Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3528

Risultati da 1411 a 1420 DI 3528

04/02/2013 La malattia può essere bloccata grazie a una pianta geneticamente modificata

Una pianta di tabacco contro la rabbia
Dalla pianta del tabacco può arrivare una valida terapia contro la rabbia, la malattia infettiva che colpisce gli animali e può essere trasmessa anche all'uomo. A dirlo è una ricerca condotta dalla Hotung Molecular Immunology Unit dell'Università di Londra pubblicata sulla rivista FASEB Journal.
I ricercatori hanno messo a punto una pianta di tabacco transgenica che produce un anticorpo monoclonale volto ad aggredire e a neutralizzare il virus. L'anticorpo ostacola il meccanismo di ... (Continua)

04/02/2013 Gli esperti americani emanano le linee guida per questo nuovo fenomeno

Nuove linee guida per il diabete di tipo 2 nei bambini
Negli ultimi trent’anni la prevalenza di obesità tra i bambini ha raggiunto proporzioni sconvolgenti, soprattutto negli Stati Uniti, dove anche la First Lady Michelle Obama è scesa in campo per sensibilizzare opinione pubblica e genitori all’importanza di vigilare sulle corrette abitudini alimentari e di stile di vita dei propri figli, dando lei per prima come prima mamma d’America il buon esempio. E purtroppo lo tsunami obesità sta travolgendo anche l’Europa e l’Italia in particolare, anche e ... (Continua)

31/01/2013 L'impianto di elettrodi nel cervello migliora i sintomi

La stimolazione cerebrale profonda per l'autismo
In caso di autismo potrebbe essere utile l'impiego della stimolazione cerebrale profonda. Una sperimentazione dell'Ohio State University Wexner Medical Center di Columbus ha verificato l'efficacia dell'approccio su un bambino di 13 anni affetto da disturbi dello spettro autistico.
Già sperimentata per altre patologia, come ad esempio il morbo di Parkinson, la stimolazione cerebrale profonda si basa sull'impianto di elettrodi direttamente nel cervello, tecnica ... (Continua)

31/01/2013 Una sperimentazione per curare la cardiomiopatia ipertrofica fra i giovani
Un farmaco per prevenire la morte cardiaca improvvisa
La morte cardiaca improvvisa è uno di quegli eventi che più colpiscono l'immaginario delle persone, stupefatte di un decesso che ha come vittima il più delle volte giovani uomini e donne, spesso durante una competizione sportiva.
Un gruppo di ricercatori italiani sta tentando di dare una risposta terapeutica al problema, sperimentando un nuovo farmaco utile per la prevenzione. La cardiomiopatia ipertrofica coinvolge circa lo 0,5 per cento della popolazione generale ed è legata spesso a casi ... (Continua)
31/01/2013 In sperimentazione la molecola tivantinib
Un nuovo farmaco per il tumore del fegato
È stato arruolato il primo paziente per uno studio di fase III su tivantinib, molecola ideata per contrastare il carcinoma epatocellulare (HCC). Tivantinib è un inibitore selettivo del recettore tirosin chinasico MET.
METIV-HCC è il nome dello studio clinico randomizzato, in doppio cieco, controllato con
placebo, in cui tivantinib verrà somministrato a pazienti con HCC inoperabile già pretrattati, con MET iperespresso. L'endpoint primario è la sopravvivenza globale (OS), mentre quello ... (Continua)
30/01/2013 Mangiare cibi con betacarotene e luteina svolge un ruolo protettivo

I carotenoidi prevengono la Sla
Per prevenire la Sla occorre mangiare cibi ricchi di betacarotene e luteina. A dirlo è uno studio apparso su Annals of Neurology, secondo cui i carotenoidi, cibi caratterizzati da una colorazione intensa data loro dagli antiossidanti sopra citati, eserciterebbero un effetto protettivo nei confronti della terribile malattia.
La patologia, nota anche come morbo di Gehrig e posta all'attenzione dell'opinione pubblica per il fatto di aver colpito calciatori e sportivi famosi, è di carattere ... (Continua)

29/01/2013 Una task force di esperti per far luce sulla malattia
Anemia, come migliorarne la gestione
La mancanza di ferro, o sideropenia, è la più comune carenza nutrizionale, all’origine del 50% dei casi di anemia: colpisce 1,62 miliardi di persone, il 25% della popolazione mondiale, causando 841.000 decessi.
Spesso correlata a patologie croniche quali scompenso cardiaco, malattie infiammatorie intestinali e insufficienza renale, ma anche a sanguinamenti uterini gravi, post-partum e chemioterapia, benché contribuisca a peggiorare ulteriormente lo stato di salute, l’anemia è ancora gravata ... (Continua)
25/01/2013 18:29:47 Chiariti i meccanismi di due malattie neuromuscolari dell'adulto

Malattie mitocondriali da mutazioni nel DNA nucleare
Nelle cellule umane, oltre al DNA contenuto nel nucleo che contiene tutte le informazioni necessarie a diriger eil corretto funzionamento del nostro organismo, esiste anche un DNA mitocondriale. Si tratta di un piccolo DNA che presenta solo 37 geni rispetto ai circa 20.000 del DNA nucleare e che è contenuto nei mitocondri, organelli intracellulari deputati alla produzione dell'energia necessaria al corretto funzionamento cellulare. Anche il DNA dei mitocondri, quando è difettoso, può causare ... (Continua)

24/01/2013 Malattia renale cronica, un'eventualità possibile durante la gestazione

L'ipertensione in gravidanza mette a rischio i reni
Le donne affette da pressione alta nel corso della gravidanza mostrano un rischio più alto di sviluppare la malattia renale cronica o una patologia renale allo stato terminale rispetto alla media. A dirlo è uno studio del reparto di Nefrologia del China Medical University Hospital condotto da I-Kuan Wang.
Nel corso della gravidanza è possibile sviluppare disturbi specifici come l'ipertensione, la preeclampsia o il diabete gestazionale, che possono avere un'influenza negativa sulla salute ... (Continua)

23/01/2013 La qualità del sonno mette in pericolo la felicità coniugale
Il benessere di coppia insidiato dall'insonnia
I problemi nella coppia possono essere legati a una precaria qualità del sonno. A scoprirlo è una ricerca effettuata dall'Università della California, secondo cui l'abitudine di dormire poco e male si traduce in una mancanza di energia positiva necessaria a mandare avanti la propria relazione. Il risultato è la sensazione frequente fra i partner di essere trascurati e non sufficientemente corrisposti nel loro amore.
Lo studio, condotto dalla psicologa Amie Gordon e presentato nel corso del ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale