Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3528

Risultati da 3191 a 3200 DI 3528

21/11/2003 
Farmaci innovativi per la cura dell’anoressia
Un gruppo di ricercatori camerti sta compiendo importanti passi in avanti nella cura della malattia.
Il trattamento farmacologico dell’anoressia è l’oggetto dell’interessante scoperta effettuata dal gruppo di ricerca coordinato dal Prof. Maurizio Massi e del dott. Roberto Ciccocioppo del Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Medicina Sperimentale dell'Universita' di Camerino. Una piccola area del cervello denominata "bed nucleo della stria terminale" potrebbe avere un ruolo di ... (Continua)
20/11/2003 

Cos'è il diabete: i fattori di rischio e le regole d'oro
Il diabete (meglio definito come diabete mellito) è la più comune tra le malattie metaboliche ed è caratterizzata da una condizione di iperglicemia, in altre parole un aumento del glucosio nel sangue. In pratica, ci si ammala di diabete quando il corpo non è più capace di utilizzare lo zucchero presente nel sangue (glucosio) e lo accumula alzando la glicemia. In Italia una persona su tre sopra i 40 anni è a rischio diabete.

Diabete mellito di tipo 1
E’ caratterizzato ... (Continua)

14/11/2003 
Non più By-pass ma lo Stent per il cuore dei diabetici
Una buona notizia nella Giornata Mondiale del Diabete: lo studio TAXUS IV dimostra l'efficacia degli stent medicati anche nei diabetici Il NICE conferma il tramonto del by-pass. Gli stent medicati curano il cuore senza bisturi Il National Institute of Clinical Excellence (NICE) consiglia ai cardiologi l'utilizzo degli stent medicati. "La raccomandazione del NICE è una svolta per i malati di cuore e un positivo passo avanti nel trattamento della malattia coronarica" ha affermato Tony ... (Continua)
13/11/2003 
Perché aumentano i casi di anoressia e bulimia
Alla base dell’aumento dei casi di anoressia e bulimia c’è, oltre a fattori genetici, la crisi di identità e l’indebolimento dei ruoli all’interno della famiglia. Il ruolo della donna ad esempio non è più fortemente definito come nella famiglia tradizionale, mentre nel rapporto tra genitori e figli ci sono spesso difficoltà nella comunicazione.
E’ il parere di Emilia Costa esposto in occasione del seminario sui disturbi delle condotte alimentari presso il reparto di Psichiatria del ... (Continua)
13/11/2003 L'approccio migliore per evitare la neoplasia testicolare

Prevenzione: tumori del testicolo
Il tumore del testicolo è una patologia relativamente rara che colpisce soprattutto i giovani. E poi la finestra buia della prevenzione, cioè l'infanzia, nonostante la massima incidenza delle neoplasie testicolari si abbia proprio a cavallo tra la visita pediatrica e le prime visite urologiche; e ancora l'autopalpazione, così poco diffusa tra gli uomini: di tutto questo parliamo con Francesco Sasso, uro-andrologo dell'Università Cattolica e tesoriere della Società Italiana di Andrologia (SIA). ... (Continua)

12/11/2003 
Colpa di un gene rara malattia ai reni dei bambini
La sindrome emolitica-uremica è una rara forma di insufficienza renale dei bambini che può essere causata da fromazioni tossiche di batteri E.coli.L'HUS provoca un'acuta disfunzione renale e può danneggiare i reni permanentemente o cusare morte per insufficienza renale. I bambini di età inferiore i 5 anni sono i più soggetti a contrarre la malattia.
La sindrome emolitica uremica, come la porpora trombocitopenica, è una complicazione della infezione da Escherichia coli enteroemorragica e ... (Continua)
11/11/2003 
Herpes della madre causa della leucemia infantile
La leucemia infantile è, fortunatamente, una malattia rara. Colpisce 40-45 bambini per milione (da 0 a 14 anni) ogni anno. In Italia, circa 450 casi sono diagnosticati annualmente. Di questi circa il 75% sono casi di Leucemia linfocitica acuta, mentre nel 20% dei casi si tratta di Leucemia Mieloide Acuta. I casi rappresentanti il restante 5% sono forme croniche. La malattia colpisce prevalentemente bambini da 2 a 5 anni.
Sotto il termine leucemia, sono comprese diverse malattie che ... (Continua)
06/11/2003 

Rischiosi mercurio e metalli pesanti usati in odontoiatria
Mercurio e metalli pesanti. Perché un rischio il loro uso in Odontoiatria. Da tutto il mondo, ad Abano Terme, rispondendo all’invito dell'AIOB per discutere di un problema sempre più importante e cioè il mercurio e i metalli pesanti in Odontoiatria.

Perché è allarme mercurio quando il dentista pratica un’otturazione in amalgama?
La domanda è per il dottor Raimondo Pische, presidente dell’Accademia Internazionale di Odontoiatria Biologica.
L’allarme può derivare ... (Continua)

03/11/2003 
La morte improvvisa potrebbe essere ereditaria
La morte improvvisa è una sindrome che provoca la morte improvvisa e inspiegabile di soggetti giovani ritenuti, almeno in apparenza, in perfetta salute, nei quali si verifica improvvisamente il cosiddetto arresto cardiaco.
Essa è dovuta, nella maggioranza dei casi, a un blocco della funzionalità cardiaca dovuto a una causa meccanica o più frequentemente elettrica, e in particolar modo ad un’aritmia cardiaca chiamata fibrillazione ventricolare, che può anche essere il primo, e ... (Continua)
28/10/2003 

Dalla salute dei denti si scoprono bulimia e anoressia
Il dentista potrebbe diventare un prezioso alleato dello psicologo nella diagnosi e cura dei disturbi alimentari.
Secondo una ricercatrice americana, dall'esame di denti e gengive sono in grado di individuare i segni della malattia e consigliare i pazienti di rivolgersi agli specialisti. Il fatto che si tratti di patologie per le quali è spesso l'atteggiamento del paziente ad essere di ostacolo alla scoperta del malessere ed alla relativa cura il connubio entista psicologo può ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale