• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 141 a 150 DI 250

    26/01/2017 17:43:00 Riduce i livelli della proteina tau e inverte i danni neurologici

    Alzheimer, un farmaco anti-tau per curarlo
    Una nuova speranza nella lotta al morbo di Alzheimer. Un gruppo di ricercatori della Washington University School of Medicine di St. Louis ha dimostrato l'efficacia di un composto che ha come target la proteina tau, i cui livelli elevati rappresentano una delle cause della malattia.
    La sostanza riesce a ridurre i livelli della proteina e ad invertire alcuni dei danni neurologici prodotti dalla malattia puntando a mettere fuori uso le istruzioni genetiche necessarie per produrre la tau.
    Lo ... (Continua)

    26/01/2017 15:26:06 Studio apre nuove prospettive per il trattamento

    Sclerosi multipla e disturbi dell'umore
    Depressione e ansia compaiono spesso nei malati di sclerosi multipla, ma non sarebbero semplicemente una reazione emotiva al loro stato di disabilità crescente. Secondo gli ultimi studi, infatti, alla base ci sarebbe lo stesso meccanismo infiammatorio che crea i disturbi del movimento tipici della malattia.
    Una ricerca condotta dall’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli (IS), in collaborazione con la Fondazione Santa Lucia, l’Università Tor Vergata e altri Istituti scientifici italiani ed ... (Continua)

    10/01/2017 17:20:00 Ecco i 10 segreti dell’esperto

    La dieta del rientro
    Conosciamo perfettamente la teoria, eppure ogni anno commettiamo gli stessi “piacevoli errori”. Lasciarsi andare ai piaceri di essere in vacanza, porzioni decisamente troppo abbondanti, eccedere con alcuni alimenti pur sapendo che non ci fanno bene, abbandonarsi alla sedentarietà e all’ozio delle giornate di festa.
    E poi? Il rientro porta con sé tutta una serie di benefici legati al riposo e alla spensieratezza, ma a volte anche pesantezza, chili di troppo e quindi conseguenze negative per ... (Continua)

    09/01/2017 15:45:00 Studio si concentra sulla forma secondariamente progressiva

    Sclerosi multipla e atrofia cerebrale
    Una delle cause principali di disabilità nella forma secondariamente progressiva di sclerosi multipla (SM-SP) è l'atrofia cerebrale, la cui patogenesi non è ancora del tutto chiara.
    La sclerosi multipla secondariamente progressiva si verifica in persone che hanno avuto inizialmente un decorso recidivante-remittente. In altre parole, per molte persone la SM-SP si realizza come seconda fase della malattia. Nella SM-SP, le persone possono o non possono continuare ad avere ricadute, la malattia ... (Continua)

    20/12/2016 12:30:00 Identificati numerosi geni dall'espressione anomala

    Sla, il ruolo del sistema nervoso periferico
    Per la prima volta una ricerca indaga le anomalie molecolari associate alla Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) nelle cellule del sistema nervoso periferico, prelevate in vivo da alcuni pazienti nelle fase iniziale della malattia.
    Fin dalle prime fasi di malattia e prima della comparsa dei sintomi più evidenti, infatti, chi soffre di SLA presenta delle lesioni alle fibre dei nervi motori, che suggeriscono il ruolo chiave del sistema nervoso periferico – spesso ignorato dalla ricerca – nello ... (Continua)

    14/11/2016 10:45:00 Intervento mininvasivo e altamente efficace

    Impotenza addio grazie alle protesi peniene
    Bastano 20 minuti per riconquistare una vita sessuale soddisfacente. Ad assicurarlo è Gabriele Antonini, che lavora presso il Dipartimento di Urologia "U. Bracci" del Policlinico Umberto I, in occasione del simposio internazionale Penile Prosthesis Rome 2016 che si tiene a La Sapienza di Roma.
    Le cause della disfunzione erettile possono essere tante, dalle conseguenze di una chirurgia oncologica a malattie come il diabete o che colpiscono in maniera specifica il pene.
    La protesi, ... (Continua)

    09/11/2016 17:20:00 Nuovo studio segnala la possibile associazione

    Ipertensione, rischio di deterioramento cognitivo
    Essere ipertesi è un fattore di rischio per il deterioramento cognitivo. A dirlo è una ricerca pubblicata su Hypertension dagli esperti dell'American Heart Association. Costantino Iadecola, docente di Neurologia presso il Weill Cornell Medical Center di New York, spiega: «Molti studi osservazionali suggeriscono che la terapia dell'ipertensione può ridurre il deterioramento cognitivo su base vascolare dovuto agli effetti degli elevati valori pressori».
    Si tratta tuttavia di uno studio di tipo ... (Continua)

    20/10/2016 12:41:00 Intaccati diversi aspetti della vita quotidiana

    Dolore pelvico cronico, ne soffre una donna su 4
    Dolore pelvico cronico, sono in molte a soffrirne, una donna su 4 in Italia. Può essere molto debilitante e può limitare anche le più semplici attività quotidiane. «Secondo un’indagine promossa da Onda, per esplorare la conoscenza e la consapevolezza della malattia», spiega la sua Presidente Francesca Merzagora, «su un campione di 600 donne dai 18 ai 50 anni, il dolore pelvico impatta fortemente sin dall’inizio su molteplici dimensioni della vita quotidiana delle donne, come umore (48%) e ... (Continua)

    27/09/2016 16:55:00 Interrompere la comunicazione fra sistema nervoso e immunitario

    Ipertensione, nuovo possibile trattamento
    Bloccare nella milza le comunicazioni tra sistema nervoso e sistema immunitario. È questa la nuova strada che i ricercatori del Dipartimento di Angiocardioneurologia e Medicina Traslazionale dell’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli (IS) hanno individuato contro uno dei principali killer della nostra era: l’ipertensione arteriosa.
    Una scoperta che apre la possibilità di prospettive terapeutiche nuove, in tutti quei casi in cui le terapie attuali non sono sufficienti a riportare alla normalità i ... (Continua)

    16/09/2016 11:44:00 Lista di procedure non necessarie

    Le pratiche da evitare in urologia
    Altre indicazioni sulle pratiche da evitare in urologia arrivano dall'American Urology Association, che ha stilato nell'ambito dell'iniziativa Choosing Wisely una lista di 10 procedure spesso inutili, costose e potenzialmente dannose. Eccole:

    1) Negli uomini affetti da carcinoma prostatico a basso rischio la scintigrafia ossea routinaria è inutile. Questo tipo di esame va affrontato da pazienti con carcinoma della prostata di nuova diagnosi con Psa <20,0 ng/mL e score Gleason pari o ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale