Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3528

Risultati da 2571 a 2580 DI 3528

16/05/2008 
Si studia vaccino contro recidive della prostata
Una ricerca che ha allo studio un vaccino in grado di contrastare le recidive del tumore alla prostata, e che e' il risultato della collaborazione tra l'Iss (Istituto superiore di sanita') e ricercatori americani. Ad annunciarla e' Enrico Garaci, presidente dell'Istituto superiore di sanita' (Iss), intervenendo al convegno organizzato oggi a Roma dalla Societa' italiana di urologia per i 100 anni dalla sua fondazione.
"Le sperimentazioni- spiega Garaci- sono in fase III, ma ... (Continua)
09/05/2008 Nuova cura per il Morbo di Crohn
Terapia biologica per il Crohn, addio cortisone
Duecento persone su centomila, negli Usa, in Europa e in Italia, sono affette dal Morbo di Crohn le cui origini sono ancora sconosciute anche se alcuni test genetici stanno dimostrando una certa familiarità nel manifestarsi della malattia.
“Per loro – afferma il Prof. Giovanni Gasbarrini, Direttore dell’Istituto di Medicina Interna dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, Policlinico Gemelli – ora c’è una speranza concreta: la terapia biologica che in molti casi noi al Gemelli ... (Continua)
08/05/2008 

In sperimentazione un vaccino contro la candida
Grazie alla collaborazione tra l'Istituto superiore di Sanità (ISS) e la compagnia svizzera Pevion Biotech Ltd. nascerà un vaccino contro la candida.
Il nuovo vaccino baserà la sua efficacia su di una proteina ricombinante (SAP2), scoperta e riprodotta in laboratorio dal Dipartimento Malattie infettive dell'ISS, insieme ad un sistema, messo a punto dalla Pevion Biotech, di rilascio e adiuvanza ( PeviPRO ).
Scopo del vaccino è quello di trattare e prevenire le infezioni vaginali da ... (Continua)

06/05/2008 
Il fumo danneggia anche gli occhi
Alla già lunga lista di organi che vengono danneggiati dal fumo gli oculisti della Soi (Società oftalmologica italiana) ne hanno aggiunto un altro: gli occhi. Dunque oltre a distruggere cuore, arterie, bronchi, polmoni, le sigarette rischiano di compromettere anche la vista. Anche l'abuso di alcol e caffè a lungo andare può accelerare l'invecchiamento di questo senso per l'uomo così prezioso.
"La malattia ha un nome e si chiama neurite alcolico-tabagica", spiega ai giornalisti il ... (Continua)
05/05/2008 
Un dispositivo valuta i danni alle ossa
I pazienti affetti da osteo-artrite, che abbiano subito lesioni a causa dello sport o affetti da altri disturbi che coinvolgano le ossa e le cartilagini, potranno usufruire di un dispositivo intelligente, al momento in fase di sviluppo, che sarà in grado di determinare il livello di danneggiamento dei tessuti.
Lo strumento è stato chiamato 'smarthroscope' e grazie ad esso il costo degli interventi chirurgici potrà essere ridotto in modo significativo e addirittura in alcuni casi si potrà ... (Continua)
02/05/2008 
Afro-americani protetti dalle malattie cardiache
I ricercatori dell’Università del Maryland hanno scoperto una variante genetica appartenente a circa il 40% degli afro-americani che li protegge dopo un attacco cardiaco altrettanto efficacemente di una terapia di farmaci betabloccanti. A darne notizia è l’edizione on line di Nature Medicine. “Si tratta – afferma Stephen B. Liggett, coordinatore dello studio – del primo caso in cui una variante genetica dimostra di poter svolgere la stessa attività di un farmaco utilizzato per trattare una ... (Continua)
02/05/2008 
Una scossa al cervello blocca la depressione
La Deep brain stimulation (Dbs) sembra possa rappresentare una valida alternativa nella cura dei casi di depressione maggiore che non rispondono al trattamento farmacologico, secondo uno studio che sara' presentato oggi al Meeting annuale dell'American Association of Neurological Surgeons a Chicago. La Dbs comporta l'inserimento di minuscoli elettrodi in particolari zone del cervello, che emettono piccolissimi impulsi elettrici capaci di bloccare l'attivita' cerebrale anomala che ... (Continua)
30/04/2008 
Bambini all'asilo rischiano meno la leucemia
E' vero che i bambini che frequentano l'asilo si ammalano di frequente, sicuramente molto più spesso di quelli che vengono affidati alla cura di nonni o tate, ma sembra che allo stesso tempo, paradossalmente, questi piccoli corrano meno rischi di contrarre la leucemia infantile.
L'insolita notizia arriva da uno studio condotto dai ricercatori dell'università della California a Berkeley (Usa). Gli scienziati hanno esaminato 14 ricerche eseguite su 20mila bambini, di cui 6mila erano affetti ... (Continua)
30/04/2008 
Occhi in fuori per la tiroide, ci vuole la chirurgia
Ne soffre un italiano ogni 10, con un’incidenza più elevata tra le quarantenni. L'orbitopatia tiroidea può verificarsi come conseguenza del malfunzionamento della tiroide e della malattia infiammatoria che la determina. Un disturbo piuttosto diffuso, anche se poco conosciuto, che provoca il progressivo spostamento in fuori del bulbo oculare e una eccessiva apertura delle palpebre. «L’ipertiroidismo o morbo di Graves -dice il chirurgo oculoplastico Francesco Bernardini, docente a contratto ... (Continua)
28/04/2008 
Tumore dell’endometrio, l’utero si può salvare
Ieri il carcinoma del corpo dell’utero si diagnosticava effettuando un raschiamento alla cieca. Ciò non permetteva di distinguere fra loro lesioni di diversa tipologia e di individuarne gli stadi precoci. In mancanza di informazioni precise l’unica soluzione possibile era l’isterectomia, cioè l’asportazione dell’utero che, alle donne più giovani, precludeva future gravidanze. Oggi lo stesso problema si può affrontare in maniera conservativa asportando le lesioni “sotto visione”, cioè per via ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale