Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3528

Risultati da 1051 a 1060 DI 3528

17/12/2013 Una migliore gestione può aumentare anche la qualità di vita
Cure personalizzate per un miglior approccio alla dialisi
La sopravvivenza degli anziani in dialisi può essere predetta dalla durata della degenza e dall'intensità delle cure. È il risultato di uno studio pubblicato sul Journal of the American Society of Nephrology da un team del Dipartimento di medicina dell'Università di Washington in collaborazione con il Veterans Affairs Puget Sound Healthcare System di Seattle.
Una delle autrici dell'articolo, Susan Wong, spiega: “la sopravvivenza degli anziani dipende dalle frequenti ospedalizzazioni e dalla ... (Continua)
16/12/2013 15:52:46 Solo un paziente su 3 riceve cure adeguate
Malattie mentali, pochi si curano
Quando si tratta del nostro cervello l'attenzione per la salute cala vistosamente. Quasi il 40 per cento dei cittadini europei ha una qualche condizione destabilizzante a carico del cervello, eppure soltanto uno su tre riceve la terapia e i farmaci adeguati a curarla.
Molto è dovuto a un pregiudizio di ordine sociale, per cui spesso soffrire di una patologia mentale è poco più di un eccentrico vezzo. Per questo molti pazienti non cercano neanche di essere curati, ed è per tali ragioni che è ... (Continua)
16/12/2013 14:06:15 Il 94% delle pazienti guarisce con tempi di cura più brevi

Tumore del seno, funziona la terapia ‘accelerata’
La chemioterapia nelle donne colpite da tumore del seno è più efficace se somministrata in tempi brevi. Precisamente ogni due settimane invece delle tre “standard”, per un totale di 4 cicli. Lo dimostra uno studio italiano di fase III (GIM 2) che ha coinvolto 2091 donne, sottoposte a chemioterapia dopo l’intervento chirurgico, per diminuire il rischio di recidive e di metastasi.
Il lavoro è stato presentato nel corso del “San Antonio Breast Cancer Symposium”, il più importante congresso ... (Continua)

13/12/2013 20:30:00 Insieme alla risonanza magnetica costituisce una cura mininvasiva

Per il cancro al seno ci sono gli ultrasuoni
Aggredire il tumore senza provocare danni agli altri tessuti e all'organismo in genere. È l'obiettivo di uno studio presentato durante il convegno annuale della Radiological Society of North America, che punta su ultrasuoni e risonanza magnetica per fornire a medici e pazienti affette da tumore mammario una nuova e mininvasiva opzione terapeutica.
La risonanza magnetica è stata introdotta negli anni '80 per l'esame interno del nostro corpo senza sfruttare l'uso di sostanze o interventi ... (Continua)

13/12/2013 12:18:22 L'obiettivo è accorciare i tempi della diagnosi

Nuovo metodo di diagnosi per l'Alzheimer
Migliorare e velocizzare la diagnosi precoce della malattia di Alzheimer. È l'obiettivo che si è posto un progetto nazionale coordinato dall'Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano, che punta su un nuovo modello integrato ospedale-territorio basato sulla collaborazione del medico di famiglia.
Il livello di cure assicurate ai malati di Alzheimer è molto disomogeneo su scala nazionale e risente delle peculiarità e delle capacità economiche delle singole regioni. Il direttore del ... (Continua)

13/12/2013 10:28:00 La molecola efficace contro la leucemia linfatica cronica

Leucemia, obinutuzumab come nuova terapia
La molecola obinutuzumab è risultata efficace in uno studio di fase III presentato nel corso dell'ultimo congresso della Società Americana di Ematologia di New Orleans.
Lo studio CLL11, condotto in collaborazione con il German CLL Study Group, ha posto a confronto obinutuzumab (GA101) in combinazione con clorambucile, con rituximab in combinazione con clorambucile nei pazienti affetti da leucemia linfatica cronica (LLC) non trattata in precedenza e patologie coesistenti. I dati dimostrano ... (Continua)

13/12/2013 Approvata l'iniezione per via intramuscolare come terapia di mantenimento
Schizofrenia, nuova formulazione per aripiprazolo
La Commissione Europea ha concesso l’autorizzazione alla commercializzazione della monosomministrazione mensile di aripiprazolo, in formulazione iniettabile per via intramuscolare, come terapia di mantenimento della schizofrenia in pazienti adulti stabilizzati con aripiprazolo orale.
Ad annunciarlo sono le case farmaceutiche che producono il medicinale, Otsuka e Lundbeck.
“Siamo convinti che i pazienti affetti da schizofrenia accoglieranno positivamente la notizia della disponibilità ... (Continua)
12/12/2013 14:52:54 La scarsa salute orale è collegata a problemi cognitivi

Una bocca poco sana è associata a declino cognitivo
Dopo quello con le malattie cardiache i ricercatori trovano un altro nesso fra la salute orale e problematiche di altro genere, in questo caso declino cognitivo. Ad affermarlo sono gli scienziati del Department of Dental Ecology presso la University of North Carolina di Chapel Hill.
Secondo i risultati dello studio, denti e gengive sanguinanti o comunque con problemi possono rappresentare un segno di declino cognitivo soprattutto nei pazienti di mezza età. Il ... (Continua)

12/12/2013 12:41:57 Solo 20 minuti per scoprire l'infezione

Un test veloce per scoprire la clamidia
Uno studio pubblicato sul Journal of Molecular Diagnostics ha portato alla messa a punto di un nuovo test per scoprire l'esistenza o meno dell'infezione da Chlamydia trachomatis, che spesso non mostra sintomi evidenti.
La presenza della clamidia comporta una serie di disturbi correlati. Nelle donne si hanno perdite vaginali, emorragie durante il ciclo o dopo un rapporto sessuale, prurito e sterilità. Possibili anche sindromi infiammatorie del tratto riproduttivo come l'infiammazione della ... (Continua)

11/12/2013 14:45:00 Tutti i consigli per affrontarlo al meglio

Mamma, vado all’asilo
Meglio l’asilo nido o una baby sitter? La maggior parte delle mamme italiane, quando si avvicina il rientro al lavoro finiti i mesi di maternità, si trovano davanti a questo angoscioso bivio.
E, in effetti, la scelta di mandare all’asilo nido bambini anche molto piccoli è un’esigenza tutta “moderna” derivata dall’impossibilità, per le mamme e i papà che lavorano, di accudire i propri figli in alcune ore della giornata, divenendo, così, una scelta necessaria di fronte all’alternativa di una ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale