• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 51 a 60 DI 250

    02/11/2023 16:50:00 Minore concentrazione e numero più basso con un uso frequente

    Lo smartphone riduce gli spermatozoi
    L’uso frequente degli smartphone è associato a una minore concentrazione e a un numero complessivamente ridotto di spermatozoi. A dirlo è uno studio condotto da ricercatori dell’Università di Ginevra in collaborazione con i colleghi dello Swiss Tropical and Public Healht Institute.
    Lo studio, pubblicato su Fertility and Sterility, ha analizzato i dati di 2.886 cittadini svizzeri fra i 18 e i 22 anni, reclutati tra il 2005 e il 2018 in sei centri di leva militare.
    Con un questionario gli ... (Continua)

    31/10/2023 09:40:00 La scoperta faciliterà la diagnosi

    La firma dell’anemia di Falconi
    Una conferma diagnostica più semplice, rapida ed efficace per l'anemia di Fanconi, una malattia genetica rara spesso associata a grave insufficienza della produzione di cellule del sangue, malformazioni congenite e predisposizione allo sviluppo di tumori è stata messa a punto dai ricercatori dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, che hanno identificato la “firma epigenetica” di questa patologia, una sorta di impronta digitale molecolare riferita al processo che influenza le modalità in cui le ... (Continua)

    24/10/2023 10:50:00 Durvalumab e olaparib riducono il rischio di progressione

    Una combinazione per il tumore dell’endometrio
    I risultati positivi dell’analisi primaria dello studio di Fase III DUO-E mostrano che durvalumab più chemioterapia a base di platino, seguiti da durvalumab in monoterapia o durvalumab più olaparib, hanno dimostrato un miglioramento statisticamente significativo e clinicamente rilevante della sopravvivenza libera da progressione (PFS) rispetto alla sola chemioterapia nella popolazione globale dello studio di pazienti con nuova diagnosi di tumore dell’endometrio avanzato o ricorrente.
    I ... (Continua)

    23/10/2023 11:01:00 Studio dimostra l’efficacia in caso di leucemia linfoblastica acuta

    Leucemia, efficaci le cellule Carcik
    Uno studio clinico di fase 1 condotto dalla Fondazione Tettamanti di Monza e dall’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo su 27 pazienti (23 adulti e 4 bambini) con leucemia linfoblastica acuta tipo B ha dimostrato che la somministrazione di cellule CARCIK-CD19, linfociti T geneticamente modificati per aggredire le cellule malate, è ben tollerata dai pazienti, grazie a un livello di tossicità molto contenuto, e si rivela efficace nel portare a una remissione completa di malattia in oltre il 60% ... (Continua)

    20/10/2023 09:54:53 L’efficacia di una nuova piattaforma per ingegnerizzare le cellule immunitarie

    La terapia genica elimina le metastasi al fegato
    Durante la progressione tumorale, le cellule cancerose possono colonizzare altri organi, incluso il fegato, dando origini a metastasi epatiche. Queste sono caratterizzate da una modesta risposta alle terapie farmacologiche attuali, compresa la più recente immunoterapia. La resistenza alle terapie farmacologiche nelle metastasi epatiche è associata alla scarsa attivazione delle cellule immunitarie presenti nel fegato.
    Un gruppo di ricercatori dell’Istituto San Raffaele-Telethon per la terapia ... (Continua)

    13/10/2023 12:30:00 Mappati i 200 miliardi di cellule presenti

    L’atlante del cervello umano
    86 miliardi di neuroni e altri 100 miliardi di cellule di 3.000 tipi diversi. Questo l’incredibile resoconto fornito dai ricercatori del progetto Brain Initative, enorme progetto coordinato dall’Istituto di Sanità americano Nih che coinvolge tantissimi centri di ricerca in tutto il mondo con lo scopo di migliorare la comprensione dei meccanismi del cervello. I dati sono stati presentati in ben 21 ricerche pubblicate sulle riviste Science, Science Advances e Science Translational ... (Continua)

    12/10/2023 È possibile evitare la biopsia del linfonodo sentinella

    Una cura meno invasiva per il tumore del seno
    Le pazienti con tumore al seno di piccole dimensioni, già candidate alla chirurgia conservativa, da oggi possono evitare anche la biopsia del linfonodo sentinella: lo confermano i risultati dello studio multicentrico randomizzato SOUND (Sentinel Node vs Observation After Axilllary Ultrasound), coordinato dall’Istituto Europeo di Oncologia, appena pubblicati sulla prestigiosa rivista scientifica Jama Oncology.
    Nello studio sono state reclutate 1.463 donne di ogni età, con tumore mammario di ... (Continua)

    10/10/2023 12:35:00 Grazie allo studio del microambiente tumorale

    Possibili immunoterapie innovative per il cancro al colon
    Un gruppo di ricercatori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele e dell’Università Vita-Salute San Raffaele, guidato dalla professoressa Chiara Bonini, ordinario di Scienze Tecniche Mediche Applicate alla Facoltà di Medicina e Chirurgia di UniSR, ha dimostrato come lo studio del microambiente tumorale nei tumori del colon-retto e relative metastasi epatiche possa aprire nuove strade per lo sviluppo di immunoterapie innovative per il trattamento di questi tumori.
    Lo studio, pubblicato sulla ... (Continua)

    10/10/2023 10:30:00 Nei pazienti con polineuropatia amiloide ereditaria da transtiretina

    Eplontersen per la Polineuropatia
    I risultati positivi dello studio di Fase III NEURO-TTRansform nei pazienti con polineuropatia amiloide ereditaria mediata da transtiretina (ATTRv-PN) sono stati pubblicati sul The Journal of the American Medical Association (JAMA) confermando ulteriormente i benefici di eplontersen in tutto lo spettro della malattia.
    I risultati dell’analisi primaria a 66 settimane hanno mostrato un miglioramento di tutti gli endpoint co-primari e secondari, evidenziando la vasta gamma di benefici ... (Continua)

    05/10/2023 09:14:55 Un valido alleato ma meglio non esagerare

    La caffeina come rimedio contro la caduta dei capelli
    Con la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno è comune, soprattutto tra le donne, osservare un aumento della perdita dei capelli. Non c’è bisogno di allarmarsi e come prima cosa è importante considerare che un adulto sano perde normalmente circa 100 capelli al giorno. Solo al di sopra di questa quantità la perdita può cominciare a ritenersi eccessiva.
    “Nella maggior parte dei casi, la caduta eccessiva dei capelli rientra nel quadro del cosiddetto telogen effluvium. La fase telogen è la ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale