• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 171 a 180 DI 250

    27/12/2010 Anche le cure naturali comportano rischi

    Medicina alternativa, attenzione ad usarla sui bambini
    Attenzione a banalizzare l'equazione “medicina naturale = zero rischi per la salute”. L'uso di preparati e farmaci della cosiddetta medicina alternativa può essere, in realtà, pericoloso per i bambini, e può avere effetti collaterali anche gravi e addirittura fatali, se si utilizzano in sostituzione della medicina tradizionale.
    Ad affermarlo è un rapporto australiano pubblicato dalla rivista “Archives of Disease in Childhood”. I ricercatori hanno analizzato 39 incidenti registrati dall'unità ... (Continua)

    29/12/2010 Nuova frontiera terapeutica per questo tipo di vasculopatia

    Aterosclerosi alle gambe, nuovo trattamento
    Il dolore sotto forma di crampi prende gli arti inferiori, in particolare polpacci e cosce e obbliga a una serie di soste per trovare un po' di sollievo. Si tratta dell'aterosclerosi delle gambe, una patologia che si presenta per un restringimento delle arterie che non lascia arrivare sangue ossigenato nelle zone interessate.
    La prima causa di insorgenza della malattia è senz'altro il diabete, associato ad altri fattori di rischio quali alto livello di colesterolo, ipertensione e fumo. ... (Continua)

    30/12/2010 Latti artificiali, non sono tutti uguali

    L'insidia delle calorie nel latte artificiale
    Le formule lattee per neonati non sono tutte uguali e possono influenzare in maniera diversa l'aumeto di peso dei bambini.
    È quanto emerso dallo studio guidato dalla dottoressa Julie Mennella, una psicobiologa dello sviluppo del Monell Chemical Senses Center di Philadelphia, Pennsylvania, e pubblicato sulla rivista online Pediatrics.
    Secondo il gruppo di ricerca i bambini allattati con latte vaccino mettono su peso più in fretta di quelli allattati con latte in polvere ipoallergenico ... (Continua)

    30/12/2010 Uno strumento in sperimentazione potrebbe rivoluzionare le diagnosi

    Dal respiro l'indizio di una malattia
    Ha un che di fantascientifico il dispositivo cui stanno lavorando ricercatori statunitensi dell'Università di Purdue, nello stato dell'Indiana. Presto i medici potrebbero diagnosticare malattie anche gravi come i tumori in tempo reale grazie al respiro del paziente.
    A sostenerlo è la sperimentazione messa in atto da un gruppo di ricercatori americani, i quali hanno descritto il funzionamento del macchinario in un articolo apparso sulla rivista IEEE Sensors Journal. In sostanza, lo ... (Continua)

    04/01/2011 E i maschi sono più a rischio delle femmine

    In crescita l'obesità infantile, rischio già a 9 mesi d'età
    L'obesità pediatrica è in preoccupante crescita. Anche se le stime sono difficilmente confrontabili fra di loro, le cifre più recenti della International Obesity Task Force (IOTF) mettono in evidenza un costante e progressivo aumento dell'obesità infantile in tutti i paesi del mondo.
    L’allarme è stato lanciato da un gruppo di ricercatori della Wayne State University di Detroit (Usa), guidati da Brian Moss.
    Il loro studio verrà pubblicato sul numero di gennaio-febbraio del Journal of ... (Continua)

    10/01/2011 Virtù benefiche importanti per il principio attivo della pianta

    La betulla regola il metabolismo
    Un estratto di betulla potrebbe rafforzare l'organismo, rendendo il metabolismo più pronto ad affrontare i disagi della vita moderna e più forte contro il rischio di obesità e diabete. È la convinzione di un gruppo di ricercatori cinesi dello Shanghai Institutes for Biological Sciences guidati dal prof. Bao-Liang Song.
    La ricerca, pubblicata su Cell Metabolism, ha riguardato un gruppo di cavie da laboratorio che sono state alimentate per un mese e mezzo con un regime alimentare ricco di ... (Continua)

    17/01/2011 Studio americano svela nesso fra deficit di vitamina D e accumulo di adipe

    Obesità infantile, colpa di una carenza di vitamina D?
    Se il bambino tende a ingrassare con disarmante facilità e ad accumulare “ciccia” soprattutto nel girovita, le cause potrebbero risiedere non soltanto in abitudini alimentari scorrette e in un’attività fisica insufficiente. Uno studio dell’Università del Michigan pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition, infatti, sostiene che la propensione ad accumulare adipe addominale e a ingrassare rapidamente sarebbe legata a un deficit di vitamina D. La relazione tra carenza di vitamina D e ... (Continua)

    21/01/2011 Messa a punto una pillola magnetica per l'assorbimento ideale dei farmaci

    Va' dove ti porta il magnete
    Non basta assumere un farmaco, bisogna accertarsi del suo corretto assorbimento. È l'assunto da cui sono partiti alcuni ricercatori della Brown University che hanno realizzato una pillola dotata di un controllo magnetico affinché possa essere indirizzata dove si vuole. In tal modo, si può garantire l'assorbimento ideale del farmaco.
    Il sistema ideato dagli scienziati della Brown, centro universitario che ha sede a Providence, nello stato americano del Rhode Island, viene descritto sulle ... (Continua)

    31/01/2011 Ricercatori mettono a punto un sistema per il controllo dei livelli di glucosio

    Un pancreas artificiale per ridurre i rischi in gravidanza
    Nel corso della gravidanza, mantenere i livelli di glucosio nella norma è molto più complicato del normale e non sempre la percentuale di zuccheri è regolabile con l'insulina. Per questo motivo, alcuni ricercatori della Cambridge University hanno ideato un sistema – denominato Diabetes Care – che consente di mantenere sotto controllo costante i parametri relativi ai livelli di glucosio nel sangue delle donne in attesa.
    Livelli alti degli zuccheri causano una serie di problemi non solo ... (Continua)

    31/01/2011 La proteina regola il ritmo della vita, ma anche i livelli di glucosio

    Tra sonno e diabete, le funzionalità del criptocromo
    Una proteina chiamata criptocromo è legata ai processi dell'organismo coinvolti nel ritmo circadiano, ovvero il ciclo delle funzionalità fisiologiche che si svolge nell'arco delle 24 ore. La proteina fu scoperta 15 anni fa da Aziz Sancar, ricercatore della University of North Carolina School of Medicine di Chapel Hill, negli Stati Uniti, e lo stesso medico è riuscito ora a capirne a fondo il meccanismo.
    “Sapevamo che il criptocromo era capace di ripristinare l'orologio circadiano, ma non ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 391.318.5657
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2021 Italiasalute Riproduzione riservata anche parziale