Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3528

Risultati da 3431 a 3440 DI 3528

20/12/2001 
Le malattie della tiroide
Trattiamo di una ghiandola endocrina (significa "a secrezione interna") che si trova nel collo, sotto il "pomo di Adamo"). Essa assume rapporti laterali col muscolo sternocleidomastoideo e con le carotidi, posteriormente col nervo laringeo-ricorrente, con la trachea e con l’esofago.
La ghiandola produce ormoni, la tiroxina (T4) e la triodotironina (T3), per il 65% costituiti da iodio. L’assunzione giornaliera dello iodio è fondamentale per la costituzione degli ormoni; nelle zone dove ... (Continua)
18/12/2001 

Terapia della nevralgia trigeminale
Si può fare riferimento all'agopuntura anche per la cura di questa fastidiosissima malattia. Teniamo conto che il trigemino veicola, attraverso la cavità orale, tutti i tipi di sensibilità che di solito richiedono ben tre sistemi di conduzione.
Così, nel trigemino si sommano fibre che conducono ogni tipo di sensibilità. La sensibilità esterocettiva (termica, tattile e dolorifica, protopatica ed epicritica) è correlata al centro trofico nelle cellule a T del ganglio di Gasser, mentre la ... (Continua)

18/12/2001 

Vaccino antimalarico da capre transgeniche
E' un punto che sarà messo a segno dalle prossime "cugine" di Dolly, la pecora che per prima ha fatto oltrepassare agli scienziati la frontiera della clorazione animale. Dalle "parenti" delle pecora ricaveremo infatti quel vaccino che potrà battere la malattia grazie a una proteina contenuta nel latte caprino.
Saranno capre modificate e non laboratori a garantire l'assemblaggio del preparato. L'obiettivo mira dunque a sconfiggere definitivamente il virus del Plasmodium falciparum, ... (Continua)

10/12/2001 
Linfoma: con Hiv autotrapianto staminali
In individui affetti da Hiv, e inoltre colpiti da linfoma, si rivela efficace l'autotrapianto reso possibile utilizzando cellule staminali. Lo hanno dimostrato ricercatori californiani, approfondendo precedenti studi condotti su pazienti Hiv negativi.
Tale tecnica, con la quale si mobilitano cellule staminali periferiche per poi eseguire il trapianto autologo, si è rivelata altamente proficua poiché ha aumentato la sopravvivenza senza malattia in pazienti colpiti da linfoma non-Hodgkin ... (Continua)
09/12/2001 
Contro il cancro all'utero arriva la chemioradioterapia
Finalmente per combattere il carcinoma che colpisce il collo dell'utero potremmo avvalerci dell'innovativa chemioradioterapia. Specialisti dell'Università di Liverpool hanno condotto una meta-analisi su 19 studi portati a termine tra il 1981 e il 2000 per un totale di oltre 3.600 pazienti. I dati indicano che la chemioterapia concomitante aumenta del 16% la sopravvivenza senza malattia e del 12% la sopravvivenza globale. Questo protocollo ha inoltre ridotto del 40% le recidive locali e a ... (Continua)
06/12/2001 
Parkinson, antibiotico contro degenerazione neuroni
Il suo nome è "minociclina", la sua natura è quella di essere un antibiotico. Nel suo profilo, la minociclina racconta di essere capace di possedere un effetto neuroprotettivo contro la degenerazione dei neuroni.
Antibiotico derivato dalla famiglia delle tetracicline, essa gode di peculiarità tali da farle oltrepassare la barriera emato-encefalica, così come è stato dimostrato da ricercatori americani in modello. Recentemente è stato inoltre osservato il suo effetto nell'ictus cerebrale ... (Continua)
30/11/2001 
Colesterolo, dai geni un aiuto
Esiste una rara mutazione genetica i cui effetti, addirittura prima di aver compiuto i trent'anni, sono devastanti: colesterolo superiore di tre volte il livello consentito, gravi rischi cardiovascolari, spesso un infarto.
Ricercatori dell'Università 'La Sapienza' di Roma, in collaborazione con altri studiosi italiani e americani, hanno individuato una rara mutazione genetica definita ARH, Ipercolesterolemia Autosomica Recessiva, che determina le conseguenze sopra accennate. Dallo ... (Continua)
29/11/2001 
Artrite reumatoide: il gene è in Islanda
Artrite reumatoide: indica una brutta malattia che ha la caratteristica principale nel corrodere le articolazioni ed è più frequente nelle donne. Nei Paesi dell'Occidente industrializzato affligge circa l'1% della popolazione e adesso pare che si sia finalmente scovato il gene responsabile della patologia.
In base agli ultimi studi pare che il gene imputato di tale patologia venga dalle fredde terre polari: a fare la importante scoperta - che peraltro si intuiva in precedenti ricerche ... (Continua)
27/11/2001 
Seno: ecco il linfonodo sentinella
La biopsia del linfonodo sentinella - se ne è parlato al "Vannini" di Roma durante il Congresso sul tumore della mammella - è stata recentemente introdotta nella terapia chirurgica delle pazienti con cancro della mammella come alternativa alla rimozione routinaria di tutti i linfonodi ascellari.
Ad approfondire la questione è il dott. Lucio Fortunato, Dirigente medico I livello presso l'Ospedale "Madre G. Vannini". Sull'argomento Fortunato precisa che "Lo svuotamento linfonodale ... (Continua)
27/11/2001 
Leucemia: interferone prima di trapianto
Qualora si dovessero trattare con interferone (Ifn) i pazienti colpiti da leucemia mieloide cronica, tale scelta terapeutica non dovrebbe compromettere l'efficacia di un successivo trapianto di midollo.
La condizione presa in esame concerne il trapianto ricevuto da donatore non parente: il team del Medical College of Wisconsin (USA) rammenta come molti medici e pazienti decidano di optare per una terapia a base di Ifn riservandosi il trapianto per i pazienti che presentano un'inadeguata ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale