• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 241 a 250 DI 250

    11/04/2014 15:33:00 Novità nel trattamento delle affezioni urologiche
    L'acido ialuronico cura la cistite
    Una terapia a base di acido ialuronico per il trattamento delle affezioni del tratto urinario. Se ne parlerà nel corso del congresso della European Association of Urology che si terrà in questi giorni a Stoccolma, in Svezia.
    L’acido ialuronico in combinazione con il condroitin solfato ha dimostrato recentemente la sua efficacia nel trattamento di varie forme di cistite, sia per la riduzione delle ricorrenze nelle cistiti batteriche che, secondo stime epidemiologiche, colpiscono una donna su ... (Continua)
    09/04/2014 12:52:48 I neurologi partecipano alla campagna Choosing Wisely
    Le pratiche da evitare in neurologia
    Anche i neurologi hanno aderito alla campagna Choosing Wisely, scegliendo 5 pratiche considerate inutili, costose e potenzialmente dannose che i sanitari dovrebbero evitare quanto più possibile.
    Eccole:

    1)in caso di cefalea non richiedere un elettroencefalogramma, esame che non offre vantaggi per la diagnosi rispetto alla sola valutazione clinica e aumenta i costi.
    2)In presenza di una sincope semplice e senza altri sintomi neurologici evitare l'imaging carotideo. Una patologia ... (Continua)
    04/04/2014 09:56:42 L'esposizione alla luce solare mattutina riduce il Bmi

    Il sole del mattino ci fa dimagrire
    Chi dorme non piglia pesci, e neanche dimagrisce. Secondo uno studio della Northwestern University, infatti, esporsi con regolarità alle prime luci del mattino ridurrebbe l'indice di massa corporea, il Bmi.
    Kathryn Reid, docente di neurologia presso la Feinberg School of Medicine dell'ateneo americano, spiega: «quanto prima si verificava l’esposizione alla luce durante il giorno, tanto più l’indice di massa corporea degli individui era basso».
    Allontanare l'esposizione anche solo di ... (Continua)

    19/03/2014 13:04:17 Il punto sulle diverse patologie sessuali maschili

    Disfunzione erettile, la protesi come soluzione estrema
    Impotenza, eiaculazione precoce, varicocele: sono queste alcune tra le principali patologie andrologiche, attorno alle quali, spesso, si crea confusione. Il motivo? Gli uomini, soprattutto quelli italiani, faticano ad ammettere i problemi legati alla propria sessualità, essendo per loro un argomento fonte non solo di imbarazzo ma anche di ansia. Per avere una visione più chiara sulle diverse patologie sessuali maschili fa il punto il Prof. Giuseppe Martorana, presidente SIU (Società Italiana di ... (Continua)

    13/03/2014 17:14:32 Il videogame aiuta i bambini a riconoscere i sintomi dell'attacco

    Il videogioco che ti salva dall’ictus
    C'è un nuovo eroe che lotta contro l'ictus. Si chiama Stroke Hero ed è il nome del videogioco messo a punto con l'ausilio scientifico dei ricercatori della Columbia University di New York per promuovere la diffusione delle conoscenze sulla malattia anche fra i più piccoli.
    Il videogioco, disponibile on line all'indirizzo www.hiphoppublichealth.org, insegna ai bambini i sintomi dell'ictus e quando è il caso di chiamare i soccorsi. Il gioco è stato testato su un gruppo di 210 bambini di 9-10 ... (Continua)

    04/03/2014 17:10:55 Effetto sul cancro esercitato dall'Amur

    Una pianta cinese per il tumore al pancreas
    Dalla Medicina tradizionale cinese arriva una possibile opzione terapeutica per il cancro del pancreas. Si tratta del Phellodendron Amurense, anche detto Amur, un albero della famiglia delle rutacee, il cui estratto è già utilizzato per il trattamento del tumore prostatico.
    Un team di scienziati dell'Università del Texas guidati da A. Pratap Kumar ha indagato a fondo la possibile efficacia della pianta, pubblicando gli esiti dello studio su Clinical Cancer Research. Gli studiosi hanno notato ... (Continua)

    28/02/2014 16:38:00 Nuovo trattamento della vescica iperattiva idiopatica

    Il botulino per l'incontinenza
    Arriva una nuova possibilità terapeutica per il controllo della vescica iperattiva, il botulino.
    La vescica iperattiva è una condizione comune, disabilitante, causa di isolamento sociale che in Italia interessa il 19% della popolazione. Può avere ripercussioni significative sulle attività quotidiane, incluse quelle lavorative, l’attività sessuale, la salute mentale e la qualità del sonno, con significativa riduzione della qualità della vita.
    Due studi multicentrici internazionali ... (Continua)

    21/02/2014 12:18:48 Performance motorie e destrezza manuale migliorate nei soggetti sani

    La visione di filmati migliora le performance del cervello
    Uno studio italiano dimostra che la visione di filmati che riproducono semplici attività motorie della vita quotidiana migliora la destrezza manuale e la performance motoria nei soggetti sani, grazie a modificazioni strutturali dell’encefalo.
    Il lavoro è stato condotto dal Professor Massimo Filippi e dai suoi collaboratori dell’Unità di Neuroimaging Quantitativo dell’IRCCS Ospedale San Raffaele e dell’Università Vita-Salute San Raffaele, e verrà presentato al 66° Meeting dell’American ... (Continua)

    20/12/2013 11:26:27 Antidoto naturale alla disfunzione erettile e all'ingrossamento della prostata

    Lo sport da anziani aiuta il sesso e la prostata
    L’attività fisica deve entrare a far parte di una terapia giornaliera pensata per limitare l’impatto dei sintomi urinari (LUTS) causati dall’ingrossamento della prostata e allontanare problemi di disfunzione erettile.
    A suggerirlo gli esperti e diversi studi condotti a livello internazionale che, indicano come per gli uomini over 50 mantenersi in movimento praticando uno sport vero e proprio o anche facendo le scale, uscendo a fare shopping, o le stesse attività “casalinghe” come portare ... (Continua)

    17/12/2013 11:40:20 Scoperti possibili bersagli terapeutici
    Nuovi target per le neuropatie ereditarie
    I ricercatori del San Raffaele hanno individuato nuovi target terapeutici per contrastare le neuropatie ereditarie associate a distrofia muscolare.
    Lo studio, pubblicato sulla prestigiosa rivista The Journal of Experimental Medicine, è stato realizzato da una équipe di medici e ricercatori guidati dal dottor Stefano Previtali, responsabile dell’Unità di Rigenerazione Neuromuscolare dell’Istituto di Neurologia Sperimentale – INSPE – IRCCS Ospedale San Raffaele e realizzato grazie ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale