Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 316

Risultati da 141 a 150 DI 316

09/05/2012 Un integratore in grado di rallentare l’invecchiamento delle cellule

L'esperidina per l’invecchiamento cellulare
La popolazione mondiale sta invecchiando e il fenomeno è destinato ad assumere proporzioni sempre più preoccupanti, con oltre 2 miliardi di ultrasessantenni nel 2050. Prevenzione è dunque la parola d’ordine.
L’esperidina è l’innovativa strada percorsa dai laboratori L’Oréal e Nestlé. Questo principio attivo è stato presentato al 20° Congresso EADV (European Academy of Dermatology and Venereology) di Lisbona, durante il quale sono state evidenziate le sue proprietà nel contrastare la ... (Continua)

23/04/2012 Il prodotto è sicuro, ma rende difficili le diagnosi di tumore mammario

Stop al gel Macrolane per rimodellare il seno
Il gel dei miracoli è stato sospeso. Macrolane, un gel utilizzato per il rimodellamento del corpo e del seno, non può più essere utilizzato per il trattamento estetico delle mammelle perché impedirebbe una lettura sicura degli esami radiologici.
A comunicarlo è la stessa azienda produttrice, la Q-Med, divisione della ditta Galderma, che ha deciso di modificare le istruzioni di utilizzo del prodotto per il corpo eliminando l'indicazione per il trattamento del seno. È stato sospeso ... (Continua)

05/03/2012 Il riciclo del grasso corporeo per aumentare il seno

Il lipofilling, alternativa sicura alla mastoplastica?
I recenti scandali delle protesi PIP hanno fatto aumentare la ricerca di soluzioni alternative in campo estetico, favorendo l’arrivo del lipofilling, che prevede il riciclo del proprio grasso corporeo, ricavato soprattutto da pancia e glutei, per trasferirlo nelle mammelle.
Negli Usa sono già stati effettuati centinaia di interventi di questo tipo e la percentuale di complicazioni sarebbe nettamente inferiore all’1%. Ma il condizionale è d’obbligo. Il seno è espressione di femminilità, ... (Continua)

01/03/2012 Correggere i difetti del naso senza chirurgia può essere pericoloso

Naso nuovo senza bisturi, attenzione ai filler
È diventata la più gettonata alternativa alla rinoplastica, tanto da essere considerato un intervento “dolce”. Consiste nel correggere l’estetica del naso senza interventi chirurgici, ricorrendo a filler per riempire aree irregolari, alzare la radice del naso o sollevare appena la punta.
Mentre i prodotti riassorbibili, come l’acido ialuronico, sono fondamentalmente innocui e danno un buon risultato, seppur di durata limitata, diverso è il discorso per i filler semi-permanenti e ... (Continua)

23/02/2012 Le precisazioni dell'Aifa per evitare rischi inutili

Botulino sì, ma non per ogni tipo di ruga
Il botulino può essere utilizzato in medicina estetica, ma a condizioni precise. Lo afferma una nota dell'Aifa, l'Agenzia italiana del farmaco, che intende sgombrare il campo da ogni possibile dubbio o interpretazione sull'uso della tossina.
L'Agenzia appare perentoria nello stabilire la possibilità dell'uso del botulino per motivi estetici esclusivamente per il trattamento delle rughe che si formano fra le sopracciglia, mentre è noto che spesso la sostanza viene utilizzata anche per altri ... (Continua)

23/02/2012 Bisturi e iniezioni possono produrre al massimo un ringiovanimento di 9 anni

La chirurgia plastica ringiovanisce fino a un certo punto
Le possibilità della chirurgia plastica non sono affatto infinite. Lo dice una ricerca canadese dell'Università di Toronto che ha effettuato uno studio con oggetto l'aspetto di 60 pazienti che si sono sottoposti a vari interventi di chirurgia estetica per ringiovanire.
La sperimentazione, i cui esiti sono stati pubblicati su Archives of Facial Plastic Surgery, si è basata sul coinvolgimento di 40 studenti universitari, a cui è stato chiesto di giudicare l'aspetto precedente e successivo ... (Continua)

03/01/2012 11:55:44 Due tecniche in una seduta per eliminare le rughe senza bisturi

Bellezza, nel 2012 labbra in primo piano
Le tendenze beauty e make-up del 2012 mettono in primo piano le labbra, da evidenziare con rossetti decisi e vivaci. Anche per questo, le rughe del contorno labbra si confermeranno fra gli inestetismi più odiati dalle donne.
Dette anche "rughe codice a barre", per via della loro conformazione, compaiono in genere dai quarant'anni in poi. “Queste rughe sono purtroppo in grado di regalare all'intero volto un aspetto sciupato e invecchiato. D'altra parte la zona delle labbra, oltre a essere ... (Continua)

15/12/2011 Scoperta nuova possibile applicazione del farmaco anti-diabete
L'insulina per curare le ustioni
L'insulina può essere utilizzata per la cura delle ustioni e in genere nei vari ambiti della chirurgia rigenerativa. È la scoperta di un gruppo di ricercatori dell'Università di Roma Tor Vergata, che hanno pubblicato gli esiti di una ricerca sulle pagine di Stem Cell Traslational Medicine.
Il team della Cattedra di Chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica diretta da Valerio Cervelli ha scoperto la capacità dell'insulina di potenziamento e indirizzamento delle cellule staminali per la ... (Continua)
05/12/2011 12:55:40 Le mamme dal chirurgo per tornare in forma

Mommy Job, il ritocco estetico post-parto
Voler avere a tutti i costi un fisico da pin-up anche dopo una gravidanza. Questo desiderio per alcune diventa una vera e propria ossessione: per queste donne i chirurghi plastici hanno studiato il “Mommy Job”, un insieme di ritocchi estetici per tornare a sembrare delle ventenni.
Questa tendenza, nata tra le star di Hollywood, sta diffondendosi anche tra le donne comuni, specialmente tra quelle che hanno dai 20 ai 39 anni.
L’idea del Mommy Job è quella di permettere ad una donna di ... (Continua)

01/12/2011 I rimedi più indicati per sconfiggere l'inestetismo

Come trattare le culotte de cheval
Le fastidiosissime “culotte de cheval” sono tra gli inestetismi del corpo più difficili da nascondere. Sono costituite da un accumulo di grasso localizzato sulla parte esterna delle cosce e caratterizzate da una pelle spesso irregolare per la presenza di noduli sottocutanei, avvallamenti e buchi superficiali.
Questi inestetismi sono dovuti essenzialmente a fattori costituzionali, e sono aggravati da squilibri alimentari, predisposizione a disturbi circolatori, uso di indumenti troppo ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale