Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3616

Risultati da 2531 a 2540 DI 3616

28/05/2009 
Il tè verde aiuta a contrastare la leucemia
Il tè verde può aiutare a combattere la leucemia: lo sostengono i ricercatori della Mayo Clinic del Minnesota, negli Stati Uniti, che hanno pubblicato uno studio scientifico in proposito sulla rivista “Journal of Clinical Oncology”.
Il beneficio antileucemico viene dalla componente attiva del tè verde, l'epigallocatechina gallato (EGCG), che se assunta in alte dosi può uccidere le cellule tumorali e mitigare i sintomi della grave patologia ematica.
In particolare è per la leucemia ... (Continua)
26/05/2009 La chiave nel gene Sox21

Identificato uno dei geni responsabili della calvizie
Dalla genetica arriva una nuova speranza per i milioni di uomini e le molte donne alle prese con il diradamento dei capelli.
Alcuni ricercatori giapponesi del National Institute of Genetics di Mishima ritengono d'aver individuato il gene responsabile della calvizie: sarebbe il Sox21.
Quando questo gene viene disattivato nei topi di laboratorio, essi perdono ciclicamente il pelo: i ricercatori nipponici, guidati da Yumiko Saga, pensano che potrebbe avvenire lo stesso nell'uomo e hanno ... (Continua)

21/05/2009 
Nuovo studio sulla leucemia acuta linfoblastica dell'adulto
Uno studio innovativo applica la biologia molecolare al trattamento della leucemia acuta linfoblastica dell’adulto. Pubblicata nei giorni scorsi sulla più autorevole rivista di Ematologia al mondo, Blood, la sperimentazione clinica (coordinato da Renato Bassan) ha dimostrato l’efficacia dell’impiego della biologia molecolare per stabilire chi tra i malati abbia realmente bisogno di un trapianto di midollo osseo e chi invece possa sottoporsi unicamente alla ... (Continua)
20/05/2009 
Curare una malattia del sangue con l'Rna
Difetti nella coagulazione del sangue? La speranza viene dall’Rna. Ad annunciarlo è uno studio pubblicato sulla rivista Blood* da Mirko Pinotti e Francesco Bernardi dell’Università di Ferrara, finanziato da Telethon dal 2005 al 2007 e successivamente dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ferrara (Carife). I ricercatori, che si sono avvalsi della collaborazione di Franco Pagani dell’International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology (Icgeb) di Trieste, hanno infatti dimostrato in ... (Continua)
19/05/2009 
Importanti scoperte sui geni-chiave coinvolti nella SLA
Un gene coinvolto nella Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) è stato identificato grazie allo screening di circa 300mila marcatori genetici. Lo rivela uno studio pubblicato su “PNAS (Proceedings of the National Academy of Sciences of the United States of America)” e svolto da un gruppo internazionale di ricercatori, coordinati da John E. Landers e Robert H. Brown Jr. del Day Laboratory for Neuromuscular Research – University of Massachusetts Medical School di Boston. Alla ricerca hanno ... (Continua)
18/05/2009 

Almotriptan efficace nella cura dell'emicrania
Riuscire ad alleviare il forte dolore emicranico con farmaci più “furbi”, capaci di aggirare le difficoltà d'ordine genetico alla loro efficacia: presto questo sarà possibile.
Si è appena concluso il 9° Simposio Internazionale sull’emicrania che ha fatto il punto sulle dimensioni della malattia, le ultime scoperte sulle cure e i costi che devono essere sostenuti per fra fronte alla tipologia di cefalea più diffusa e invalidante.
Il 12% della popolazione adulta, nel mondo, soffre di ... (Continua)

15/05/2009 
Bere vino aiuta contro linfomi e cancro all'esofago
Un moderato consumo di vino può aumentare le possibilità di sopravvivere al linfoma non-Hodgkin, un tumore del sangue.
Lo sostiene la ricerca svolta da Xuesong Han, e dalla sua equipe di studiosi, presso la Yale School of Public Health, in Connecticut (Usa).
Quest'effetto benefico è stato riscontrato solo in chi assumeva vino, non birra, liquori o altri alcolici. La dottoressa Han afferma che già era noto il beneficio arrecato ai malati di cancro dall'assunzione moderata di vino: ora ... (Continua)
14/05/2009 

Sono gli uomini il vero sesso debole
Le donne rimproverano spesso agli uomini che bastano due linee di febbre per metterli ko a letto e farli lamentare continuamente. Tuttavia non è che i maschietti siano ipocondriaci e poco capaci di sopportare il dolore: il fatto è che le signore godono di un migliore sistema immunitario rispetto a quello maschile. Gli ormoni femminili estrogeni, infatti, stimolano il sistema immunitario del gentil sesso rendendolo più forte contro gli attacchi esterni di germi e batteri.
A scoprire questa ... (Continua)

13/05/2009 
Nuove scoperte sulle cause autoimmuni della narcolessia
Uno studio dell'università di Stanford pubblicato on-line sull'autorevole rivista scientifica Nature Genetics, ricerca alla quale ha collaborato il prof. Giuseppe Plazzi dell'università di Bologna con la sua equipe, individua per la prima volta nuovi fattori genetici che confermano l'origine autoimmune della Narcolessia, una patologia neurologica caratterizzata da eccessiva sonnolenza diurna e Cataplessia.
La narcolessia con cataplessia è una malattia rara, caratterizzata da sonnolenza ... (Continua)
11/05/2009 

La Malformazione di Chiari
La Malformazione di Arnold Chiari (A.C.), così denominata in ossequio ai medici, i Dott. Julius Arnold e Hans Von Chiari che, dal punto di vista anatomopatologico, la descrissero per primi nel 1890, è una condizione genetica malformativa legata alla ristretta struttura della fossa cranica superiore che contiene il tronco cerebrale ed il cervelletto i quali, non trovando spazio date le normali dimensioni, erniano (escono) attraverso il forame magno entrando nel canale spinale. All'interno del ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale