ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 31 a 40 DI 100

19/11/2021 La diagnosi precoce consente di ottenere miglioramenti sensibili

Autismo, diagnosi a 2 anni per ridurne i sintomi
Prima si interviene meglio è. Un principio quasi sempre valido in medicina, ma ancora di più per alcune malattie come l’autismo. Uno studio pubblicato su Autism da ricercatori dell’Università Ben-Gurion del Negev, in Israele, sostiene che la diagnosi precoce – cioè prima che il bambino abbia 2 anni e mezzo – consenta di ridurre le manifestazioni più grave dell’autismo e di ottenere miglioramenti evidenti sul piano delle relazioni sociali.
La ricerca ha preso in esame 131 bambini con diagnosi ... (Continua)

15/11/2021 17:30:00 La scoperta può aiutare a trovare nuovi trattamenti

Forma di autismo causata da troppe sinapsi
Lo spettro autistico è caratterizzato da una forte eterogeneità, con sintomi e disfunzioni a livello neurologico di diversa gravità e impatto. Ricercatori dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) e dell’Università di Pisa, hanno individuato una forma di autismo causata da una specifica alterazione neuronale: la presenza di un eccessivo numero di sinapsi nella corteccia cerebrale. La scoperta, pubblicata sulla rivista Nature Communications, potrà guidare lo sviluppo di futuri trattamenti ... (Continua)

21/09/2021 10:00:00 Si punta a migliorare la comprensione dei genitori delle peculiarità dei figli

Autismo, meno casi grazie a un nuovo approccio
Un nuovo approccio tutto incentrato sulle possibilità di comunicazione tra genitori e neonati sembra in grado di abbattere di un terzo le future diagnosi di autismo.
La tecnica si chiama iBASIS-VIPP (Video Interaction to Promote Positive Parenting) e il suo obiettivo è aiutare i genitori a comprendere meglio le peculiarità comunicative dei propri figli. In questo modo si può ottimizzare lo sviluppo sociale e comunicativo dei piccoli, nella fase in cui sono più probabili miglioramenti ... (Continua)

23/07/2021 10:13:00 L’esposizione in gravidanza aumenterebbe il rischio

Autismo ed esposizione a sostanze chimiche in utero
L’esposizione in utero ad alcune sostanze tossiche ambientali potrebbe aumentare il rischio di autismo nei bambini. Lo dice un nuovo studio pubblicato sull’American Journal of Epidemiology da un team della Simon Fraser University di Burnaby.
Lo studio ha correlato l’aumento dei comportamenti autistici nei bambini in età prescolare con l’esposizione delle madri durante la gravidanza a sostanze come metalli, pesticidi, bifenili policlorurati (Pcb), ftalati e bisfenolo-A (BPA).
«Saranno ... (Continua)

29/03/2021 Alcuni geni si attivano nelle ore successive al decesso
Il cervello vive ancora dopo la morte
Sembra la premessa per l’ennesimo film basato sugli zombie, ma in realtà è sempre stato così. Un team dell’Università dell’Illinois ha pubblicato su Scientific Reports uno studio che svela l’esistenza di geni “zombie” in grado di attivarsi ore dopo la morte del soggetto. Perché? Per aiutare le cellule gliali a ripulire i danni al sistema nervoso.
I risultati rivoluzionano le nostre conoscenze sui tessuti cerebrali e potrebbero aiutare i ricercatori a sviluppare nuove terapie contro disturbi ... (Continua)
22/03/2021 11:33:00 Scoperta l’influenza della mutazione della sequenza R138Q del gene FMR1

X-fragile, l’impatto di una mutazione
La formazione di sinapsi funzionali nel cervello è fondamentale per stabilire una comunicazione e una plasticità neuronali efficienti, che sono alla base dei processi cognitivi e sociali. Tutto ciò non avviene nella sindrome dell’X-fragile, dove si riscontrano cambiamenti strutturali a livello delle sinapsi, deputate alla comunicazione tra i neuroni, causati da mutazioni del gene FMR1, tra cui quella nella sequenza R138Q.
Sono questi i risultati di una ricerca che ha visto il coinvolgimento ... (Continua)

17/12/2020 17:20:00 La condizione genetica può aiutare a rivelare le malattie

Beatrix per la diagnosi di tumori e neuropatologie
Una particolare tecnica, Beatrix, genera un mosaico genetico dal quale evincere la presenza di malattie del neurosviluppo e tumori.
La tecnica è stata messa a punto da studiosi dell'Istituto di nanoscienze (Cnr-Nano) e dell'Istituto di neuroscienze (Cnr-In) del Cnr e della Scuola Normale di Pisa nel laboratorio Nest di Pisa.
"Il mosaicismo - spiega Gian Michele Ratto di Cnr-Nano che ha coordinato il team - è la condizione in cui all'interno di un organo sono presenti diversi patrimoni ... (Continua)

11/11/2020 Studio italo-inglese ricostruisce il background genetico della malattia

La prosopagnosia nell’autismo
Più di un terzo degli adulti autistici senza disabilità intellettiva sono prosopagnosici, ovvero hanno una difficoltà clinica nel riconoscere e memorizzare le altre persone dal loro volto, secondo uno studio pubblicato sulla rivista Molecular Autism.
I ricercatori dell’Università La Sapienza di Roma, Istituto di scienze e tecnologie della
cognizione del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Istc), Irccs Fondazione Santa Lucia, Harvard University e University of Cambridge, hanno ... (Continua)

03/09/2020 15:50:00 Terapia efficace contro il disturbo indotto dagli antitumorali

Trapianto di microbiota per la diarrea da farmaci
È uno di quegli studi potenzialmente practice changing, un vero punto di svolta nel trattamento di uno degli effetti indesiderati più gravi e invalidanti della terapia antineoplastica sistemica, la diarrea. E l’importanza di questa ricerca pionieristica è sottolineata dalla pubblicazione su una delle riviste scientifiche più prestigiose, Nature Communications.
Molti dei pazienti in trattamento con farmaci oncologici, come gli inibitori delle tirosin-chinasi (TKI), sono costretti a ... (Continua)

24/07/2020 17:10:00 Strumenti inediti a disposizione dei pediatri

Nuovo approccio per scoprire i disturbi del neurosviluppo
Nei controlli pediatrici di routine entrerà anche il monitoraggio dei disturbi del
neurosviluppo. Un nuovo strumento sarà infatti a disposizione dei Pediatri di Famiglia per la sorveglianza neuroevolutiva dei bambini.
Si tratta di schede condivise dall’Istituto Superiore di Sanità, dalla Federazione
Italiana Medici Pediatri (FIMP), dall’Associazione Culturale Pediatri (ACP), dal
Sindacato Medici Pediatri di Famiglia (Simpef), dalla Società Italiana di Pediatria
(SIP), dalla ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale