione, da parte degli specialisti che la seguono, della difficoltà di intervenire chirurgicamente. I casi di aneurisma della carotide, come quello di ... (Continua)

    20/07/2022 12:10:00 I suggerimenti del pediatra per stare alla larga dal virus

    Covid e bambini, il decalogo
    Un’estate all’aperto, magari lontano dal turismo di massa. Evitare i concerti e i bagni di folla. Sono in sintesi i consigli del pediatra Gian Vincenzo Zuccotti, preside della Facoltà di Medicina dell'Università Statale di Milano e direttore Pediatria e Pronto soccorso pediatrico dell'Asst Fatebenefratelli Sacco, ospedale dei bimbi Vittore Buzzi, che intervistato dall’Adnkronos spiega: "Penso che sarà una buona estate, un'estate che consentirà a tutti, bambini e genitori, di godere le meritate ... (Continua)

    20/07/2022 10:45:00 Nuova piattaforma inibisce la crescita del cancro

    La terapia genica per il glioblastoma multiforme
    Il glioblastoma multiforme (GBM) è il tumore cerebrale più comune e aggressivo negli adulti. Purtroppo a oggi, nonostante il perfezionamento delle tecniche di rimozione chirurgica, seguite da radioterapia e chemioterapia, la sopravvivenza dei pazienti affetti da GBM è inesorabilmente breve. Il GBM è caratterizzato da una rapida proliferazione cellulare, da uno sviluppo anomalo di vasi sanguigni che forniscono nutrimento al tumore e da un microambiente tumorale particolarmente immunosoppressivo ... (Continua)

    20/07/2022 10:10:00 Innovativo e delicato intervento per la chirurgia vascolare

    Corretto un aneurisma dell’aorta con tecnica mininvasiva
    Un innovativo e delicatissimo intervento chirurgico di correzione di un voluminoso aneurisma dell’arco dell’aorta, una zona anatomica estremamente difficile da aggredire per via della vicinanza al cuore ma soprattutto per il fatto che, a tale livello, originano i vasi che servono all’irrorazione del cervello e che, in nessun modo, possono essere sacrificati. L’intervento, perfettamente riuscito, è stato eseguito nei giorni scorsi all’ospedale San Gerardo di Monza, grazie all’équipe di chirurghi ... (Continua)

    20/07/2022 09:30:00 Effetti benefici del trattamento sulle lesioni polmonari

    Le staminali contro il Long Covid
    Ormai è risaputo: gli effetti del Covid non finiscono con la negatività del tampone molecolare e si trascinano nel tempo, soprattutto in quei pazienti che hanno sviluppato la malattia nella forma più grave. Si parla infatti del cosiddetto “Long Covid” quando chi ha contratto il virus presenta alcuni sintomi anche a distanza di 12 mesi. Ora però un aiuto importante per contrastare questi effetti negativi del Covid-19 arriva dalle cellule staminali mesenchimali del cordone ombelicale (Uc-Msc). Un ... (Continua)

    19/07/2022 16:43:00 Le novità sui metodi di stimolazione e resincronizzazione

    Nuove linee guida sulla stimolazione cardiaca
    Sono disponibili le nuove linee guida sulla stimolazione cardiaca e sulla terapia di resincronizzazione cardiaca (CRT). Le hanno pubblicate gli esperti della European Society of Cardiology sullo European Heart Journal, illustrando le principali novità sui metodi di stimolazione introdotte a partire dal 2013, anno della precedente stesura.
    Il nuovo documento tratta, fra l'altro, dei nuovi approcci alla stimolazione in varie situazioni in cui un episodio sincopale è legato a riflessi cerebrali ... (Continua)

    19/07/2022 16:10:00 Nuova opzione di trattamento per il rigurgito della valvola mitrale o tricuspide

    Il sistema Pascal per la riparazione della valvola cardiaca
    È possibile intervenire in maniera mininvasiva per trattare i pazienti che mostrano un rigurgito della valvola mitrale o tricuspide. Si può infatti operare il riavvicinamento dei lembi valvolari grazie al sistema di riparazione transcatetere Pascal, indicato per la riparazione delle valvole mitralica e tricuspide insufficienti.
    «In passato, il trattamento chirurgico era l'unica opzione per i pazienti con rigurgito
    severo della valvola mitrale e non era indicato per i pazienti ad alto ... (Continua)

    19/07/2022 15:00:00 Studio evidenzia le complicanze delle reti vaginali

    Le tecniche per il prolasso degli organi pelvici
    Un nuovo studio ha analizzato le complicanze relative alle reti (mesh) vaginali in propilene utilizzate in caso di prolasso degli organi pelvici. La ricerca è un’analisi secondaria dello studio PROSPECT, un grande trial randomizzato che ha messo a confronto le diverse opzioni per la riparazione transvaginale del prolasso degli organi pelvici posteriori e anteriori.
    Dallo studio originario non erano emerse differenze significative negli esiti riportati dalle pazienti a 2 anni, e gli effetti ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale