Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3528

Risultati da 3271 a 3280 DI 3528

09/04/2003 

Lo stesso gene lega obesità, rughe e capelli
Cosa hanno in comune l'obesita', le rughe e la crescita di peli e capelli? Potrebbero essere 'legati' ad uno stesso gene. La mutazione del gene Fatp4 (Fatty Acid Transport Protein 4) 'coinvolto' nell'obesita' sarebbe infatti responsabile anche dell'assenza di rughe e di un difetto di crescita dei peli. La scoperta ''del tutto inattesa'' e' stata fatta da ricercatori americani della Washington University School of medicine, che studiando alcuni topi con questa mutazione responsabile ... (Continua)

08/04/2003 

Ottimi risultati per il vaccino anti-cancro 'universale'
Sperimentato un vaccino contro il cancro, utile per combattere le diverse forme della malattia, che ha dato ottimi risultati nei primi test. Lo hanno realizzato i ricercatori del gruppo californiano Geron Corp. I pochi pazienti immunizzati con il vaccino hanno avuto risposte immunitarie positive, assicurano gli studiosi, convinti che i test preliminari confermino la validita' dell'approccio utilizzato. La Geron avrebbe dovuto presentare il lavoro all'incontro annuale dell'American ... (Continua)

08/04/2003 
Diabetici del tipo 1 hanno il cervello più piccolo
I pazienti con diabete di tipo 1 hanno il volume del cervello inferiore rispetto ai loro coetanei sani. La massa cerebrale diminuisce naturalmente con l'eta'. Ma chi ha il diabete di tipo 1, malattia autoimmune che si manifesta gia' da bambini ''nell'88,5% dei casi ha un volume ridotto del cervello'', rivelano i ricercatori della State University of New York di Buffalo, nel corso congresso dell'American Academy of Neurology. Quello che pero' non e' chiaro e' se questa riduzione della massa ... (Continua)
07/04/2003 
Per l'asma più vantaggi con terapia a dosi variabili
Una terapia a dosi variabili contro l'asma ottiene gli stessi risultati, in termini di salute, della terapia tradizionale a quantitativo fisso di farmaco. Ma con alcuni importanti vantaggi, tra cui l'assunzione di un minore dosaggio di medicinale. Sono questi i risultati dello studio Cast (Controllo dell'asma con symbicort turbohaler), presentato oggi a Roma e realizzato nell'ambito del progetto internazionale Sams (Symbicort Adjustable Maintenance Strategy), che ha coinvolto oltre 25 mila ... (Continua)
07/04/2003 
Scoperta per la diagnosi precoce della mucca pazza
Importante scoperta svizzera offre nuove speranze per la diagnosi in vita e la cura della variante della malattia di Creutzfeldt-Jakob. L'equipe del professor Adriano Aguzzi dell'universita' di Zurigo e' riuscita a fissare un frammento di anticorpi umani su un prione anomalo, la proteina impazzita responsabile della malattia. Questo ha permesso di provare che i prioni malati si legano in modo selettivo ai prioni sani. ''Una scoperta che potrebbe avere importanti riflessi nella diagnostica e ... (Continua)
04/04/2003 
Nuovo test rapido e accurato per la tubercolosi
Un test per la tubercolosi, piu' rapido ed efficace. Lo hanno sperimentato in Gran Bretagna. Si tratta di un esame del sangue che 'legge' la risposta immunitaria dell'organismo che viene a contatto la malattia, cioe' le cellule T. A pubblicare i risultati dello studio, condotto nel corso di un'epidemia di tubercolosi, sono i ricercatori del Dipartimento di medicina clinica dell'universita' di Oxford. La ricerca e' pubblicata su 'Lancet'. ''Il nuovo test, chiamato Elispot, e' molto piu' efficace ... (Continua)
03/04/2003 
Il botulino aiuta dopo la paralisi cerebrale
Iniezioni di botulino per migliorare i movimenti dei bambini colpiti da paralisi cerebrale. La nuova terapia, che utilizza questa tossina usata per curare gli spasmi facciali ma oggi molto 'gettonata' come 'spiana-rughe', e' stata messa a punto dai ricercatori del Walter Reed Army Medical Center di Washington, e presentata al meeting annuale dell'American Academy of Neurology in corso a Honolulu, nelle Hawaii. La paralisi cerebrale e' una malattia che colpisce una parte del cervello, di ... (Continua)
02/04/2003 
Pigri e bevitori di caffé a rischio reflusso esofageo
In media 50enni, nel complesso virtuosi, cioe' non inclini al vizio del fumo, all'uso di bevande alcoliche o ad altri stili di vita 'trasgressivi'. Ma pigri, cioe' riluttanti a spostarsi in bicicletta o sulle proprie gambe e a dedicare anche poche ore alla settimana a qualche sport, forti bevitori di caffe' e assidui consumatori di farmaci.
Questo l'identikit dell'italiano che soffre di malattia da reflusso gastroesofageo (Mrge) tracciato dallo studio 'Axis', promosso dalla Societa ... (Continua)
31/03/2003 

Testa dritta a tre mesi, a tre anni in triciclo
La buona salute e lo viluppo di un bambino possono essere 'segnalati' dai progressi compiuti durante la crescita. Il percorso ideale prevede che a tre mesi il bambino riesca a tenere la testa dritta, a sei sta seduto, a circa un anno cammina e a tre anni riesce ad andare sul triciclo e a stare per un po' su una gamba sola. ''Osservazioni semplici che possono tranquillizzare mamma e papa' senza dover ricorrere al medico''. Parola di Italo Farnetani, pediatra dell'Universita' di Milano, che ... (Continua)

27/03/2003 
La proteina C fattore predittivo del rischio cardiovascolare
Parte il primo studio a lungo termine sugli effetti delle statine sulla proteina C Reattiva AstraZeneca annuncia il via di JUPITER, il primo grande studio per determinare l’impatto di rosuvastatina su di un nuovo fattore predittivo del rischio cardiovascolare, la proteina C reattiva.
AstraZeneca annuncia l’avvio di JUPITER, il primo studio prospettico su larga scala che esamina il ruolo della terapia con statine in pazienti, donne e uomini, con elevati livelli di proteina C reattiva (CRP) ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale