ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 1 a 10 DI 100

23/07/2024 14:23:16 I consigli dell'esperta per stare bene anche in vacanza

La buona alimentazione per l’estate
Il caldo è ormai arrivato e con lui l'immancabile consiglio degli esperti di assumere più acqua. Assumere acqua è fondamentale, ma va solo bevuta? Certamente sì, ma non solo. Possiamo introdurla anche aumentando il consumo di frutta e verdura, a partire dalla nostra dieta quotidiana: un'assunzione più generosa di vegetali può infatti aiutare a mantenere una corretta idratazione.
In vista del periodo più caldo dell'anno, il Gruppo Prodotti a Base Vegetale di Unione Italiana Food ha raccolto ... (Continua)

16/07/2024 09:36:56 Come mantenere la propria fitness routine anche d’estate

L’allenamento non va in vacanza
Estate è sinonimo di vacanze, spensieratezza, relax e voglia di abbandonare ogni routine e impegno, anche sportivo. Ma l’allenamento non va in vacanza, può essere praticato anche durante questo periodo di pausa per recuperare energie e benessere psico-fisico. Proprio per questo motivo è importante dedicare più tempo a sé stessi e alle diverse tipologie di esercizio. Per affrontare al meglio l’allenamento durante l’estate basta seguire piccoli accorgimenti e i consigli degli esperti utili per ... (Continua)

03/07/2024 10:45:00 La Fda approva donanemab

Nuovo farmaco per l’Alzheimer
La Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti ha approvato donanemab, (350 mg/20 mL iniezione una volta al mese per infusione endovenosa), il trattamento di Eli Lilly and Company per gli adulti con malattia di Alzheimer sintomatica precoce (AD), che include persone con decadimento cognitivo lieve (MCI) e persone con lo stadio di demenza lieve dovuta ad AD, con patologia amiloide confermata. Donanemab mensile è la prima e unica terapia mirata alle placche amiloidi con prove a sostegno ... (Continua)

03/07/2024 10:00:00 Il modello si basa sull’analisi dei genomi ricombinanti

Un sistema per prevedere le nuove pandemie
Come prevedere l’arrivo di una pandemia. Una delle principali difficoltà create da Covid-19 è da addebitare all’assoluta impreparazione delle autorità sanitarie e politiche nell’amministrazione dell’emergenza. Ma se si sapesse in anticipo l’arrivo di una nuova pandemia, allora probabilmente le cose andrebbero in maniera diversa.
Per questo motivo, un gruppo di ricercatori del Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria (Deib) del Politecnico di Milano e dell’Università degli ... (Continua)

27/06/2024 11:45:00 Coliche renali più probabili per i professionisti dello spazio

I rischi per la salute dei reni degli astronauti
Viaggiare nello spazio è il sogno di tanti bambini, e i più fortunati e preparati fra di loro riescono a soddisfare questo desiderio una volta adulti. Ma a quale costo? Se lo è chiesto un recente studio pubblicato su Nature Communications da un team di ricercatori dello University College di Londra guidato da Keith Siew.
La ricerca ha scelto di valutare cosa potrebbe succedere ai reni degli astronauti nel corso dei viaggi su Marte. Allo studio ha preso parte anche la dottoressa Viola ... (Continua)

18/06/2024 10:40:00 L’importanza dell’idratazione anche per ridurre ansia e stress

Maturità, idratarsi migliora concentrazione e memoria
Con l'avvicinarsi degli esami di maturità, gli studenti sono chiamati ad affrontare un periodo di grande stress e sforzo cognitivo. Per prepararsi adeguatamente a queste prove scolastiche sono essenziali molto studio e grande impegno, ma è anche importante prendersi cura del proprio benessere fisico e mentale. Uno degli aspetti fondamentali, spesso trascurato, è idratarsi in maniera adeguata, per affrontare con successo le sfide di queste settimane davvero impegnative.
Infatti, il nostro ... (Continua)

05/06/2024 10:30:00 Medici e ingegneri italiani hanno lavorato copiando il naso del fratello

Ricostruito il naso a un bambino con la stampa 3D
Gli hanno ricostruito il naso progettandolo con l’ausilio della stampa 3D, “copiando” quello del fratellino gemello per ottenere un risultato quanto più possibile naturale. È la storia di un bambino di 5 anni, operato con successo dal team di chirurghi dell’AOU Meyer Irccs, guidato dal dottor Flavio Facchini, specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva.
Nato prematuro alla 28esima settimana di gravidanza, il piccolo era privo della piramide nasale a seguito di una complicanza ... (Continua)

14/05/2024 09:30:27 Tre livelli di azione in ordine di età crescenti

Cura della pelle, a ogni età il giusto trattamento
Il derma è il target di tante terapie medicina estetica che trovano indicazioni diverse a seconda delle fasce d’età e del grado di invecchiamento. In particolare esistono tre livelli diversi di azione a livello del derma, indicati in quest’ordine per classi d’età crescenti.

Biostimolazione. È tutto ciò che stimola i fibroblasti e questi si ottiene con piastrine (PRP), polinucleotidi e con l’acido ialuronico frazionato (a basso peso molecolare). “È il primo step della manutenzione, ... (Continua)

13/05/2024 09:10:39 Le ultime tendenze della medicina estetica rigenerativa

Ricostruire la bellezza
Non siamo ancora al biohacking, ma le nuove tecniche di medicina rigenerativa secondo gli esperti rappresentano il futuro della medicina estetica e di tutta la medicina in generale. Quello della medicina rigenerativa però è un capitolo innovativo, un continuo work in progress, da maneggiare con attenzione e da imparare a utilizzare con le giuste indicazioni per ogni età.
Queste nuove procedure utilizzano le cellule stesse del paziente (o componenti cellulari) per riparare danni e per ... (Continua)

30/04/2024 09:55:00 Scoperto il meccanismo che riattiva il tessuto adiposo bruno

L’interruttore molecolare che ci fa dimagrire
Una nuova importante arma contro l’obesità potrebbe essere stata scoperta da un team dell’Università di Bonn e dell’Università della Danimarca Meridionale, che ne ha pubblicato i dettagli su Nature Metabolism.
I ricercatori hanno scoperto un interruttore molecolare in grado di riattivare il tessuto adiposo bruno, quello preposto a bruciare calorie in risposta al freddo. Si tratta della proteina AC3-AT, che agisce frenando l’attività del tessuto adiposo bruno.
"È uno studio molto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale