• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 91 a 100 DI 250

    14/07/2022 01:45:00 Ma ora l'Oms sconsiglia 2 farmaci, 'No prove di miglioramenti'

    Un antidepressivo contro Covid-19
    La fluvoxamina sembra in grado di ridurre il rischio di ricovero per Covid-19. Lo dimostra uno studio realizzato dall’Università McGill di Montréal pubblicato su Jama Network Open.
    I ricercatori hanno analizzato i dati di oltre 2.000 volontari non vaccinati e sintomatici, contagiati prima della comparsa della variante Delta.
    Nella maggior parte dei casi, i soggetti mostravano almeno un fattore di rischio per lo sviluppo di una forma grave della malattia.
    Un gruppo è stato trattato con ... (Continua)

    13/07/2022 17:40:00 Maggiori probabilità di lesioni dello sfintere anale

    Leggermente più rischioso il parto vaginale dopo un cesareo
    Le donne che affrontano un parto vaginale dopo essere state sottoposte a un primo parto con taglio cesareo rischiano più delle altre una lesione dello sfintere anale (OASI). È quanto emerge da uno studio pubblicato su BJOG: An International Journal of Obstetrics & Gynaecology.
    «La modalità di parto dopo un precedente taglio cesareo è una decisione difficile e l'aumentata prevalenza di OASI è uno dei tanti fattori da considerare. Le donne alle quali si consiglia la modalità di parto dopo un ... (Continua)

    13/07/2022 17:00:00 Può favorire anche la comparsa del diabete

    Covid-19 causa problemi metabolici
    Non solo i polmoni sono a rischio in caso di infezione da Sars-CoV-2. Secondo uno studio dell’Università di Osaka, infatti, la malattia che ne consegue – Covid-19 – può provocare grossi problemi metabolici e a volte anche il diabete.
    L’infezione attiva infatti il gene IRF1, alterando la segnalazione di insulina/IGF nel polmone, nel fegato, nel tessuto adiposo e nelle cellule pancreatiche.
    "I risultati sono stati sorprendenti", afferma Iichiro Shimomura, autore senior dello studio. ... (Continua)

    13/07/2022 16:00:00 I tracker riescono a scovare l’infezione prima della comparsa dei sintomi

    I dispositivi indossabili possono individuare il Covid
    Il monitoraggio dei parametri vitali grazie ai dispositivi indossabili unito all’impiego dell’intelligenza artificiale ha la capacità di identificare l’infezione da Covid prima della comparsa dei sintomi.
    Lo dimostra una ricerca pubblicata sul British Medical Journal da un team di scienziati guidati da Martin Risch della Faculty of Medical Sciences, Private University in the Principality of Liechtenstein di Triesen.
    L’idea di partenza è che i cambiamenti fisiologici monitorati da un ... (Continua)

    13/07/2022 15:10:00 I bambini di mamme vaccinate mostrano un rischio ridotto

    L’antinfluenzale protegge i neonati dalle allergie
    Il rischio di insorgenza di un’allergia è minore per i bambini nati da madri vaccinate contro l’influenza durante la gestazione. Lo segnala uno studio pubblicato su Plos Medicine da un team della University of Western Australia di Perth. Secondo lo studio, i bambini beneficerebbero di una certa protezione anche rispetto all’asma.
    «Secondo una recente revisione sistematica sono pochi i dati sulla salute pediatrica
    oltre i primi 6 mesi di vita dei neonati da madri vaccinate o meno», ... (Continua)

    13/07/2022 12:10:00 Efficace per il trattamento dell’infertilità

    Il trapianto di utero funziona
    I dati mostrano l’efficacia del trapianto di utero per il trattamento dell’infertilità. Uno studio pubblicato su Fertility and Sterility evidenzia la nascita di bambini sani e la comparsa di effetti medici e psicologici minori sia nelle donatrici che nelle riceventi.
    «L'infertilità assoluta del fattore uterino (AUFI) è causata dall'assenza dell'utero o da un utero presente ma non funzionante», spiegano gli autori. «La proof of concept sull'UTx come trattamento per l'AUFI è stato dimostrato ... (Continua)

    13/07/2022 11:20:00 Utile a capire le condizioni nelle donne in menopausa

    Prevedere la perdita ossea con l’ormone anti-mulleriano
    Uno studio apparso sul Journal of Bone and Mineral Research mostra l’utilità dei livelli di ormone anti-mulleriano per capire l’eventuale presenza di perdita ossea nelle donne in menopausa.
    Il valore potrebbe aiutare i medici a capire come e quando iniziare a trattare la perdita ossea, prima che si verifichino problemi di salute seri.
    In media, la perdita inizia circa un anno prima dell’ultimo ciclo mestruale. «Non siamo in grado di determinare con certezza quando sarà l'ultimo ciclo ... (Continua)

    13/07/2022 Consigli per sopravvivere alle ondate di calore

    Come combattere il caldo estivo
    Le ondate di calore estivo non rappresentano soltanto un fastidio, ma anche un potenziale rischio per la salute. Quando la temperatura esterna sale oltre i 32-35 gradi, è necessario cercare di compensare i rischi attraverso l’alimentazione, l’idratazione e l’eventuale assunzione di integratori.
    Prima regola fondamentale: bere almeno 1,5-2 litri di acqua al giorno. I sali minerali giocano un ruolo fondamentale per la regolazione della contrattilità muscolare, compresa quella cardiaca. In ... (Continua)

    13/07/2022 Maggiori probabilità di soffrire a lungo rispetto agli uomini

    Long Covid, le donne sono più a rischio
    Se gli uomini mostrano tassi di mortalità e forme gravi della malattia più elevati, le donne hanno al contrario maggiori probabilità di soffrire di Long Covid. È quanto afferma uno studio pubblicato su Current Medical Research and Opinion da un team
    Del Johnson & Johnson Office del Chief Medical Officer Health of Women Team.
    I ricercatori hanno condotto la loro analisi su circa 1,3 milioni di pazienti. È emerso che le donne con Long Covid presentano una varietà di sintomi tra cui ... (Continua)

    12/07/2022 16:45:00 Ma molti esperti non sono d'accordo

    I benefici del parto in acqua
    Uno studio pubblicato su BMJ Open evidenzia i benefici collegati con il parto in acqua sia per la mamma che per il bambino. Si evidenzia una minor necessità di intervenire e un numero inferiore di complicazioni durante e dopo il parto rispetto alle cure standard, oltre a livelli di soddisfazione più alti.
    «L'immersione in acqua offre benefici per la madre e il neonato, se effettuata in ambito ospedaliero, e può essere considerata un intervento a bassa tecnologia per migliorare la qualità e ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale