Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1055

Risultati da 641 a 650 DI 1055

27/10/2010 L’approccio clinico rappresenta un problema complesso
Il Nodulo solitario del polmone
I noduli solitari del polmone (NPS) sono lesioni rotondeggianti che non superano i 3 cm di diametro, completamente circondate da parenchima polmonare normale, senza altre anomalie associate. Le formazioni superiori ai 3 cm sono più propriamente dette masse e spesso sono di natura maligna. I noduli solitari del polmone possono essere riscontrati in maniera casuale, nel corso di esami di imaging condotti a livello di collo, arti superiori, torace, addome, e vengono descritti all’incirca nello ... (Continua)
27/10/2010 Ricerca evidenzia un nesso fra altezza e rischio di cancro ai testicoli

Tumore ai testicoli più probabile se si è alti
Un team di ricercatori americani del National Cancer Institute, nello stato del Maryland, è giunto a un'inedita conclusione per ciò che riguarda il tumore dei testicoli. Sulla base dei dati di 10 mila pazienti che avevano partecipato a un totale di 13 diversi studi, gli esperti ritengono di poter associare l'altezza di un uomo a una maggiore o minore probabilità di sviluppare il cancro ai testicoli.
Stando alle analisi, data un'altezza media di 1 metro e 74 centimetri, chi si discosta in ... (Continua)

25/10/2010 Chi vive nelle aree metropolitane è esposto a rischi maggiori

Lo smog responsabile di allergie respiratorie
Sempre più studi dimostrano il legame fra l'aumento dell'incidenza delle allergie respiratorie e l'inquinamento atmosferico. Negli ultimi anni i ricercatori hanno evidenziato che gli inquinanti contengono delle minuscole particelle oleose in grado di funzionare come veri e propri solventi nei confronti dei pollini e di scatenare così reazioni allergiche. A peggiorare la situazione contribuiscono i cambiamenti climatici con le conseguenti alterazioni nella fioritura, il fumo e i contaminanti ... (Continua)

19/10/2010 Il trattamento Zamboni discusso a congresso

Sclerosi multipla, dubbi e speranze
È sempre più acceso il dibattito intorno alla sclerosi multipla. A ravvivare la discussione il congresso dell'Ectrims (European Committee for Treatment and Research in Multiple Sclerosis) che si sta svolgendo a Goteborg, in Svezia.
Nel corso dei lavori, ha avuto luogo un incontro dedicato alla CCSVI, la patologia resa nota dal lavoro del prof. Paolo Zamboni e che parrebbe connessa con lo sviluppo della sclerosi multipla.
Sull'ipotesi di Zamboni ... (Continua)

15/10/2010 Immagini 3D per per verificare lo stato delle ossa e prevenire l'osteoporosi

Nuovo metodo di nano-tomografia per la fragilità ossea
Un team di scienziati tedeschi e svizzeri ha sviluppato un nuovo metodo di nano-tomografia che usa i raggi X per permettere ai medici di produrre dettagliate immagini tridimensionali (3D) di strutture ossee fragili. Questo metodo potrebbe portare allo sviluppo di migliori approcci terapeutici per affrontare la fragilità ossea causata dall'osteoporosi, una delle malattie più comuni tra gli anziani. Il nuovo metodo è stato recentemente presentato sulla rivista Nature.
I ricercatori della ... (Continua)

14/10/2010 Studio dimostra l'efficacia del nuovo trattamento di radioembolizzazione
TheraSphere aumenta la sopravvivenza al tumore epatico
È in arrivo il primo grande studio europeo sull’uso di TheraSphere®, una terapia innovativa di radioembolizzazione, che utilizza microsfere di vetro con Ittrio-90 (Y-90) per il trattamento localizzato di pazienti affetti da carcinoma epatocellulare avanzato (HCC) o tumore epatico primario.
La pubblicazione, che apparirà nell’edizione del mese di novembre 2010 di Hepatology, conclude che la radioembolizzazione con TheraSphere® è sicura ed efficace ed afferma che la percentuale generale di ... (Continua)
14/10/2010 Tumore prostatico individuato in anticipo grazie alle urine

Test delle urine per controllare la prostata
L'obiettivo è anticipare al massimo il momento della diagnosi per sfruttare un vantaggio sostanziale nei confronti della malattia. È il principio alla base di una ricerca americana pubblicata sulla rivista Public Library of Science (PloS), secondo la quale si potrebbe sviluppare presto un semplicissimo test delle urine per individuare quei soggetti che mostrano alte probabilità di insorgenza del tumore alla prostata.
L'autore della ricerca, il dott. Holmes del Prostate Cancer Charity, ha ... (Continua)

11/10/2010 Test innovativo può predire con maggior anticipo la malattia

Tumore ai polmoni, un nuovo test
Un semplice prelievo di tessuto della guancia potrebbe diminuire considerevolmente i tempi della diagnosi nel caso di tumore al polmone. Lo affermano alcuni ricercatori della Northwestern University di Chicago, negli Stati Uniti.
Il nuovo test si basa su uno studio pubblicato dalla rivista di settore Cancer Research che dimostrava la distribuzione irregolare della cromatina nelle persone affette dalla patologia. La cromatina serve a produrre i cromosomi nelle cellule interne delle guance e ... (Continua)

07/10/2010 Il contraccettivo scongiura l'isterectomia in caso di tumore dell'endometrio

La spirale aiuta a rimanere incinta
Potrà sembrare paradossale, ma un contraccettivo potrebbe aiutare le donne ad avere un bambino. Si tratta della spirale, che stando ai risultati di una sperimentazione italiana, può essere usato efficacemente come terapia antitumorale nel caso di cancro all'endometrio, la mucosa di rivestimento presente all'interno dell'utero.
Nella maggior parte dei casi, di fronte all'insorgere della patologia tumorale, la scelta terapeutica più indicata è rappresentata dall'isterectomia, ovvero ... (Continua)

07/10/2010 Le armi della prevenzione
Le vene blu sulle gambe
D’accordo gli esperti: ci si preoccupa principalmente del fattore estetico.
E si ignora così che i primi antiestetici segni sulle gambe
possono essere l’anticamera
di patologie anche gravi
e portare al ricovero in ospedale.
In agguato, addirittura, l’embolia polmonare.
Ecco le armi della prevenzione:
corretto stile di vita, flavonoidi micronizzati
e calze elastiche.





Intervista a
Claudio Allegra

Presidente della Union ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale