Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 191

Risultati da 21 a 30 DI 191

10/06/2015 10:58:00 Identificate le alterazioni molecolari di questa rara malattia
Primo screening molecolare delle leucemie plasmacellulari
La leucemia plasmacellulare è una rara neoplasia delle plasmacellule del midollo osseo deputate alla produzione degli anticorpi. La plasma cell leukemia (in inglese, da cui l’acronimo Pcl) si può presentare in forma primaria, quando insorge de novo, o secondaria, quando si sviluppa da un precedente mieloma multiplo.
Le forme primarie sono circa la metà dei casi, hanno un decorso clinico molto aggressivo e una prognosi decisamente infausta. Studiarne e comprenderne i meccanismi molecolari è ... (Continua)
20/05/2015 11:30:00 Scoperta effettuata da un team italiano

Molti tumori al seno sono sensibili all'acido retinoico
L'acido retinoico potrebbe rivelarsi efficace nella cura dei tumori al seno. Lo dimostrano i risultati pubblicati sull’autorevole rivista internazionale EMBO Molecular Medicine di uno studio, finanziato dall’Associazione Italiana per la Ricerca contro il Cancro (AIRC), che dimostra che circa il 70% dei modelli cellulari di carcinoma della mammella di tipo luminale, il gruppo più diffuso, e in particolare i tumori caratterizzati da positività al recettore degli estrogeni, risultano sensibili ... (Continua)

13/05/2015 16:21:00 Riduce i rischi di rigetto da donatore aploidentico
Leucemia, nuova tecnica per i trapianti di midollo
Quando si effettua un trapianto di midollo per curare la leucemia uno dei rischi maggiori è rappresentato dal possibile rigetto. Le possibilità crescono nel caso in cui il donatore sia aploidentico, ovvero solo parzialmente compatibile con il ricevente.
Ora un trial clinico sta cercando di mettere a punto una nuova tecnica per ridurre al minimo il rischio di infezioni e di ricaduta della malattia leucemica.
Sulla rivista Blood sono apparsi i risultati relativi ai pazienti trattati presso ... (Continua)
20/03/2015 16:08:17 Pericolo connesso con l'assunzione di vincristina

Rischio di neuropatia per i bambini leucemici
L'assunzione di vincristina nei bambini affetti da leucemia linfoblastica acuta con una variante del gene CEP72 è legata a un maggior rischio di insorgenza della neuropatia periferica.
A riferirlo è uno studio pubblicato su Jama da un team del St. Jude Children's Research Hospital di Memphis coordinato dal farmacologo William Evans. La leucemia linfoblastica acuta è il tumore pediatrico più comune con tassi di guarigione molto alti, circa l'85 per cento dei casi.
Il dott. Evans spiega: ... (Continua)

17/03/2015 17:32:56 Ricercatori americani lo hanno provato su cellule coltivate in vitro

Cellule leucemiche trasformate in macrofagi
Le cellule leucemiche possono essere trasformate in cellule immunitarie non dannose. I ricercatori della Stanford University School of Medicine sono riusciti nell'impresa su cellule coltivate in vitro, pubblicandone gli esiti su Proceedings of the National Academy of Sciences.
Il team diretto da Ravi Majeti ha realizzato la scoperta analizzando un sottotipo di leucemia linfoblastica acuta da precursori delle cellule B, detta con cromosoma Philadelphia. Si tratta di una leucemia ... (Continua)

06/03/2015 10:52:08 Percentuali in crescita per la cura di mielomi e leucemie
La crescita del trapianto di cellule emopoietiche staminali
Mieloma multiplo e leucemia sono affrontate in maniera sempre più frequente con il trapianto di cellule emopoietiche staminali. Il dott. Dietger Niederweiser, della Clinica Universitaria di Lipsia in Germania, ha analizzato insieme ai suoi colleghi i dati del Worldwide Network for Blood and Marrow Transplantation, realizzando uno studio multicentrico internazionale pubblicato su The Lancet Haematology.
L'analisi evidenzia la progressiva crescita del trapianto di cellule emopoietiche ... (Continua)
19/12/2014 11:18:00 Sistema immunitario rieducato a combattere il tumore

Nuovo metodo guarisce una bambina dalla leucemia
Il caso di Emily Whitehead è candidato ad entrare nella storia della medicina. A due anni di distanza dall'intervento, la bambina mostra la totale assenza di cellule leucemiche nel flusso sanguigno.
La bambina americana ha combattuto e vinto la leucemia linfoblastica acuta, entrando nella storia come il primo paziente a superare il cancro grazie alla rieducazione del proprio sistema immunitario.
La terapia è opera di ricercatori del Children's Hospital di Philadelphia, che hanno ... (Continua)

29/11/2014 14:39:01 Speranza per la malattia spesso associata ad autismo
Un antitumorale potrebbe curare l'X fragile
Un medicinale ancora in via di sperimentazione per il trattamento del tumore del polmone e della leucemia mieloide acuta potrebbe in realtà rivelarsi utile anche per curare la sindrome dell'X fragile. Si tratta di una malattia genetica che provoca disabilità intellettiva ed è spesso associata a disturbi dello spettro autistico.
Un team di ricercatori dell'Università di Edimburgo e della McGill University, in Canada, ha individuato un percorso chimico responsabile della sindrome dell'X ... (Continua)
21/11/2014 Scoperti grazie all'analisi di un recettore espresso sulle cellule leucemiche
Nuovi fattori prognostici per la leucemia linfatica cronica
Un gruppo di ricercatori internazionali ha identificato una nuova correlazione tra le caratteristiche molecolari della leucemia linfatica cronica e alcuni sottogruppi di pazienti.
Lo studio internazionale, appena pubblicato sull’importante rivista Lancet Haematology, ha coinvolto diversi centri di ricerca negli Stati Uniti e in Europa, ed è stato coordinato dal professor Paolo Ghia, vicedirettore della Divisione di Oncologia Molecolare dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, dal dottor ... (Continua)
06/10/2014 15:00:00 Nuovo trattamento per la rara forma di neoplasia del sangue
Revlimid approvato per la sindrome mielodisplastica
Si è concluso positivamente anche in Italia l’iter di approvazione di Revlimid come farmaco ospedaliero anche per il trattamento di pazienti con anemia trasfusione-dipendente causata da sindrome mielodisplastica a rischio basso o intermedio-1 associata ad anomalia citogenetica con delezione 5q isolata, nel caso in cui le altre opzioni terapeutiche si siano rivelate insufficienti o non adeguate.
L’Agenzia Italiana del Farmaco ha infatti deciso di rimborsare, anche nel nostro Paese, Revlimid ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale