Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 269

Risultati da 231 a 240 DI 269

03/04/2004 

Prodotti erboristici contro i sintomi della menopausa
Negli Usa si cercano donne volontarie per testare l’efficacia di due erbe, La Cimifugae racemosa, detta anche cohosh nero e il trifoglio, per alleviare i sintomi della menopausa.
Lo studio, inoltre, esaminerà la sicurezza dell’uso di tali prodotti per periodi prolungati e ne valuterà la validità in alternativa alle terapie ormonali.
Gli studi saranno condotti dai ricercatori del Northwestern Memorial Hospital di Chicago, in collaborazione con i ricercatori dell’UIC/NIH ... (Continua)

11/03/2004 
Più efficace il nuovo farmaco per il cancro al seno
La fama del farmaco finora più celebrato ed accreditato per la capacità di ridurre il tasso di mortalità delle donne affette da cancro al seno, il Tamoxifene, potrebbe essere offuscata da una nuova terapia, risultato più efficace nell’impedire la recidive nelle donne che hanno subito il trattamento o la rimozione del tumore.
Un grande studio internazionale sulle donne in post-menopausa con cancro al seno in fase iniziale ha evidenziato che le donne trattate con Tamoxifene per 2 ... (Continua)
28/01/2004 
Alto BMI aumenta il rischio di cancro alla prostata
Un indice di massa corporea (BMI) elevato potrebbe essere connesso con un maggior rischio di essere colpiti da cancro della prostata.
Lo ha stabilito un team di studiosi del Department of Medicine, Brigham and Women's Hospital and Harvard Medical School di Boston.
Il rapporto fra l'indice della massa corporea e il rischio di cancro alla prostata è complesso in quanto l'obesità è associata ad una lunga serie di fattori ormonali ed inoltre l'influenza del BMI può differire a ... (Continua)
12/01/2004 

Troppo rischiosa terapia ormonale della menopausa
Esperti canadesi hanno detto no, salvo rare eccezioni, alla terapia ormonale per la cura dei sintomi della menopausa. Troppi sono i rischi di cancro al seno, ma anche al sistema cardiovascolare.
La Canadian Cancer Society (Ccs) sostiene infatti che i rischi superano di gran lunga i benefici, particolarmente nei casi di predisposizione al cancro, a meno che non si stia soffrendo di gravi sintomi post-menopausa che non hanno avuto alcun miglioramento con le altre forme di trattamento. ... (Continua)

29/12/2003 

Il Viagra è efficace anche per alcune donne
Per alcune donne in fase post-menopausa con problemi di calo del desiderio sessuale, il trattamento con il Viagra (sildenafil) è efficace e ben tollerato. Lo afferma un nuovo studio condotto da Jennifer R. Barman della University of California, presso il Los Angeles Medical Center di Los Angeles, in California.
Rispetto a quelle che avevano assunto una pillola placebo, le donne che hanno assunto il Viagra, come si legge sui reports della ricerca, hanno segnalato "notevoli effetti ... (Continua)

26/11/2003 
Approvato in Usa nuovo farmaco per cancro alla prostata
Approvato il nuovo farmaco iniettabile per i pazienti con il cancro avanzato alla prostata che non hanno avuto benefici da altre forme di trattamento.
Il farmaco, denominato Plenaxis, prodotto da Praecis Pharmaceuticals Inc., abbassa i livelli del testosterone, l'ormone che contribuisce allo sviluppo del cancro della prostata. L'azienda produttrice era favorevole all’attesa prima della messa in commercio del farmaco perché occorreva valutare l’impatto del farmaco dato dalle reazioni ... (Continua)
25/11/2003 

Nuova pillola combatte anche acne e pelle grassa
Alcuni dei più nuovi anticoncezionali orali contenenti una più nuova forma di ormone possono risultare efficaci anche per i problemi alla pelle di alcune donne: la pelle grassa e l'acne. Si tratta di pillole a basso dosaggio che secondo gli esperti possono contribuire a rendere la pelle più pura. Il primo, Ortho Tri-Cyclen, è stato già approvato dalla Food and Drug Administration negli Usa per il trattamento di acne in donne che intendono assumere un contraccettivo orale e che non avevano avuto ... (Continua)

20/10/2003 

Donne con il mal di testa. Colpa degli ormoni
L'emicrania non è un semplice disturbo, ma una vera e propria malattia cronica che puo' seriamente condizionare la qualità della vita della persona, soprattutto sul lavoro. Colpisce piu' le donne degli uomini, insorge tra i venti e i trenta anni e peggiora tra i quaranta e i cinquanta. La differenza tra i due sessi è senza dubbio da attribuire al complesso ruolo degli ormoni femminili, in particolare degli estrogeni, nei meccanismi che scatenano gli attacchi di emicrania. Le prime ... (Continua)

10/07/2003 
Doppia ovulazione rende inefficace il metodo naturale
Sono troppi i figli dei metodi di contraccezione cosiddetti naturali, basati cioè sul conteggio dei presunti giorni fertili femminili ogni mese.
Molte donne se ne sono già accorte, ma purtroppo a loro spese, con gravidanze, parti, e purtroppo aborti non previsti. Ora la ricerca canadese ha dato una spiegazione al fenomeno, corroborandola di dati scientifici. Lo studio, pubblicato su ''Fertility and Sterility'', ha evidenziato come alcune donne ovulino più di una volta al mese. Ossia ... (Continua)
03/06/2003 
Per chi può dormire poco meglio il sonno mattutino
Quando le ore per dormire sono poche conviene andare a letto molto tardi. Ricercatori statunitensi hanno infatti scoperto che il sonno mattutino e' quello che permette di riposare meglio. Anche se nello studio, pubblicato sulla rivista 'Sleep Medicine', gli scienziati ricordano che puo' essere rischioso ridurre le ore di sonno, perche' le risposte individuali sono molto variabili e possono creare seri problemi neuropsicologici. Non solo. Dormire poco favorisce addirittura l'obesita', perche' ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale