Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3528

Risultati da 2531 a 2540 DI 3528

08/09/2008 

Allo studio il “supervaccino” contro tutte le influenze
Potrebbe essere disponibile tra pochi anni un “supervaccino” di nuova formulazione e concezione, capace di bloccare qualsiasi ceppo influenzale, grazie all'inibizione di una proteina comune a tutti i virus.
Questa straordinaria strada di ricerca medica è stata intrapresa dai laboratori scientifici di Oxford (Inghilterra) e potrebbe dare origine a una protezione antivirale valevole per ben cinque anni di seguito.
I medici inglesi, che si accingono a far partire la sperimentazione ... (Continua)

05/09/2008 
Cure innovative per le psicosi e la schizofrenia
Il recupero della dimensioni fisica, emotiva e sociale della persona affetta da psicosi e schizofrenia e’ ora possibile.
Gli antipsicotici atipici di nuova generazione sono in grado di proteggere i neuroni dai danni provocati dalla psicosi e, con tutta probabilità, possono anche favorirne la rigenerazione. È questa la nuova, "importantissima e inattesa" scoperta - come sostiene il Prof. Leonardo Cortese professore associato di Psichiatria e Direttore del Programma "Wellness Program ... (Continua)
04/09/2008 
Nuovo farmaco e biotecnologie per l'Alzheimer
Dall'Australia arriva la scoperta di un farmaco che sembra promettente nel ritardare l'insorgenza del morbo di Alzheimer e migliorare la qualità di vita dei pazienti. Il farmaco, chiamato PBT2, è stato formulato da scienziati dell'Istituto di ricerca sulla salute mentale dell'università di Melbourne e durante la prima sperimentazione ha dimostrato di ridurre la quantità di placche della proteina beta-amiloide, che danneggiano il cervello dei malati di Alzheimer.
La sperimentazione è ... (Continua)
03/09/2008 
Efficacia della TENS sulla vulvodinia: un nuovo studio
Un importante studio italiano è stato pubblicato nel settembre 2008 sulla prestigiosa rivista inglese “British Journal of Obstetrics and Gynaecology” e ha evidenziato l'efficacia del trattamento con TENS (acronimo inglese di stimolazione transcutanea del nervo) della vulvodinia e della vestibolodinia.
La vestibolodinia, la variante più frequente della vulvodinia, è una patologia che colpisce la donna prevalentemente in età fertile (20-40 anni) con disturbi che vanno dall’impossibilità ad ... (Continua)
28/08/2008 
Nuove scoperte sulla Rasagilina
La molecola della rasagilina ha dimostrato di essere efficace nella cura del Morbo di Parkinson se somministrata all'insorgere dei primi sintomi della malattia, contrastandone la rapidità d'evoluzione.
Questo è quanto emerge da un nuovo studio presentato a Madrid al 12° Congresso di Neurologia (European Federation of Neurological Societies Congress)e condotto da un team internazionale di scienziati.
I pazienti trattati con rasagilina subito dopo la diagnosi di Parkinson hanno avuto ... (Continua)
26/08/2008 

Una nuova speranza per il Morbo di Parkinson
Al 12° Congresso European Federation of Neurological Sciences (EFNS), tenutosi a Madrid, dal 23 al 26 agosto, sono stati presentati i dati degli ultimi studi con pramipexolo nella cura della Malattia di Parkinson (MP): i benefici clinici del trattamento precoce della MP, la gestione dei sintomi depressivi legati alla Malattia di Parkinson e la nuova formulazione di pramipexolo a lento rilascio, attualmente in studio.
 Il nuovo studio, denominato PROUD(*Assessment of Potential ImPact of ... (Continua)

31/07/2008 

Da un colorante una speranza contro l'Alzheimer
Nasce una nuova speranza per i malati di Alzheimer. Il nuovo farmaco, messo a punto dalla TauRx Therapeutics e testata dai ricercatori dell’università di Aberdeen, Scozia, si chiama Rember e ha dimostrato, dopo essere stato testato su 321 pazienti, di poter ridurre di oltre 80 punti percentuali la progressione della malattia rispetto agli altri trattamenti.
Il Rember non è in grado di far regredire la malattia ma la può stabilizzare, ed è comunque il passo avanti più importante da quando ... (Continua)

29/07/2008 
Il global warming causa calcoli renali
Esisterebbe una relazione fra il global warming e l'incidenza statistica dei calcoli renali. Lo afferma uno studio pubblicato sulla rivista dell'Accademia Americana delle Scienze 'PNAS' da Tom Brikowski del dipartimento di Geologia dell'Universita' del Texas (Dallas).
I Ricercatori, come riferisce 'Sanita' news', hanno messo a confronto l'incidenza dei calcoli renali con le temperature medie della zona chiamata in America la 'cintura dei calcoli', ovvero il Sud-Est (Arkansas, ... (Continua)
29/07/2008 
Terapia cellulare nella distrofia in stato avanzato
Pubblicato dalla prestigiosa rivista americana Nature Medicine il risultato della ricerca “Le cellule che esprimono PlGF-MMP9 ripristinano la microcircolazione e promuovono l’efficacia di una terapia cellulare nel muscolo distrofico “vecchio”.” basata sull’utilizzo dei mesoangioblasti, le cellule staminali normalmente associate ai vasi sanguigni, capaci di rigenerare il tessuto muscolare danneggiato e ripristinare la sua funzionalità. Uno degli aspetti più interessanti di queste cellule, ... (Continua)
18/07/2008 
Scoperti meccanismi molecolari che provocano l'atassia
I ricercatori del Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologia (ICGEB) di Trieste fanno luce sui meccanismi cellulari responsabili dell’insorgenza dell’atassia di Friedreich, una malattia genetica ereditaria che comporta nel tempo un progressivo danneggiamento al sistema nervoso.
La ricerca, da poco pubblicata sulla prestigiosa rivista internazionale “American Journal of Human Genetics”, è stata svolta anche grazie al sostegno dell’AIRC (Associazione Italiana per la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale