• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 81 a 90 DI 250

    26/03/2003 
    Più mortalità e tumori per chi è colpito da Sindrome di Down
    I pazienti affetti da Sindrome di Down hanno una mortalita' molto piu' alta rispetto alle persone sane. Colpa, soprattutto, di disfunzioni cerebrali e malattie cardiocircolatorie. Ma anche il rischio di cancro, e di leucemia in particolare, e' maggiore tra i pazienti affetti da questa malattia genetica. Uno studio statunitense, cui hanno partecipato anche Svezia e Danimarca, pubblicato sulla rivista 'Archives of Internal Medicine', indaga sui rischi associati alla trisomia del cromosoma 21 e ... (Continua)
    08/04/2003 
    Infezioni nei bambini forse colpa di un linfocita assente
    Otiti, polmoniti e altre gravi infezioni che possono colpire i bambini piccoli sono causate dall'assenza di un linfocita, cioe' di una cellula del sistema immunitario. La scoperta, firmata dai ricercatori dell'ospedale pediatrico Bambino Gesu' di Roma, e' pubblicata sul 'Journal of Experimental Medicine'. Il linfocita B, definito 'di memoria', e' la nostra barriera contro le infezioni da pneumococco e da emofilo, spiegano gli autori; se questo manca, quindi, si aprono le porte alle infezioni ... (Continua)
    17/04/2003 

    Liposuzione: anestesia locale più rischiosa della generale
    L'anestetico locale usato negli interventi di liposuzione e' ''potenzialmente pericoloso''. L'allarme arriva dalla Germania, lanciato da Albert K. Hofmann, presidente della German Society for Aesthetic Plastic Surgery (Dgapc). ''Quando si asporta il grasso da grandi aree come le cosce, l'anestetico locale e' anche piu' rischioso di un'anestesia generale - rivela l'esperto - perche' la quantita' che bisogna usare risulta molto piu' elevata di quella richiesta da un anestetico generale''. Hofmann ... (Continua)

    24/04/2003 
    Mappato l'intero genoma del batterio della Leptospirosi
    E' stato 'mappato' l'intero genoma del batterio responsabile della leptospirosi (Leptospira interrogans), un'infezione trasmessa all'uomo da ratti e animali domestici. L'analisi ha permesso di scoprire alcuni geni, simili a quelli descritti in altri organismi patogeni, che sembrano essere cruciali per l'infettivita' del germe. Lo studio, condotto da ricercatori cinesi, francesi e statunitensi e pubblicato su 'Nature', suggerisce inoltre che un esame approfondito dei geni identificati aiutera' a ... (Continua)
    29/04/2003 

    Scoperto il gene responsabile della sordità senile
    Ricercatori americani hanno identificato un gene 'chiave' per spiegare la progressiva perdita dell'udito che avviene con l'eta'. Lo studio, condotto sui topi, e' pubblicato nel numero di maggio di 'Nature Cell Biology', e ha ''importanti implicazioni per il trattamento della sordita' umana''. Con gli anni, ricordano i ricercatori dell'House Ear Institute di Los Angeles, aumentano per molte persone le probabilita' di perdere almeno in parte l'udito, per cause ambientali o genetiche. Spesso a ... (Continua)

    29/05/2003 
    Cancro ai polmoni colpa anche del PVC
    Uno studio italiano rivela che i lavoratori esposti al Pvc (polimero del cloruro di vinile), uno dei tipi di 'plastica' piu' diffusi, hanno maggiori probabilita' di sviluppare cancro ai polmoni. In particolare, i dati, pubblicati sulla rivista 'Occupational and Environmental Medicine', rivelano che per ogni anno trascorso inalando polveri di PVC, aumenta del 20% il rischio di tumori polmonari.
    Giuseppe Mastrangelo, del Dipartimento di medicina ambientale e sanita' pubblica/medicina del ... (Continua)
    03/06/2003 
    Scoperto come Helicobacter Pylori provoca l'ulcera
    Ricercatori italiani e statunitensi hanno scoperto, in provetta, il meccanismo con cui l'Helicobacter pylori lo stomaco e provoca l'ulcera. Lo studio, pubblicato sulla rivista 'Science', rivela che il batterio produce una proteina, chiamata 'CagA'(prodotta dal gene associato alla citotossina A), che 'scioglie' i legami necessari a 'sigillare' le cellule delle pareti dello stomaco e a proteggere i tessuti dagli acidi gastrici.
    Antonello Covacci, dell'Istituto di Ricerche ... (Continua)
    01/08/2003 
    Più vitamina C, meno rischi da Helicobacter Pilori
    Uno studio Usa rivela l'esistenza di un legame tra la carenza di vitamina C e l'infezione di un batterio, Helicobacter Pilori.
    L'Helicobacter Pilori è un germe scoperto nel 1983 che colonizza la mucosa gastrica danneggiandola e che può essere trasmesso da un individuo ad un altro per via oro-orale attraverso la saliva oppure per via oro-fecale attraverso l’ingestione di alimenti contaminati dalle feci dei portatori.
    La pericolosità del batterio risiede non solo nel fatto che esso ... (Continua)
    06/11/2003 

    Rischiosi mercurio e metalli pesanti usati in odontoiatria
    Mercurio e metalli pesanti. Perché un rischio il loro uso in Odontoiatria. Da tutto il mondo, ad Abano Terme, rispondendo all’invito dell'AIOB per discutere di un problema sempre più importante e cioè il mercurio e i metalli pesanti in Odontoiatria.

    Perché è allarme mercurio quando il dentista pratica un’otturazione in amalgama?
    La domanda è per il dottor Raimondo Pische, presidente dell’Accademia Internazionale di Odontoiatria Biologica.
    L’allarme può derivare ... (Continua)

    19/11/2003 

    Mal di spalla: onde d’urto contro le calcificazioni
    Le onde d’urto sono state usate per anni per la terapia dei calcoli renali, ma ora nuove ricerche suggeriscono che gli ultrasuoni possono aiutare anche le persone che hanno problemi alla spalla.
    Conosciuta come calcificazione cronica tendinea, la condizione causa dolore e limitazione dei movimenti a causa di calcificazioni intorno all’articolazione della spalla. Il trattamento con le onde d’urto agisce frantumando queste calcificazioni in piccoli frammenti che possono essere assorbiti ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 391.318.5657
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2021 Italiasalute Riproduzione riservata anche parziale