Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3528

Risultati da 81 a 90 DI 3528

18/12/2015 17:43:00 Rischio inferiore con questo tipo di medicinali

Artrite reumatoide, farmaci biologici e rischio di sepsi
I farmaci biologici utilizzati per contrastare l'artrite reumatoide, i cosiddetti Disease-Modifyng Anti Rheumatic Drug (bDMARD), riducono il rischio di sepsi nei soggetti colpiti da infezione. Il vantaggio è evidente in confronto ai soggetti trattati con Dmard convenzionali e a quelli mai trattati con farmaci biologici.
Il risultato è frutto di uno studio pubblicato su Annals of Rheumatic Diseases e coordinato da Adrian Richter del Deutsches Rheuma-Forschungszentrum all'Ein Leibniz Institut ... (Continua)

18/12/2015 16:25:00 Aiuterebbe a ripristinare il meccanismo dell'autofagia

Un antibiotico contro le malformazioni cavernose cerebrali
Un antibiotico proveniente da un batterio dell'Isola di Pasqua sarebbe in grado di aiutare i pazienti affetti da malformazioni cavernose cerebrali. A scoprirlo è uno studio di ricercatori afferenti al network italiano di ricerca multidisciplinare CCM Italia, dedicato appunto allo studio di questa patologia.
Le malformazioni cavernose cerebrali, dette anche angiomi cavernosi, sono lesioni vascolari caratterizzate da agglomerati di capillari sanguigni dilatati e fragili che facilitano ... (Continua)

18/12/2015 16:01:12 Scoperta promettente da parte di ricercatori australiani

Il biochip che scova i tumori e li guarisce
Se venisse confermata la sua efficacia, sarebbe una vera e propria rivoluzione in ambito oncologico. Si tratta di un biochip inventato da un gruppo di ricercatori della University of New South Wales di Sydney che pare in grado non solo di identificare le cellule tumorali circolanti nell'organismo, ma anche di rimuoverle in maniera selettiva.
In sostanza, il biochip agirebbe alla stregua di un macchinario utilizzato per la dialisi, ovvero filtrando e ripulendo il sangue, in questo caso dalle ... (Continua)

18/12/2015 11:26:00 Fondamentali lo screening e il trattamento di un cancro in fase iniziale

Diagnosi precoce per evitare tumori del seno invasivi
Uno studio apparso su The Lancet Oncology indaga in maniera specifica il nesso fra diagnosi precoce del carcinoma duttale in situ (Dcis) e l'incidenza del tumore al seno invasivo.
Per scongiurare la successiva insorgenza di un tumore invasivo sono fondamentali sia lo screening che il trattamento di un cancro al seno in fase iniziale. Lo studio, svolto dai ricercatori della Queen Mary University di Londra, è firmato da Stephen Duffy, che spiega: «Il carcinoma duttale in situ è una forma ... (Continua)

18/12/2015 09:49:08 Nuovo approccio terapeutico per la cura della SMA

Atrofia muscolare spinale, una proteina ferma i sintomi
Un gruppo di ricercatori dell’Università di Roma “Tor Vergata” e della Fondazione Santa Lucia ha individuato un nuovo possibile approccio terapeutico per l’atrofia muscolare spinale (SMA) intervenendo direttamente sull’alterazione genetica responsabile della malattia.
Lo studio, finanziato dalla Fondazione Telethon, è stato coordinato da Claudio Sette, professore associato presso il Dipartimento di Biomedicina e Prevenzione dell'Università di Roma “Tor Vergata” e i risultati sono stati ... (Continua)

18/12/2015 09:38:00 Flusso sanguigno ridotto nei pazienti autistici

L'impronta dell'autismo nei vasi sanguigni
Un po' di luce su una delle malattie più misteriose che colpiscono l'uomo. Un team di ricercatori della New York University ha scoperto infatti che l'autismo lascia una specie di firma autografa non soltanto nelle cellule cerebrali, ma anche nei vasi sanguigni del cervello. Questi ultimi risulterebbero più instabili nei pazienti autistici e con una capacità ridotta di assicurare il giusto apporto di sangue al cervello.
Lo studio, pubblicato sul Journal of Autism and Developmental Disorders, ... (Continua)

17/12/2015 17:45:00 Sprazzi di attività fisica intensa riducono il rischio

Pochi minuti di sport allontanano il diabete
Un'attività motoria breve ma intensa è preferibile a una prolungata ma di minore intensità per il contrasto al diabete di tipo 2. È l'esito di una ricerca presentata nel corso del meeting dell'American Heart Association che quest'anno si è tenuto a Orlando, in Florida.
I ricercatori della University of Western Ontario guidati da Avinash Pandey hanno scoperto che dopo 3 mesi di esercizio fisico ad alta intensità a cicli di 10 minuti eseguiti 3 volte al giorno, i soggetti coinvolti nello ... (Continua)

17/12/2015 16:48:00 Proteina che può essere associata a malattie renali e ipertensione

Scoperto l’enzima che permette il rilascio dell’uromodulina
Un team di ricercatori italiani del San Raffaele di Milano ha scoperto il meccanismo con il quale avviene il rilascio dell'uromodulina. Da anni il gruppo di ricerca studia l’uromodulina, in primo luogo perché difetti nel gene che codifica questa proteina possono provocare una rara malattia cistica renale e, in secondo luogo, perché recentemente i ricercatori hanno scoperto che i livelli di espressione dell’uromodulina, in gran parte determinati da specifiche varianti genetiche, hanno un ruolo ... (Continua)

17/12/2015 12:10:00 Il Piano nazionale delle criticità razionalizza l'approccio alla malattia

La malattia renale cronica e un piano per contrastarla
Per contrastare l'aumento dell'incidenza della malattia renale cronica (Mrc) le autorità sanitarie hanno messo in campo un Piano nazionale delle criticità. Servirà a organizzare in maniera sistematica tutte le attività terapeutiche previste per questa patologia.
Lo studio Carhes (Cardiovascular risk in renalpatients of the health examination survey) evidenzia una prevalenza media della Mrc pari al 6,3 per cento, per un totale di circa 3 milioni e mezzo di nefropatici. Giuseppe Remuzzi, ... (Continua)

16/12/2015 15:22:31 I rimedi fitoterapici per aumentare le difese immunitarie

L'olivello spinoso previene i malanni della stagione fred
È arrivata la stagione fredda e grazie agli integratori si possono prevenire e curare le malattie che caratterizzano i mesi invernali. Anche quest’anno l’Osservatorio PoolPharma Research interviene per informare la popolazione sullo studio svolto in relazione alla prevenzione e cura delle malattie dell’apparato respiratorio.
Secondo questo studio, le malattie più diffuse e più frequenti sono: raffreddore, laringite, tracheite e influenza accompagnata talvolta da febbre.
Spesso queste ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale