Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3528

Risultati da 2491 a 2500 DI 3528

12/11/2008 10:53:53 
Allo studio gel vaginale anti-Aids
Combattere l'Aids con un gesto molto semplice potrebbe diventare in futuro una bella realtà, praticabile anche nei paesi più poveri del mondo dove il contagio da Hiv è molto diffuso.
Ricercatori ginevrini e della fondazione Mintaka hanno scoperto una molecola microbicida che in futuro le donne potrebbero usare come gel vaginale per proteggersi contro l'infezione dell'AIDS.
I risultati di questo studio e il nuovo principio attivo sono stati illustrati sulla rivista scientifica ... (Continua)
12/11/2008 

Dispenser ricorda-pillole per i malati di Parkinson
Inventarsi sistemi sempre più originali per ricordarsi di prendere le medicine all'orario prescritto dal medico può diventare finalmente un artificio obsoleto.
I malati italiani non dovranno più fare continui sforzi di memoria per tenere a mente l'ora esatta in cui prendere le diverse pillole che debbono assumere.
Sta per arrivare sul mercato italiano un rivoluzionario dispenser automatico “ricorda-pillole” che verrà adoperato per i malati del Morbo di Parkinson, costretti per curarsi a ... (Continua)

11/11/2008 17:19:26 

Per il Parkinson pace-maker cerebrale autoricaricabile
Per la prima volta in Italia, all’ IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi, è stato impiantato un pace-maker cerebrale ricaricabile. L’intervento è stato eseguito su un paziente affetto da malattia di Parkinson dal Dott. Domenico Servello, Responsabile dell’Unità Operativa di Neurochirurgia Funzionale.
Il paziente avrà la possibilità di ricaricare periodicamente il nuovo generatore d’impulsi tramite l’utilizzo di un’apposita cintura ad induzione elettromagnetica beneficiando di una durata ... (Continua)

10/11/2008 15:15:40 
Studio Jupiter conferma efficacia di rosuvastatina
Riuscire a capire come sia possibile evitare eventi cardiovascolari avversi nella parte di popolazione non considerataa rischio.
Questo è stato l'obiettivo dello studio scientifico Jupiter che ha pianificato e condotto una sperimentazione controllata e randomizzata con la rosuvastatina su 17.802 persone, scelte da un gruppo potenziale più grande di 89.890 individui. Lo studio Jupiter, di sui ora sono stati resi noti i primi risultati sull'obiettivo primario, è stato condotto ... (Continua)
10/11/2008 

Nata prima bimba con diagnosi pre-concepimento “etica”
Finalmente etica e scienza trovano un punto d'incontro. Le tecniche di procreazione assistita, finora criticate sotto il profilo etico per la manipolazione eugenetica degli embrioni, hanno fatto un deciso passo avanti per rispettare i principi morali d'intangibilità di qualsiasi vita umana, seppure ancora allo stadio embrionale.
È nata a Rieti, infatti, la prima bimba concepita con una rivoluzionaria tecnica di diagnosi pre-concepimento che è stata messa a punto da un gruppo di ricercatori ... (Continua)

06/11/2008 15:34:49 
Nuove prospettive terapeutiche per la SLA
Una scoperta scientifica di prim'ordine sulla SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) è stata effettuata dal gruppo di ricerca del dott.Antonio Musarò, del dipartimento di Istologia ed Embriologia medica dell’Università “La Sapienza” di Roma.
Lo studio, pubblicato dalla rivista “Cell Metabolism” e finanziato da Telethon, ha rilevato che il muscolo scheletrico è tra i principali bersagli della proteina tossica responsabile di buona parte delle forme ereditarie di sclerosi laterale amiotrofica ... (Continua)
04/11/2008 

Lo stress cronico fa ammalare e accorcia la vita
Arriva da un gruppo di ricercatori dell'Universita' della California la spiegazione di come lo stress cronico rovina la vita e riesce anche ad accorciarla.
Quando si è stressati l'organismo produce un ormone specifico, il cortisolo. Questo ormone sopprime la capacita' delle cellule immunitarie di attivare la telomerasi, un enzima che permette la ricostruzione dei telomeri mancanti, in modo da mantenere integri i cromosomi.
I telomeri costituiscono la parte finale di un cromosoma e ... (Continua)

03/11/2008 
Nuovo anticorpo monoclonale per artrite reumatoide
Alla luce dei risultati, presentati per la prima volta a Parigi, in relazione a un nuovo studio clinico di fase 3, randomizzato, in doppio cieco e controllato con placebo, i pazienti con artrite reumatoide (AR) da moderatamente a intensamente attiva, già trattati in precedenza con farmaci contro il fattore di necrosi tumorale alfa (TNF-alfa), hanno manifestato miglioramenti significativi dei segni e sintomi della malattia, nonché della funzione fisica dopo essere stati sottoposti, ogni quattro ... (Continua)
31/10/2008 11:17:48 

Metabolismo del ferro: svelato il suo segreto
La ricerca scientifica ha finalmente compiuto un deciso passo in avanti nella comprensione dei meccanismi principali che regolano l'assunzione del ferro nel nostro corpo. Grazie al lavoro del gruppo di ricerca coordinato da Clara Camaschella dell’Università Vita-Salute San Raffaele e dell’Istituto Scientifico Universitario San Raffaele di Milano, si chiude il cerchio sul processo di assorbimento del ferro da parte del nostro organismo. I ricercatori hanno infatti capito che tutto si gioca ... (Continua)

31/10/2008 10:26:26 

Ictus cerebrale: italiani scoprono cellule riparatrici
Per la prima volta un gruppo di ricercatori italiani individua una concreta possibilità di rimediare alla perdita cellulare alla base di malattie neurodegenerative acute, quali l’ictus o il trauma cerebrale, e croniche, come la sclerosi multipla e il morbo di Alzheimer. La scoperta si basa sulla possibilità di sfruttare la capacità del cervello di auto-ripararsi reclutando cellule progenitrici immature, simili alle cellule staminali e ancora presenti nel cervello adulto, e “indirizzandole” a ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale