Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 102

Risultati da 1 a 10 DI 102

17/02/2016 La gelosia patologica è determinata da reazioni neurochimiche

Sindrome di Otello, quando l'amore diventa ossessione
A volte l'amore diventa ossessione a causa di una serie di reazioni neurochimiche. Lo afferma il neurologo Piero Barbanti dell'IRCCS San Raffaele Pisana di Roma, che spiega: «Nelle fasi iniziali dell’amore romantico (innamoramento) si verifica una tempesta di sostanze chimiche (in parte simile a quanto accade nell’assunzione di cocaina) liberate dall’ipotalamo che rende conto anche dello “stare male per amore”: la dopamina si impenna, giustificando l’euforia, la serotonina si riduce, spiegando ... (Continua)

20/01/2016 I neuroni si autodistruggono attraverso il processo di autofagia

Con la cocaina il cervello diventa un cannibale
Che la cocaina distruggesse il cervello era già noto. Un gruppo di ricercatori americani, tuttavia, ha scoperto che a partecipare alla distruzione è il cervello stesso mettendo in moto il processo di autofagia.
A scoprirlo è stato un team della Johns Hopkins University School of Medicine di Baltimora, che ha pubblicato i risultati dell'analisi su Pnas.
Spiegano gli scienziati in una nota: «Si tratta di un processo che avviene quando le cellule si auto-divorano: una sorta di suicidio ... (Continua)

17/07/2015 09:16:24 Gli effetti negativi su fisico e psiche

Quando il caldo genera violenza
I numerosi episodi di violenza consumatosi nei giorni scorsi in tutto il paese sono solo gli ultimi di una lunga lista di casi di cronaca nera che hanno sconvolto l’opinione pubblica. Secondo gli esperti il gran caldo di questi giorni causato dall’arrivo di Caronte influisce negativamente sia sul corpo che sulla psiche.
Le temperature troppo elevate infatti non permettono al cervello di sviluppare appieno le proprie capacità e potenzialità, si rischia quindi di perdere il controllo e di ... (Continua)

03/04/2015 09:36:17 L'opinione dell'esperto su questo terribile fenomeno

La natura del femminicidio
Senza identità e autorevolezza, non più in grado di ricoprire il ruolo di capi famiglia dominanti, sempre più uomini affogano nella violenza la frustrazione, le ansie e le paure. Lo psichiatra Michele Cucchi, Direttore Sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano, spiega le ragioni di questo drammatico fenomeno facendo riferimento agli ultimi casi come quello che ha visto l’uccisione di Irene Focardi a Firenze.
Una società evoluta ed emancipata, dove la cultura è ormai di dominio ... (Continua)

31/03/2015 12:36:07 Gli interrogativi e i dubbi suscitati dal folle gesto del copilota tedesco

Caso Lubitz, quando la depressione diventa strage
Il caso del volo Germanwings fatto precipitare deliberatamente dal copilota ha scatenato una serie di discussioni sul ruolo svolto dalla depressione dell'uomo in questo terribile evento.
La procura di Düsseldorf ha rivelato che Andreas Lubitz, prima di ottenere il brevetto da pilota professionista, si era sottoposto a un trattamento psichiatrico per tendenze suicide. Ma perchè i medici che l’hanno sottoposto alle cure psicoterapeutiche necessarie al copilota tedesco per ottenere la licenza ... (Continua)

30/03/2015 10:42:02 Come comportarsi nei confronti di tali persone
Maschilisti, quale strategie adottare?
Sono stato invitato a rispondere alla seguente domanda: “Come ci si comporta e quale strategie adottare nei confronti delle persone che hanno purtroppo questa mentalità? A volte siamo costretti, contro la nostra volontà, a relazionarci con persone che non vogliamo oppure non si riesce ad evitarli e sono proprio questi che ci mettono duramente alla prova. Il maschilista si semplifica la vita e si spiana la strada per ottenere ciò che vuole, in genere l'autoaffermazione e la comodità. Sono gli ... (Continua)
17/03/2015 15:24:00 Perdere la calma non conviene

La rabbia che fa male al cuore
Arrabbiarsi fa male al cuore. Nelle ore immediatamente successive a uno scatto di ira il rischio di infarto sale in maniera esponenziale. Lo dice uno studio pubblicato su Circulation da un team del Royal North Shore Hospital di Sidney, secondo cui arrabbiarsi fa salire di oltre 8 volte le probabilità di una crisi cardiaca rispetto alla norma. Meglio evitare anche le crisi di ansia, che aumentano di 9 volte il rischio di infarto.
Francesco Prati, presidente della Fondazione centro lotta ... (Continua)

11/02/2015 14:19:58 Ecco il trattamento per un viso più rilassato

Il No-stress lift per cancellare la stanchezza del volto
Più che ringiovanire, avere un’aria più fresca e riposata. È la richiesta più frequente da parte dei pazienti in questo periodo, tanto che un medico estetico di Torino, Patrizia Piersini, ha messo a punto una sinergia di trattamenti per cancellare l’espressione stanca, il “No-stress lift”.
«Sono sempre di più i pazienti che negli ultimi tempi mi chiedono soluzioni non tanto per sembrare più giovani, quanto per apparire meno stanchi in modo naturale – afferma Piersini -. Ci sono elementi che ... (Continua)

09/01/2015 11:13:00 Possibili disturbi di origine psicologica alla base del fenomeno

Rischio di psicopatia per chi si fa troppi selfie
Scattarsi ogni tanto un selfie con un gruppo di amici è un conto, farlo in continuazione con se stessi come unico soggetto è un altro. Il fenomeno potrebbe essere correlato a un disturbo della sfera psicologica.
A dirlo è una ricerca dell'Università dell'Ohio pubblicata su Personality and Individuality Differences. Un campione di 800 uomini fra i 18 e i 40 anni ha risposto a due differenti questionari. Nel primo veniva indagato il rapporto con i selfie: il numero complessivo delle ... (Continua)

17/12/2014 11:30:00 Ridotte le tensioni provocate dallo stress

Lo yoga fa bene al cuore
Praticare yoga aiuta a prevenire le malattie cardiache, riducendo tensioni e ansia. Lo conferma una meta-analisi dell'Erasmus University Medical Center di Rotterdam pubblicata sullo European Journal of Preventive Cardiology e basata sulla revisione di 37 studi precedenti.
Dalla meta-analisi emerge che la pratica dello yoga determina una serie di vantaggi legati a un minor rischio di obesità, di ipertensione e di ipercolesterolemia.
In ogni caso, gli appassionati di yoga possono essere ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale