Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3528

Risultati da 3091 a 3100 DI 3528

26/05/2004 
Tra 5/6 anni faremo i conti con la sindrome da terrorismo
Una famiglia italiana su 4 conosce il dramma della malattia mentale che sovente si eredita per via genetica. Aumentano i disturbi da disagio e scende l'età dei pazienti. Tra le concause scatenanti c'è da considerare anche il terrorismo, soprattutto nei prossimi anni, tuttavia la ricerca avanza a passi da gigante. La nuova cultura del cervello è in gran parte dovuta alla ricerca italiana. Nuovi farmaci possono cambiare, a breve, le regole del gioco della malattia mentale.
... (Continua)
26/05/2004 
Scoperto nuovo gene coinvolto nelle leucemie infantili
E' stato scoperto il gene che, con le sue mutazioni, contribuisce allo sviluppo di alcune forme di leucemia nei bambini. Proprio questo gene, il PTPN11, è stato al centro di uno studio condotto dall'Istituto Superiore di Sanità, in collaborazione con il Centro Ricerca M. Tettamanti di Monza, e pubblicato sulla rivista "Blood". Ne dà notizia il sito internet dell'Istituto.
"Abbiamo scoperto che mutazioni in questo gene contribuiscono alla patogenesi delle leucemie acute in età ... (Continua)
24/05/2004 

Si fanno più frequenti i casi di cancro al seno maschile
I casi di tumore al seno maschile, anche se molto meno frequenti rispetto a quelli femminili, stanno aumentano, e per la maggior parte di essi la diagnosi avviene solo nella fase avanzata. A dirlo sono i ricercatroi dell’University of Texas intervistati dalla rivista Cancer, secondo i quali gli uomini sono perfettamente ignari del fatto che il cancro al seno possa colpire anche loro.
Esperti britannici sostengono che, nonostante si tratti di una forma di tumore rara, è bene che gli ... (Continua)

18/05/2004 
Identificato un nuovo gene responsabile del cancro al seno
È stato identificato un nuovo gene colpevole di incrementare il rischio per le donne di sviluppare il cancro al seno. Uno studio internazionale condotto su 20.000 donne ha scoperto come quelle che avevano una copia difettosa del gene denominato CHEK2 avevano una probabilità doppia di essere colpite dal cancro al seno.
I ricercatori hanno invitato a confrontare l’incidenza generale in Gran Bretagna che una donna sviluppi il cancro, una probabilità su nove, con quella, una su quattro, ... (Continua)
12/05/2004 

Un collutorio potrà liberarci definitivamente dalla carie
Un collutorio basato su un batterio OGM potrebbe essere in grado di rendere la carie solo un ricordo. Se si considera che nuove ricerche presentate recentemente promettono di far ricrescere i denti negli adulti, si comprende come per il settore odontoiatrico si preparino anni di grossi cambiamenti.
Il nuovo collutorio è stato concepito all’University of Florida grazie ad un ricercatore, Jeffrey Hillman, che ha modificato geneticamente il batterio responsabile della carie, lo ... (Continua)

10/05/2004 

Il sudore può trasmettere il virus della SARS
Il sudore e gli escrementi possono trasmettere il virus SARS. Ad annunciarlo è stato Ding Yanqing, dell’Università Militare di Medicina con sede a Guangzhou, capitale del sud della Cina. Secondo l’esperto, il coronavirus responsabile della SARS è stato trovato, inoltre, negli organi dell'apparato respiratorio, ed anche in stomaco, intestino e reni dei pazienti colpiti.
L’annuncio si basa su otto mesi di ricerca su quattro pazienti colpiti dalla SARS. Ding, direttore ... (Continua)

10/05/2004 
Alternativa 'botanica' alla terapia ormonale sostitutiva
Molte donne sono fortemente indecise tra i benefici e i rischi della Terapia Ormonale Sostitutiva (HRT) farmacologica in menopausa. Un dubbio aumentato dalla consapevolezza che la menopausa non sia una malattia ma una fase fisiologica della vita femminile. Molte donne sceglierebbero volentieri sistemi ‘dolci’ per alleviare i sintomi più fastidiosi e, sempre in maggior numero, chiedono alternative alle medicine non convenzionali. Un approccio percepito come più ‘naturale’, più in sintonia ... (Continua)
07/05/2004 
Cellule endoteliali e malattie coronariche
Al Medical Center della Duke University è stata scoperta una stretta correlazione tra la severità delle malattie cardiache e i livelli di cellule progenitrici dell’endotelio (EPC Endothelial Progenitor Cells) nel circolo sanguigno. Queste sono cellule prodotte nel midollo osseo e uno dei loro ruoli è quello di riparare i danni sulle superfici dei vasi sanguigni. La relazione, confermata da uno studio in corso, può rappresentare un nuovo, importante obiettivo diagnostico ... (Continua)
06/05/2004 

Esperti prevedono future epidemie di asma
Inquinamento e riscaldamento atmosferico globale causeranno una diffusione dell’asma tra i bambini a tassi di crescita sempre più preoccupanti. Lo prevedono esperti dell'ambiente che hanno stilato un apposito rapporto .
Secondo gli esperti, con il riscaldamento del clima, gli allergeni come il polline e le muffe riempiranno l'aria, interagendo con le sostanze inquinanti delle città come l’ozono. Ciò potrà causare un'epidemia di asma, malattia che peraltro è già in aumento.
A ... (Continua)

05/05/2004 
La creatività ci fa invecchiare meglio
Coltivare una passione creativa, come ad esempio quella di cantare o suonare, può farci invecchiare meglio. La creatività, secondo alcuni scienziati, può svolgere un ruolo importante per un invecchiamento sano. Per contro, una malattia può far venire alla luce gli straordinari meccanismi con cui il cervello percepisce l'arte.
Secondo Bruce Miller, neurologo ed esperto di comportamento presso l’University of California, San Francisco, benché il nostro cervello invecchi, non diminuisce la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale