Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3528

Risultati da 1281 a 1290 DI 3528

31/05/2013 La vicinanza delle persone care riduce i rischi del disturbo

La violenza domestica associata a depressione post partum
La depressione post partum che colpisce molte donne è spesso associata a violenza domestica. A rivelarlo è uno studio condotto dal King's College di Londra e pubblicato su Plos Medicine. La ricerca, coordinata da Luoise Howard, mostra che le donne che accusano i principali sintomi della depressione post-parto hanno anche più probabilità di essere state vittime in passato di violenza domestica.
L'esito della ricerca aggiunge un aspetto da tenere in considerazione per quei medici che hanno a ... (Continua)

29/05/2013 La minaccia arriva da prodotti contaminati
Il ritorno dell'epatite A, frutti di bosco sotto accusa
Una malattia che sembrava ormai debellata, almeno nel mondo occidentale, rialza la testa. Si tratta dell'epatite A, una forma di epatite virale causata dal virus dell'epatite A (HAV).
Per via del miglioramento delle condizioni igieniche nei paesi occidentali, l'infezione si diffonde difficilmente nel nostro paese, ma ora le autorità sanitarie registrano un aumento considerevole dei casi.
È il sistema di sorveglianza Seieva (Sistema epidemiologico integrato dell’epatite virale acuta) a ... (Continua)
29/05/2013 Nuovi metodi per una diagnosi più veloce e meno invasiva
Il test immunologico per il cancro al colon
L'invasività della colonscopia è uno dei motivi per i quali la diagnosi del cancro al colon subisce spesso ritardi fatali. D'altra parte, però, il test del sangue occulto nelle feci non sempre può essere considerato affidabile.
Uno studio del German Cancer Research Center ha analizzato l'efficacia dei test di natura immunologica, che sarebbero molto più affidabili di quelli enzimatici utilizzati di norma. I ricercatori, che hanno pubblicato i risultati sulla rivista European Journal of ... (Continua)
29/05/2013 Aggiornata la linea guida da parte dell'Istituto superiore di sanità

I trattamenti più efficaci per la psoriasi
I derivati della vitamina D e i corticosteroidi sono i trattamenti topici più efficaci per la psoriasi a placche. Efficaci e sicuri anche i farmaci biotecnologici, ma, allo stato attuale, non è possibile affermare se ve ne sia uno migliore di un altro.
Sono questi alcuni dei ‘punti fermi’ con cui è stata aggiornata la Linea guida (Lg) sul trattamento della psoriasi nell’adulto, illustrata all’Istituto superiore di sanità.
Il documento, prodotto nell’ambito del Sistema nazionale linee ... (Continua)

28/05/2013 Determinante il numero di partner sessuali

Malattie sessuali, a rischio soprattutto le donne
Le malattie sessualmente trasmesse rappresentano un rischio concreto per milioni di persone, in particolare per le donne che, per ragioni di ordine fisiologico, rischiano più degli uomini di contrarre ad esempio il virus dell'Hiv.
Condilomi, Clamidia, Trichomonas e altre malattie a trasmissione sessuale colpiscono quattro milioni di italiane. Si tratta soprattutto di trentenni, single e con una vita sessuale intensa, in cui si avvicendano almeno un paio di partner nel giro di sei mesi. ... (Continua)

28/05/2013 Anche i traumi cranici predispongono alla malattia
Parkinson più probabile a causa dei pesticidi
Nuove conferme scientifiche sul nesso esistente fra esposizione ad alcuni pesticidi e maggior probabilità di insorgenza del morbo di Parkinson. Una vasta metanalisi italiana pubblicata su Neurology fa il punto della situazione: “a causa di questa associazione, esiste anche un legame fra chi vive in campagna, in una fattoria, e lo sviluppo del Parkinson, in qualche studio", ha spiegato Emanuele Cereda, del Policlinico San Matteo Pavia Fondazione IRCCS, primo autore della ricerca.
“Il ruolo di ... (Continua)
28/05/2013 Meno carne rossa, integratori e bevande zuccherine per la salute delle arterie

La ricetta per non far arrabbiare il cuore
Livelli elevati di carnitina nel sangue aumentano il rischio di andare incontro a una malattia cardiovascolare, come infarto, ictus, embolia, trombosi venosa e arteriosa. A sostenerlo è ALT, Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari, che sottolinea: “Chi consuma carne rossa e assume integratori a base di carnitina può essere più soggetto alla formazione placche aterosclerotiche nelle arterie”.
La carnitina è uno degli aminoacidi contenuti nei cibi di origine ... (Continua)

27/05/2013 11:56:47 Studio svela la natura biomolecolare del glioblastoma multiforme

Nuove possibilità per la cura del tumore cerebrale
Un team di ricerca italiano ha svelato l'identikit biomolecolare del glioblastoma multiforme e del tessuto peritumorale, quello che si trova attorno alla neoplasia. Il glioblastoma multiforme è il più aggressivo fra i tumori cerebrali e il tessuto studiato è la zona nella quale la recidiva del tumore trova spazio nel 90 per cento dei casi.
Si tratta perciò di una ricerca importante perché proprio qui potrebbe trovarsi la chiave per sconfiggere la malattia. Lo studio, frutto del lavoro di un ... (Continua)

27/05/2013 Una miscela di vitamine del gruppo B protegge il cervello dal morbo

Un pieno di vitamina B per contrastare l'Alzheimer
Potrebbe essere la soluzione più semplice a rivelarsi anche la più efficace nel caso del morbo di Alzheimer. Un gruppo di ricercatori inglesi dell'Università di Oxford ha sottolineato infatti l'efficacia delle vitamine del gruppo B nel contrastare gli effetti della demenza, rallentandone o addirittura bloccandone lo sviluppo.
Lo studio, pubblicato su Pnas, ha coinvolto 168 pazienti suddivisi in due gruppi di controllo. Ai volontari del primo gruppo è stata somministrata una pasticca al ... (Continua)

24/05/2013 19:04:08 Il Dupilumab è efficace nell'asma persistente con eosinofili alti
Un Anticorpo monoclonale per combattere l'asma
Processi infiammatori associati alle cellule immunitarie T helper di tipo 2 (Th-2) sono stati riscontrati in circa il 50% dei pazienti affetti da asma. Le citochine prodotte da queste cellule, in particolare l'interleuchina -4 e l'interleuchina-13, sono implicate nell'asma e nei disturbi atopici. Queste citochine esplicano la loro azione legandosi a specifici recettori che presentano una subunità in comune, la subunità alpha del recettore dell'interleuchina-4.Il Dupilumab è un anticorpo ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale