ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 81 a 90 DI 100

27/11/2013 13:08:14 Scoperto il meccanismo di innesco dell’infezione
Hiv, il virus a orologeria
Il virus Hiv può rimanere silente per anni prima di sferrare il suo micidiale attacco all’organismo e determinare così l’Aids. Una ricerca internazionale ha indagato gli aspetti di questa peculiarità del virus, che lo rende tanto difficile da combattere.
Un team del Westmead Millennium Institute di Sydney ha pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences uno studio in collaborazione alcuni colleghi svedesi sulla capacità dell’Hiv di nascondersi nelle cellule del sistema ... (Continua)
18/11/2013 10:49:56 DuoGel si dimostra sicuro ed efficace

Un nuovo gel contro l'Hiv
Il termine prevenzione, si sa, quando si parla di Aids è ancora più determinante. Per fermare la diffusione dell'Hiv, e in attesa del vaccino annunciato da più parti, è bene cercare di proteggersi evitando l'infezione.
Nel corso di un convegno della Società americana di farmacologia che si è tenuto a San Antonio, in Texas, negli scorsi giorni, è stato presentato un nuovo gel anti-Hiv dai ricercatori dell'ImQuest BioSciences, che hanno lavorato in collaborazione con i colleghi della Duke ... (Continua)

14/11/2013 Il preservativo è la scelta migliore

Gli anticoncezionali che proteggono dall'Hiv
Per prevenire l'Hiv è d'obbligo l'uso di strumenti come il preservativo, una vera e propria arma di difesa contro le malattie a trasmissione sessuale e una delle opzioni migliori se si vogliono evitare gravidanze indesiderate.
Ma non tutti sanno usarlo a dovere, e questa ignoranza di base è diffusa in maniera più o meno omogenea in tutti i paesi, come risulta da una serie di studi realizzati dal Curt, un gruppo di ricercatori che lavorano per il Kinsey Institute, il famoso centro di ricerca ... (Continua)

07/11/2013 10:40:22 Un mantello molecolare lo nasconde
L'Hiv è invisibile
Il virus dell'Hiv è particolarmente abile a nascondersi, tanto da crearsi una sorta di mantello che lo protegge dal sistema immunitario e dai farmaci. A spiegarlo è una ricerca dello University College of London firmata da Greg Towers.
Grazie a questo “mantello” che agisce a livello molecolare, il virus riesce a sfuggire alle difese immunitarie e a colonizzare le cellule. Tuttavia, questa attività potrebbe essere fermata grazie a un nuovo farmaco sperimentale che svela il trucco e consente ... (Continua)
22/10/2013 14:41:01 Una è contenuta nel latte materno

Due proteine rendono immuni all'Hiv
Essere immuni nei confronti dell'Hiv è possibile. Lo dimostrano due differenti ricerche sull'argomento, la prima delle quali è stata pubblicata sulla rivista Pnas da un team della Duke University guidato dalla dott.ssa Sallie Permar.
I ricercatori hanno scoperto che nel latte materno è presente una proteina in grado di inibire la trasmissione del virus. La proteina in questione si chiama Tenascina-C e spiega la ragione per cui molti bambini di donne sieropositive nascono senza essere ... (Continua)

17/09/2013 Uno dei sintomi accessori non viene intaccato dal trattamento

Terapia anti-Hiv inefficace per i disturbi neurocognitivi
Anche se ha rappresentato un grande passo in avanti nella lotta all'infezione, la terapia antiretrovirale (cART) in caso di Hiv non sembra produrre risultati ottimali per quanto riguarda i disturbi cognitivi connessi con la patologia.
A dirlo è una ricerca della Johns Hopkins University School of Medicine pubblicata su Neurology da un team diretto dallo psichiatra Norman Haughey, che spiega: “l'uso della terapia antiretrovirale combinata ha diminuito la mortalità per Aids e l'incidenza di ... (Continua)

17/07/2013 Ricercatori vicini ad ottenere la remissione definitiva della malattia

Verso una cura dell’Aids
Una cura per l’Aids in grado di indurre una remissione totale della malattia sembra essere più vicina. Senza dover costringere i pazienti – 33 milioni in tutto il mondo - ad assumere a vita, come avviene ora, quel cocktail di farmaci che costituisce la terapia antiretrovirale. È questo il sogno di molti, che però adesso, grazie ad una ricerca pubblicata su Retrovirology, sembra aver compiuto un importante passo avanti nella direzione giusta.
Un team italo-americano di ricercatori, coordinati ... (Continua)

11/07/2013 12:39:17 Una proteina riesce ad inibire le cellule tumorali

Le foglie di Neem per combattere il cancro
Una proteina estratta dalle foglie dell'albero di Neem si è rivelata efficace nel processo di inibizione dello sviluppo tumorale. L'albero di Neem è noto da tempo per le sue proprietà anti-infettive anche nell'ambito della lotta all'Aids.
Ora un nuovo studio su questo albero originario della Birmania segnala le potenzialità di una proteina purificata estratta dalle foglie di Neem. La ricerca è opera dei ricercatori del National Cancer Institute Chittaranjan ... (Continua)

28/05/2013 Determinante il numero di partner sessuali

Malattie sessuali, a rischio soprattutto le donne
Le malattie sessualmente trasmesse rappresentano un rischio concreto per milioni di persone, in particolare per le donne che, per ragioni di ordine fisiologico, rischiano più degli uomini di contrarre ad esempio il virus dell'Hiv.
Condilomi, Clamidia, Trichomonas e altre malattie a trasmissione sessuale colpiscono quattro milioni di italiane. Si tratta soprattutto di trentenni, single e con una vita sessuale intensa, in cui si avvicendano almeno un paio di partner nel giro di sei mesi. ... (Continua)

24/05/2013 Raccomandato uno screening più ampio sulla popolazione

Hiv, dagli Usa le nuove linee guida
Le nuove linee guida statunitensi sull'Hiv raccomandano l'utilizzo dello screening preventivo non solo per le persone a rischio e le donne incinte, ma anche per i soggetti fra i 15 e i 65 anni, in sostanza per tutta la popolazione sessualmente attiva.
Si tratta di un cambiamento rilevante rispetto alla precedente versione del 2005, che punta a trasformare lo screening in un'attività di routine che favorisca la diagnosi e il trattamento più precoce possibile.
In pratica, il test per l'Hiv ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale