ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 51 a 60 DI 100

12/11/2018 400 morti al giorno in tutto il mondo

Il morbillo uccide ancora
La notizia di 8 contagiati dal morbillo a Bari da una bambina di 10 anni figlia di no-vax ha riaperto le polemiche sul tema.
A dispetto dell'opinione comune, il morbillo è una malattia grave e ogni giorno nel mondo 400 bambini muoiono per le complicazioni provocate dall'infezione. È lo sconfortante dato rivelato dal rapporto redatto congiuntamente da Oms, Cdc (Centers for Diseases Control) e Unicef.
Nell'ultimo quindicennio, dal 2000 al 2015, si è verificata una riduzione del 79 per ... (Continua)

05/09/2018 10:03:49 Negr1 e FGFR2 sono coinvolti nello sviluppo del cervello

Due geni fanno scattare l’autismo
Un nuovo studio pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Brain collega per la prima volta il mancato sviluppo di una specifica area del cervello ai disturbi della sindrome autistica.
La ricerca si è focalizzata sull’azione coordinata di due molecole, Negr1 e FGFR2, che assicurano il corretto sviluppo della corteccia somato-sensoriale, una specifica area cerebrale deputata alla percezione e elaborazione degli stimoli sensoriali. I ricercatori hanno scoperto che un’alterazione della ... (Continua)

11/06/2018 09:43:00 Le mutazioni genetiche alterano la struttura cerebrale
Autismo, il Dna «taglia i ponti» nel cervello
Una ricerca italiana svela uno dei meccanismi che causano l’autismo. I ricercatori dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Rovereto e dell’Università di Pisa hanno svelato la maniera in cui le alterazioni genetiche associate all’autismo modifichino la struttura e le funzioni cerebrali.
Lo studio, pubblicato su Brain, è stato condotto in collaborazione con le università di Torino e Verona, il Consiglio nazionale delle ricerche di Catanzaro e il Sant’Anna Institute and Research in Advanced ... (Continua)
29/03/2018 Per la corretta gestione della dieta chetogena

Un’app per il Deficit di Glut1
È stata ideata un'app per la gestione della dieta chetogena.
L’app, che si chiama KETONET, è stata creata da un team di ricercatori del Politecnico di Milano guidati da Luciano Baresi con la collaborazione dell'Associazione italiana Glut1 e del Centro di Studi e Ricerche sulla Nutrizione umana e i disturbi del comportamento alimentare dell'Università di Pavia.
Si tratta di uno strumento per gestire questo tipo particolare di nutrizione, ad oggi l'unico trattamento conosciuto per il ... (Continua)

27/02/2018 17:10:00 Il cervello non riesce a sviluppare una rete in grado di tradurli

Autismo, già da piccoli poca attenzione ai segnali sociali
La mente dei bambini autistici non è in grado di “tradurre” i segnali sociali a cui tutti noi siamo esposti fin da piccoli. Nei bambini sani, il cervello poco a poco sviluppa una rete di aree specializzate nella traduzione dei segnali sociali, ma fra i bambini autistici questa prerogativa viene meno.
A sottolineare questo aspetto è uno studio dell’Università di Ginevra pubblicato su eLife. Secondo i medici svizzeri, già durante il primo anno di vita la mancanza di tale caratteristica ... (Continua)

14/11/2017 La nitrosinaptina ripristina il corretto funzionamento dei neuroni
Autismo, nuovo farmaco potrebbe curarlo
Un farmaco in sperimentazione ha dato buoni risultati su modelli animali di autismo. Lo studio, guidato da Stuart Lipton dello Scripps Research Institute di La Jolla, in California, evidenzia gli effetti positivi della nitrosinaptina, sostanza in grado di ripristinare il corretto funzionamento dei neuroni, almeno su modello murino.
I risultati sono descritti sulle pagine della rivista Nature Communications: «Pensiamo che questo candidato farmaco possa essere efficace contro multiple forme di ... (Continua)
20/10/2017 Alcune aree rivelano un’attività specifica

La gelosia abita nel cervello
La gelosia è anche una questione fisiologica. Uno studio del California National Primate Research ha scoperto le caratteristiche specifiche dell’attività cerebrale associata al fenomeno della gelosia.
Per farlo, i ricercatori hanno studiato le scimmie Titi, che come noi fanno parte di quegli animali caratterizzati da legami monogami e permanenti.
«Hanno atteggiamenti ed emozioni che riconosciamo come vicine a come ci sentiamo noi», afferma Karen Bales, scienziata che ha condotto lo studio ... (Continua)

27/09/2017 L’origine genetica della malattia sembra ormai accertata

Autismo, quasi sempre dipende dal Dna
È ormai quasi certo il ruolo attivo del Dna nell'insorgenza dell'autismo. A rivelarlo è uno studio pubblicato su Jama da un gruppo di ricercatori della Icahn School of Medicine at Mount Sinai di New York.
Lo studio, diretto da Sven Sandin, afferma che l’origine della malattia sia da attribuire per l’83% a tratti genetici ereditari. Finora si pensava invece che il Dna avesse la stessa importanza di fattori ambientali quali l’esposizione a determinate sostanze, infezioni e stili di ... (Continua)

08/06/2017 12:50:00 Grazie a una risonanza magnetica alla testa

Autismo diagnosticato a 6 mesi
I tempi di diagnosi di autismo in un bambino sono fondamentali. In mancanza di una cura, è necessario infatti intervenire il più precocemente possibile con trattamenti che aumentino da subito le capacità relazionali del soggetto.
Per questo, è importante lo studio pubblicato su Science Translational Medicine da un team di lavoro dell’Università della Carolina del Nord.
Stando ai risultati della ricerca, si può utilizzare una risonanza magnetica alla testa all’età di 6 mesi per individuare ... (Continua)

08/06/2017 Ciò che c'è da sapere sulle vaccinazioni

I vero/falso sui vaccini
Com’è noto il governo ha emanato un decreto che rende obbligatori (e gratuiti) 12 vaccini in età pediatrica, pena l’esclusione da asili nido e scuole materne, e multe pesanti per i genitori che iscrivono i figli non vaccinati alle scuole elementari.
Il decreto sta facendo discutere, e il movimento No-vax si fa portavoce di un dissenso che riguarda ormai una buona parte della popolazione. Sempre più persone, infatti, si fanno incantare dalle sirene delle campagne anti-vaccinali. A lanciare ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale