Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3528

Risultati da 2801 a 2810 DI 3528

14/12/2006 
Malattie dello scheletro
Sono oltre 100 le malattie rare che minacciano il nostro scheletro. A volte innocue, altre gravi, molte incurabili. “C’è un problema di investimenti e uno di formazione professionale”, ha detto l’endocrinologa Maria Luisa Brandi, che a Firenze dirige il Centro di diagnosi delle malattie genetiche dell'osso di cui è noto il gene responsabile, “Se i privati non spendono per la ricerca in un settore senza ritorno economico, come appunto le malattie rare, può farlo solo la sanità pubblica, perché ... (Continua)
13/12/2006 
Un anticorpo monoclonale contro la leucemia linfatica
In base ai dati finali dello studio internazionale di fase III CAM 3071, i pazienti affetti da leucemia linfatica cronica a cellule B (B-cell chronic lymphocytic leucemia, B-CLL) potrebbero presto disporre di una più efficace opzione terapeutica da somministrare nelle fasi iniziali del decorso della loro malattia. I dati dello studio hanno dimostrato che, in pazienti affetti da B-CLL precedentemente non trattati, alemtuzumab è superiore a clorambucile come terapia di prima linea in termini di ... (Continua)
13/12/2006 
Terapia anti Hiv: a ciascuno la propria
Terapia personalizzata sulla base del monitoraggio plasmatico individuale degli antiretrovirali per ottimizzarne l’efficacia e ridurne gli effetti collaterali: si chiama Therapeutic Drug Monitoring (TDM) ed è effettuato di routine a tutti i pazienti con Hiv afferenti alla Clinica delle Malattie Infettive dell’Università Cattolica in collaborazione con l’Istituto di Farmacologia.
Il Policlinico universitario Agostino Gemelli è l’unica struttura dell’Italia centro-meridionale a eseguire di ... (Continua)
28/11/2006 
Un collirio contro l'Alzheimer
Nuove e interessanti prospettive nella cura della malattia di Alzheimer, grazie a un collirio che contiene la molecola Ngf. Una goccia di questa sostanza è in grado di raggiungere i neuroni del prosencefalo basale e prevenirne la morte.
E’ questo il risultato di studi clinici condotti da Luigi Aloe dell’Istituto di neurobiologia e medicina molecolare (Inmm) del Consiglio nazionale delle ricerche di Roma e da Alessandro Lambiase della Clinica oculistica dell’Università di Roma ... (Continua)
24/11/2006 

Leucemia linfatica acuta: nuovo farmaco
La Leucemia Linfatica Acuta è la forma più frequente nei bambini e solitamente insorge nella fascia d'età compresa fra i 3 e i 10 anni. In Italia colpisce quasi 400 bambini l'anno.
La leucemia linfatica acuta è, però, la forma più curabile di leucemia nei bambini e, soprattutto con l'approvazione da parte dell'Emea di un nuovo farmaco, maggiori saranno le possibilità di sopravvivenza.
L' Agenzia europea del farmaco, infatti, ha finalmente dato il consenso per la distribuzione di una ... (Continua)

23/11/2006 

L'ansia nel bambino
Nel bambino l’ansia può segnare il probabile sviluppo di future psicopatologie ed è bene sia tenuta sotto controllo. Non sempre tuttavia è facile distinguere nel bambino una normale reazione emotiva da uno stato di crescente angoscia legata alla socializzazione, all’impegno scolastico, a stati fobici ecc.
L’ansia nel bambino può essere del tutto ‘normale’ soprattutto se conseguente ad uno stress come uno spavento, la perdita o l’allontanamento di un genitore o di un amico, l’aver preso ... (Continua)

21/11/2006 

L' Epatite C
In Italia muoiono ogni anno più di ventimila persone per malattie croniche di fegato (cirrosi, epatocarcinoma): sono 57 al giorno, più di 2 ogni ora. Queste malattie in genere non danno sintomi se non nelle fasi più avanzate, pertanto meno del 20% delle persone affette conosce la propria condizione prima che compaiano eventualmente i sintomi di una malattia avanzata e poco curabile.
Un recente studio coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità mostra che l’epatite C è causa unica o ... (Continua)

17/11/2006 
Demenza frontotemporale
Una nuova mutazione genetica, responsabile della Demenza Frontotemporale e della sua trasmissione familiare è stata scoperta all’IRCCS (Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico) Centro San Giovanni di Dio Fatebenefratelli di Brescia. I risultati della ricerca condotta presso l’Istituto saranno pubblicati prossimamente sulla prestigiosa rivista americana Neurobiology of Aging.
Tale forma di demenza, seconda per diffusione solo alla malattia di Alzheimer, e trasmessa nel 30-40% ... (Continua)
16/11/2006 

Succhi e centrifugati contro l'Alzheimer
Sono freschi, estivi e dissetanti, ma da oggi c'e' un motivo in piu' per bere succhi di frutta o centrifugati di verdure: sembrerebbero infatti proteggere dall'Alzheimer, la forma piu' comune di demenza senile.
Secondo un vasto studio epidemiologico pubblicato sulla rivista ''The American Journal of Medicine'', infatti, l'abitudine di bere per almeno tre volte a settimana succhi di frutta o verdure e' associata ad una riduzione del 76% del rischio di sviluppare il morbo di Alzheimer ... (Continua)

15/11/2006 
Scoperta grave mutazione dell'HIV
Grazie ad uno studio italiano, condotto presso l'Istituto Spallanzani di Roma, è stata individuata una delle più gravi mutazioni del virus HIV, chiamata V118I.
E' stata ampiamente descritta nel Congresso Internazionale sulla terapia delle infezioni da HIV in corso Glasgow.
I dati sottolineano che nei pazienti particolarmente resistenti ai farmaci è correlato un numero molto alto di mutazioni, con velocissimo passaggio ad Aids conclamato e, conseguentemente, alla morte.
La ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale